Come trattare i capelli troppo sottili

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I capelli troppo sottili sono una piaga per molte donne ed uomini, in quanto si spezzano facilmente, sono privi di volume e, di conseguenza, difficili da acconciare. Il capello si indebolisce per varie cause, prima tra tutte lo stress, ma anche lo smog, l'utilizzo di determinati farmaci o fattori ormonali.
Ma allora come trattare i capelli fragili e spenti? Di seguito verranno specificate delle linee guida semplici e naturali da seguire per rendere il capello più sano e robusto.

24

Una soluzione semplice e naturale ma efficacissima per sanare ed irrobustire il capello è senza dubbio l'argilla bianca. È risaputo che l'argilla abbia proprietà antisettiche, antibatteriche e nutritive.
L'argilla bianca è acquistabile in tutte le migliori erboristerie e si presenta sotto forma di polvere, dunque per essere utilizzata necessita dell'aggiunta di acqua. Dunque dopo aver bagnato i capelli, massaggiate sulla cute e sulla lunghezza una maschera fatta con mezza tazza di argilla ed acqua q. B. (da mescolare bene fino a formare un composto omogeneo). È possibile aggiungere al composto un cucchiaino di olio di oliva, che ne amplifica le proprietà nutritive. Far riposare la maschera per mezz'ora e pulire i capelli con uno shampoo delicato.

34

Un'altra semplice e naturale soluzione è l'amido di riso. Questa sostanza, facilmente acquistabile in tutti i supermercati, ha delle eccellenti proprietà nutritive ed essendo molto delicata, non danneggia i capelli già indeboliti. Create una maschera con mezza tazza di amido di riso, acqua q. B. Fino a formare un composto omogeneo) ed aggiungere del miele, le cui proprietà nutritive, antibatteriche e calmanti rendono la maschera ancora più portentosa. Massaggiare la maschera sui capelli bagnati e far riposare per un'ora. Trascorso il tempo necessario, risciacquare e pulire con uno shampoo delicato.

Continua la lettura
44

Un'ultimo rimedio, antico ma molto utile, è costituito dal caffè. Il caffè è ricco di bioflavonoidi, vitamine e sali minerali ed aiuta a ricostituire le fibre del capello. Basta massaggiare delicatamente per almeno 10 minuti del caffè freddo sulla cute e capelli asciutti. Dopo bisogna lavare i capelli con uno shampoo delicato. Le tecniche sopra elencate possono essere eseguire 2-3 volte la settimana. Ricordo che, durante l'asciugatura dei capelli, non bisogna mai usare un phon troppo caldo. Consiglio quindi di asciugare con phon tiepido o freddo, poiché le alte temperature danneggiano ed indeboliscono ulteriormente le fibre capillari.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come volumizzare i capelli lisci e sottili

Chi ha i capelli fini, sottili e fragili è sempre alla ricerca di un modo alternativo per donare ai propri capelli un volume migliore. Il consiglio è quello di utilizzare sempre prodotti naturali, mantenendoli così sempre in salute, sani e forti. In...
Capelli

5 trucchi per realizzare uno chignon con capelli sottili

I capelli sottili, a differenza di quelli grossi, necessitano di cure specifiche appositamente studiate per contrastare al massimo la loro tendenza ad attaccarsi al viso apparendo così radi e privi di corpo. La gestione di questa tipologia di capello,...
Capelli

Come curare capelli secchi e sottili

I capelli lunghi, nei punti in cui sono più sottili e in cui hanno una mancanza di cheratina, tendono a spezzarsi.Se poi si aggiunge alla lunghezza dei capelli anche la loro componente secca e la tendenza a spezzarsi, gli stessi sono soggetti al tanto...
Capelli

Capelli sottili: guida alla scelta del taglio

Avere una chioma sana e in ordine è il desiderio di tutti. Si dice sempre, infatti, che parte della bellezza di una persona è proprio nei capelli. Ma, quando si ha un qualità particolare di capelli, com'è possibile gestirla e curarla al meglio? Parliamo...
Capelli

Come curare i capelli secchi, fragili, sottili

I capelli sono la bellezza principale della donna. Ciascuna li cura con la massima attenzione per poterli avere sempre morbidi, docili e splendenti. I capelli costituiscono la cornice del volto e il simbolo della sensualità femminile. Per donare un bell'aspetto...
Capelli

Come trattare i capelli stirati

Sentirsi a posto con la chioma è una delle esigenze maggiormente avvertite da donne e ragazze che ricorrono all'esperienza dei parrucchieri o al fai-da-te per sistemare i propri capelli. Per avere chiome ordinate e lisce, chi le ha ricce o crespe preferisce...
Capelli

Come trattare i capelli sfibrati dal cloro della piscina

Praticare il nuoto è un'attività benefica e salutare. È uno sport che impegna l'intero apparato muscolare. Stimola la circolazione sanguigna e contrasta i più comuni inestetismi, come ritenzione idrica e cellulite. Allenta lo stress e aiuta a distendere...
Capelli

Come trattare i capelli con l'aloe vera

L'aloe vera è una pianta grassa con lunghe foglie fornite di punte molto acuminate della quale, fin dall'antichità, se ne conoscono le proprietà benefiche per il corpo. Fa bene alla pelle, sana ferite ed escoriazioni, è ideale come prodotto di bellezza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.