Come togliere le verruche dalle mani

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le verruche sono una patologia infettiva causata dal virus HPV. Oltre a essere particolarmente fastidiose, sono anche poco gradevoli da un punto di vista estetico; sono facili da contrarre, ma a volte difficili da curare. Generalmente si formano sulle dita e sotto le unghie; sono contagiose e possono diffondersi facilmente dalle mani in altre parti del corpo o essere trasmesse a altre persone. Se soffrite di tale disturbo, siete nel posto giusto. In questa guida troverete pratici consigli su come togliere le verruche dalle mani.

25

Occorrente

  • melenzane tunisine, alcol etilico
35

Un buon rimedio per eliminare questi inestetismi della pelle sono alcuni farmaci e prodotti specifici reperibili in farmacia o in erboristeria. Si tratta di pomate o soluzioni da applicare sulle zone colpite dalle verruche; tale trattamento dura in genere per un lungo periodo (diverse settimane o mesi), in base alla gravità del problema. In ogni modo, cercate di non toccare con le mani infette il viso e altre zone del corpo per evitare la propagazione delle verruche e prestate attenzione al contatto con altre persone per non contagiarle.

45

Esistono anche diversi metodi fai da te per combattere le verruche, a base di prodotti o erbe naturali. Potete utilizzare dell'aceto di mele, applicandolo con del cotone imbevuto sulle verruche; poi coprite la zona interessata con una garza, da tenere un paio d'ore al giorno. La sera prima di andare a dormire, invece, potete applicate sulle verruche della scorza di limone o della buccia di banana (da posizionare entrambe dalla parte interna biancastra). Un altro rimedio tradizionale per risolvere tale problema consiste nel tagliare in due una patata e strofinarla bene sulle verruche. Il succo di foglie di ortica o il liquido che fuoriesce quando si taglia una radice di tarassaco sono altre soluzioni utili da applicare sulle zone colpite per far scomparire le fastidiose e sgradevoli verruche.

Continua la lettura
55

Se il problema è piuttosto grave, sarà necessario rivolgersi a un medico specialista che probabilmente vi consiglierà di optare per un trattamento chirurgico mirato. In genere si deve ricorrere all'incisione e asportazione chirurgica delle verruche o al metodo dell'elettrocauterizzazione, che consiste nel bruciare la verruca e cauterizzare la ferita. Questi trattamenti chirurgici sono abbastanza dolorosi, ma sono l'unico modo realmente efficace per eliminare verruche particolarmente profonde e resistenti. Siamo giunti ormai a questo terzo ed ultimo passo di questa guida su come togliere le verruche dalle mani.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come prendersi cura dei propri piedi

Prendersi cura dei propri piedi, al fine di evitare disturbi di varia entità ed avere piedi perfetti, è un attività fondamentale che va eseguita regolarmente. La cura dei piedi va fatta non solo per una ragione puramente estetica ma sopratutto salutistica,...
Make Up

Come Curare I Piedi

Curare i propri piedi non è solo un fatto estetico. Come tutte le parti corporee, sono soggetti a patologie spesso fastidiose e dolorose. Gli sportivi devono dedicare particolare attenzione alla salute dei propri piedi. I luoghi pubblici, come palestre...
Cura del Corpo

Talloni screpolati: guida alle principali cause

I talloni screpolati sono patologie molto fastidiose e spesso dolorose. Il tallone è la parte del piede, che ci sostiene e ci aiuta a muoverci, a camminare ed a svolgere le nostre attività eretti. Non solo, i piedi sono una parte importante del nostro...
Prodotti di Bellezza

Come utilizzare l'aloe vera sulla pelle

L' aloe vera è una pianta grassa nota fin dall'antichità per le sue molteplici proprietà. È originaria dell'Africa centrale e si è sviluppata in buona parte del mondo, soprattutto nelle zone caratterizzate da climi caldi e secchi. Si trovano, infatti,...
Cura del Corpo

Come togliere il cloro dalla pelle

Molto spesso, soprattutto durante l'estate e, in modo particolare, nelle città prive di spiaggia, ci troviamo ad andare in piscine pubbliche o private per sconfiggere il calore estivo. Per la pulizia e l'igiene di queste piscine vengono usati tutta...
Cura del Corpo

Come proteggere pelle e capelli dal cloro

In Italia, le piscine igienizzate con l'ozono, a basso impatto, sono poche, quindi se si è amanti della piscina bisogna prendere delle precauzioni di vario genere sia per evitare infezioni e fungosi, che per proteggere la pelle dal cloro, un potente...
Cura del Corpo

Come fare la ceretta senza provare dolore

La ceretta è uno dei momenti più temuti per ogni donna, in quanto eliminare quei fastidiosi peli superflui è una pratica alquanto dolorosa, ma necessaria per apparire più belle e pulite agli occhi degli altri, e anche per avere una pelle più liscia...
Cura del Corpo

Come prendersi cura dei piedi in 10 mosse

In genere, i piedi tra tutte le parti del corpo, sono i più trascurati. Interessa la loro igiene, ma poiché sono protetti da calzature, l'estetica è meno curata. Non è invece solo un vanto di bellezza, ma la cura dei piedi è importante, per il compito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.