Come trattare le macchie da peli incarniti

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I peli incarniti sono un fenomeno che si verifica quando i peli stessi smettono di rimanere attaccati alla pelle. L'area diventa tipicamente infetta e piene di pus e questo può causare danni e cicatrici anche profonde che a loro volta danno origine a delle aree di decolorazione della pelle a lungo termine anche quando i peli incarniti spariscono. Fortunatamente, però, queste parti di pelle segnata possono essere efficacemente trattate seguendo una routine che ammorbidisce il tessuto cicatriziale, eliminando la pelle secca e tonificando quella morbida attraverso un processo che aumenta la velocità di riproduzione delle cellule della palle. Vediamo allora come trattare le macchie da peli incarniti.

24

Fortunatamente, esistono dei rimedi semplici da utilizzare per facilitare la rimozione delle macchie causate dalle rasature. Esfoliare quotidianamente la zona irritata ricorrendo a uno scrub delicato: l'esfoliazione elimina le cellule morte che impediscono alle macchie scure di svanire. Inoltre facilita l'interscambio cellulare facendo venire in superficie le cellule sane. In questi casi, è particolarmente consigliato l'uso di un esfoliante con acido salicilico. Idratare ogni giorno la pelle con una crema ad alto contenuto di vitamina E: essa rende uniforme il tono della pelle e, con un uso regolare, schiarisce le macchie. In alternativa, l'olio di oliva o di jojoba sono degli ottimi idratanti naturali che contengono naturalmente anche la vitamina E.

34

Aspettando che si riassorbano, potete aiutare l'aspetto delle vostre macchie applicando una pasta all'ossido di zinco. Per intenderci, si tratta di quelle paste molto dense e di colore bianco intenso che vengono usate per i bambini, ad esempio per attenuare il rossore dovuto ai pannolini. Rispetto a creme specifiche per questo problema costano molto meno e vi assicuro che un'applicazione costante porta davvero a buoni risultati. Applicatela almeno una volta al giorno sulle macchie e lasciate agire.

Continua la lettura
44

Se il problema è molto grave e persiste (considerate sempre, lo ripeto, che ci vogliono mesi prima che le macchie vadano vita del tutto, perciò fate le vostre considerazioni in lassi piuttosto lunghi di tempo), e niente di quello che fate pare portare alcun tipo di giovamento neanche a lungo termine, l'unica opzione rimasta è quella di rivolgersi ad un dermatologo. Infatti potrebbe trattarsi di un caso di follicolite, o di un'infiammazione, comunque, che riguarda i vostri bulbi piliferi: il vostro dermatologo saprà sicuramente venirvi incontro consigliandovi una buona pomata antibiotica che faccia al caso vostro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Peli incarniti: errori di post depilazione da evitare

I peli incarniti costituiscono un fastidio che si presenta a livello cutaneo, specialmente quando è molto frequente la pratica della depilazione o quella della esfoliazione. Il fenomeno riguarda i peli che rimangono intrappolati sotto una sottile superficie...
Cura del Corpo

Peli incarniti: come rimuoverli in maniera naturale

Ogni donna, nella sua vita, deve combattere con un problema che a volte, o spesso, può capitare: i peli incarniti. Infatti dopo aver effettuato una depilazione con il rasoio, o con una ceretta veloce, si presenta questo fastidioso problema. Il pelo cresciuto...
Cura del Corpo

Peli incarniti: 10 errori da evitare durante la depilazione

Ceretta,rasoio, crema,epilatore elettrico: ormai al giorno d'oggi i metodi di depilazione fai da te sono innumerevoli e sempre meno dolorosi. Tuttavia depilarsi non è proprio la cosa più facile del mondo, e se non si fa in maniera accurata e sapiente,...
Cura del Corpo

Come trattare le macchie della pelle

Le macchie sulla pelle, un evento naturale e biologico, inevitabili. Le cause sono diverse. Radiazioni solari, fumo, smog, vento. Questi elementi possono accelerare il fenomeno dell'invecchiamento cutaneo. I radicali liberi danneggiano la pelle che diventa...
Cura del Corpo

Come evitare che i peli si incarniscano

I peli incarniti sono un problema epidermico molto diffuso che coinvolge persone di entrambi i sessi; oltre che dal punto di vista estetico questo sgradevole fenomeno può essere anche causa di problematiche più gravi come il formarsi di cisti sottocutanee,...
Cura del Corpo

Come eliminare i peli dal naso e dalle orecchie

Ogni donna vorrebbe un corpo senza peli superflui e, fra quelli maggiormente visibili, i peli del naso e delle orecchie sono davvero antiestetici oltre che fastidiosi. Per eliminare quelli più esterni basta una semplice pinzetta ma il problema si pone...
Cura del Corpo

Come schiarire i peli del viso in modo naturale

I peli del corpo e del viso, per una donna, possono costituire un vero problema. I metodi per eliminare o mimetizzare i peli del corpo sono molteplici: alcuni provvisori, come quelli che utilizzano rasoio, depilatori, creme etc; altri definitivi, come...
Cura del Corpo

Come indebolire i peli superflui

Soprattutto con la stagione estiva, depilarsi è una necessità imprescindibile. Avere un inguine pulito o le gambe perfettamente lisce ci fa sentire a posto con noi stesse. Per questo motivo l'estetica ha bisogno di stare sempre più al passo con i tempi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.