Come Togliere I Nodi Dai Capelli Senza Spezzarli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per chi ha capelli lunghi, ricci o crespi, la formazione dei nodi ai capelli è assai frequente. Essi possono crearsi a causa di agenti esterni, come il vento o la salsedine, ma anche la trascuratezza ha la sua parte. In particolare se non si rinvigoriscono capelli secchi o sfibrati o non si rimedia alle doppie punte, i nodi tenderanno spesso a formarsi sulla nostra chioma. Anche legarli spesso pettinandoli in malo modo favorisce la loro formazione. Pertanto possiamo agire preventivamente. Ma se comunque si presentano vediamo di seguito come togliere i nodi dai capelli senza spezzarli.

26

Occorrente

  • prodotti appositi per la cura di capelli secchi/difficili da districare
  • una spazzola in setole naturali
  • un pettine a denti larghi in legno per capelli ricci
36

Per eliminare i nodi dei capelli bisogna innanzitutto avere accuratezza già dal lavaggio. Dopo aver effettuato lo shampoo applicate sui capelli una crema, siero o un balsamo per ammorbidirli. In commercio potete trovare numerosi prodotti che si adattano a tutte le tipologie di capelli: lisci, ricci, colorati, crespi, a base di cheratina. Lasciate agire il prodotto per 3-4 minuti circa, pettinate e risciacquate accuratamente.
Tamponate con un asciugamano, anche quelle monouso vanno bene, delicatamente.

46

Una volta terminata la prima fase passiamo a quella successiva: l' asciugatura. Pettinate accuratamente i capelli con un pettine a denti larghi oppure una spazzola con setole naturali. Usate poi il phon posizionando il getto d' aria dall' alto verso il basso passando le dita tra le varie ciocche. Così facendo toglierete l' eccesso di acqua. Quando sono semi umidi procedere per la piega. Usate una spazzola e dividete i capelli in piccole ciocche, in modo tale che anche se sono presenti piccoli nodi essi saranno districati.

Continua la lettura
56

Abbiamo visto come agire preventivamente alla formazione di nodi con lo shampoo. Vediamo ora come districare i capelli se sono asciutti. Per prima cosa occorrerà un pettine a denti larghi. Dividete i capelli in ciocche e pettinateli. Dopodiché legate tali ciocche con una pinzetta. Arrivate al nodo, se esso è abbastanza aggrovigliato, agite delicatamente senza perdere la pazienza. Spesso la difficoltà nello scioglierlo fa si che erroneamente spezziamo i capelli. Usando sempre il pettine a denti larghi, cominciamo a pettinare la parte subito sottostante al nodo. Man mano avvicinatevi al nodo e pettinate delicatamente. Se il nodo "persiste" potete usare dei prodotti specifici come oli districanti. Spruzzate il prodotto sulla parte interessata e lasciate agire per qualche minuto. Dopodiché pettinate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come evitare che si formino nodi nei capelli

Chi possiede capelli lunghi e mossi deve stare attenta. Ogni volta che lavate questa capigliatura, dovete lottare per districare ogni capello dai nodi. Ovviamente, dovete evitare di spezzarli. In tali casi, iniziate a provare diversi prodotti, come pettini...
Capelli

Come eliminare i nodi dai capelli ricci

I capelli ricci sono molto difficili da tenere a bada perché sono ribelli per natura e anche per la loro tendenza ad annodarsi e a rendere quasi impossibile la pettinabilità e le varie acconciature.Il metodo per gestire i capelli ricci è sicuramente...
Capelli

Come evitare che si creino nodi sui capelli lunghi

I capelli lunghi necessitano di numerose attenzioni per essere sempre belli e splendenti. Perciò è necessario imparare a curarli nella maniera corretta. In questa guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per evitare che...
Capelli

Come decolorare i nodi della protesi per capelli

In questo articolo, cercheremo di aiutarvi a capire bene come poter modificare e quindi cambiare, il colore della protesi per capelli, quando siamo stanche del classico colore ed abbiamo voglia di qualcosa di nuovo e diverso, da avere in testa. Nello...
Capelli

Come togliere la colla dell'extencion dai capelli

Le extencion per i capelli sono delle ciocche di capelli, che possono essere sia veri che sintetici, che vanno applicate alla cute della testa e consentono di creare un'acconciatura più voluminosa e allungare la naturale lunghezza dei capelli. Le extencion...
Capelli

Capelli: come togliere l'effetto crespo

I capelli in ordine sono molto importanti, soprattutto per le donne. Per ottenere il risultato sperato non è necessario ricorrere a prodotti costosi o delle migliori boutique ma è possibile attingere dalla natura e creare in autonomia i propri prodotti,...
Capelli

Come sciogliere i nodi più difficili

Quando parliamo di un nodo, generalmente ci riferiamo ad un groviglio o ad un problema. Per fortuna non esistono soltanto i cosiddetti "nodi della vita", ma anche quelli fisici. Un esempio di questi ultimi nodi comprende quelli che si formano tra i capelli,...
Capelli

Come Realizzare Un'Acconciatura A 3 Nodi

I capelli se hanno una buona acconciatura, sono un vero e proprio biglietto da visita specie per le donne. Averli sempre in ordine è dunque importante per non dire fondamentale, quindi per avere un'acconciatura particolare, bisogna per forza recarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.