Come togliere lo smalto con i brillantini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Lo smalto con i brillantini è un tocco fashion di sicuro effetto. Può essere colorato, dorato o argentato. Lo si può stendere su tutta la superficie dell'unghia o solo su una parte, creando magari particolari disegni geometrici o interi disegni. Lo smalto con i brillantini regala guizzi di luminosa bellezza e può essere usato sia nelle occasioni speciali che nella quotidianità, da solo oppure con altri colori, sia lucidi che opachi. Insomma, un prodotto di bellezza versatile e pieno di brio. La sua unica pecca è l'evidente difficoltà che tutte quelle che lo utilizzano avranno sicuramente riscontrato nel rimuoverlo, dal momento che i luccicanti e sfavillanti brillantini tendono a fissarsi come fossero una colla, soprattutto se sono di una certa dimensione. Ecco qualche piccolo suggerimento per riuscire a togliere il prodotto facilmente, senza lasciare antiestetici residui e, soprattutto, senza arrecare danni alle unghie.

26

Occorrente

  • Solvente, dischetti struccanti, carta argentata.
36

I sistemi da evitare

Eliminare lo smalto con i brillantini può risultare così difficile che il solo solvente può non bastare. Spesso si è tentate di sfregare, all'inizio con molta attenzione, poi con una certa energia fino a ripetere più volte il procedimento. I risultati di tale tecnica non sempre però sono ottimali e le unghie possono risentirne visibilmente, indebolendosi, seccandosi e perdendo preziosa luminosità. Per evitare tutti questi spiacevoli inconvenienti, è possibile procedere in modo completamente diverso, più facile e sicuramente meno aggressivo per le unghie stesse.

46

La giusta procedura da seguire

Tutto quello che ci serve è facilmente reperibile in casa: solvente per smalto, dischetti di cotone struccanti e carta argentata (alluminio per alimenti o carta stagnola che dir si voglia!). Per iniziare, occorre tagliare i dischetti a metà (volendo, è possibile anche dividerli in quattro pezzi), dopodiché, prendetene un pezzo, impregnatelo di solvente, sistematelo sull'unghia in modo da ricoprirla completamente e fasciate il dito con un quadretto di carta argentata, creando una sorta di cappuccio e facendo attenzione a non far spostare il cotone. Ripetete, poi, il procedimento su ogni unghia e attendete un paio di minuti. Trascorso il tempo necessario, esercitate una leggera pressione e sfilate il tutto: il risultato saranno unghie perfettamente pulite e non rovinate!

Continua la lettura
56

A fine trattamento è bene idratare

Una volta concluso il procedimento, detergete delicatamente le mani, così da eliminare qualsiasi residuo di solvente dall'unghia e, magari, idratatele con una crema nutriente, andrà bene anche quella per il viso. Il metodo, ovviamente, potrà essere utilizzato per qualsiasi tipo di smalto, in particolar modo per quelli un po' più scuri. Un espediente veramente semplice che consente di risparmiare solvente, ovatta, tempo e, soprattutto, permette di non avere eccessivi fastidi! Non rinunciate ad essere glamour e assaporate il piacere di avere mani scintillanti, che non passeranno certo inosservate! Seguendo questa guida su come togliere lo smalto con i brillantini, dovreste essere oramai in grado di farlo da sole.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate solventi privi di acetone per non far seccare la pelle intorno alle unghie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare un prodotto per rimuovere lo smalto

Può capitare anche alle ragazze più attente di aver terminato il solvente per le unghie, oppure di non averne a sufficienza per rimuovere in maniera pulita ed efficace lo smalto. Come si può fare in questi casi? Ecco che nei passaggi seguenti ci occuperemo...
Prodotti di Bellezza

Come ricavare uno smalto da un vecchio ombretto

Il make up è una delle passioni più creative di noi donne. Il trucco di viso ed unghie ci permette di spaziare con la fantasia e di trasformare il nostro volto e le nostre unghie in piccole opere d'arte! Per trasformare un vecchio ombretto in un bellissimo...
Prodotti di Bellezza

Come conservare lo smalto delle unghie

Quasi tutte le donne posseggono uno smalto per unghie, ma non tutte sanno in che modo conservarlo per evitare che si rovini. Se volete conoscere alcuni piccoli trucchi che vi permetteranno di conservare il più a lungo possibile il vostro smalto preferito,...
Prodotti di Bellezza

Come creare uno smalto semipermanente economico

Le donne sono sempre attente al proprio aspetto e a curarne ogni minimo dettaglio, soprattutto quando si tratta di capelli e mani. Non è insolito infatti applicare sulle unghie lo smalto, per farne risaltare la bellezza. In commercio esistono moltissimi...
Prodotti di Bellezza

Come sistemare lo smalto rovinato in poche mosse

Eccoci alle solite: il nostro look è perfetto - make-up, capelli, un outfit azzeccato - ma basta una piccola disattenzione - un dito mordicchiato, un graffio sulla parete - e lo smalto... Si scheggia. Non c'è niente da fare: una manicure danneggiata...
Prodotti di Bellezza

I 5 usi segreti dello smalto

Tutte quante conserviamo da qualche parte in casa una quantità più o meno considerevole di boccettine di smalto di tutti i colori e le sfumature: ma diciamo la verità, la maggior parte di queste dopo i primi utilizzi vengono dimenticate e abbandonate...
Prodotti di Bellezza

Come togliere le verruche dalle mani

Le verruche sono una patologia infettiva causata dal virus HPV. Oltre a essere particolarmente fastidiose, sono anche poco gradevoli da un punto di vista estetico; sono facili da contrarre, ma a volte difficili da curare. Generalmente si formano sulle...
Prodotti di Bellezza

Come togliere il gel semi permanente in poco tempo

Tutte noi donne amiamo farci la manicure dal'estetista con gel semi permanente. A volte dopo un po' di tempo per un motivo o per un altro abbiamo bisogno di toglierlo. Andare da chi c'è l'ha fatto non è sempre un opzione che prendiamo in considerazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.