Come togliere i nodi dai capelli dietro la nuca

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I capelli sono una parte del corpo molto importante, che non va trascurato. Infatti sono sinonimo di bellezza in quanto conferiscono un aspetto gradevole alla persona. Per questo e per tanti altri motivi bisogna tenerli bene, con impegno e premura, senza impoverirli e cercando di sistemarli in modo tale da renderli sempre ordinati e in ottimo stato. Tuttavia, quando i capelli sono crespi o continuamente sottoposti a stress come: decolorazioni, permanenti e trattamenti vari risulterà più difficile pettinarli e togliere quei fastidiosi nodi che si formano specialmente dietro la nuca, anche perché è il posto più difficile da raggiungere con il pettine. Ecco allora come risolvere questo antipatico problema senza rovinare i capelli stessi. Vediamo insieme come togliere i nodi dai capelli dietro la nuca.

27

Occorrente

  • Pettine, shampoo, olio d'oliva, pellicola, balsamo districante, cristalli liquidi, phone, mollette per capelli
37

Ecco come iniziare per togliere i nodi dai capelli

Innanzitutto, prima dello shampoo, distribuire su tutti i capelli un impacco di olio d'oliva come quello usato in cucina e massaggiare ciocca per ciocca, dalle radici alle punte. Ub">Copriamo poi la testa con della pellicola trasparente e lasciamo agire per un paio d'ore o se possiamo lavarli la mattina dopo, si possono tenerli con l'olio anche per tutta la notte. Procediamo dunque con il lavaggio usando uno shampoo neutro e un poco di balsamo districante al cocco e mandorla dolce che stende le fibre dei capelli per renderli più docili al pettine.

47

Procedere con il trattamento sciogli nodi

A questo punto risciacquare i capelli e non pettinare i capelli bagnati perché sono più fragili e tendono a spezzarsi facilmente. Asciughiamo poco tutta la chioma con il phone impostandolo ad una temperatura bassa per non rovinare le fibre capillari e per gestirle più facilmente. Applichiamo alcune gocce di cristalli liquidi naturali sui capelli umidi e lasciamo agire per qualche minuto, poi pettiniamo i capelli partendo dalle radici e scendendo pian piano verso le punte. Utilizziamo sempre e solo un pettine a denti larghi per evitare di spezzare i capelli stessi. I prodotti usati e il modo di pettinare favoriscono alquanto la scomparsa dei nodi oppure ne riducono la dimensione fino a renderli docili e quasi inesistenti. Ora, dividiamo la chioma in tre parti partendo da metà testa, fino alla nuca.

Continua la lettura
57

Continuare pettinando nel modo giusto tutti i capelli

Pettiniamo prima le due sezioni laterali e blocchiamole con delle mollette per capelli, poi passiamo dietro la nuca e afferrando per bene tutti i capelli che sono qui presenti cominciamo a districare piano piano i nodi che incontriamo. Quando il pettine scorrerà facilmente sarà il momento di togliere le mollette usate. Continuare a pettinare i capelli tutti insieme con un pettine a denti stretti, che eliminerà gli eventuali nodi rimasti.

67

Terminare l'acconciatura ormai senza nodi

A questo punto non resta altro che mettere in piega i capelli finalmente liberi dai nodi oppure terminare l'asciugatura lasciando i capelli sciolti. Seguiamo sempre queste buone abitudini per avere una chioma folta e fluente che tutti ci invidieranno. Infatti, con un po' di pazienza, i nodi non saranno più presenti e i capelli risulteranno pieni di vita e lucenti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di usare una buona dose di pazienza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Chignon: 5 modi per realizzarlo

Lo chignon è diventato negli ultimi anni un'acconciatura molto in voga tra le donne di qualsiasi età. Chiunque può portarlo, bambine, ragazze, signore, nessuna differenza, l'unico particolare è avere capelli abbastanza lunghi, o anche di media lunghezza....
Capelli

Acconciature pratiche per l'estate

E’ arrivata l’estate e soprattutto per chi ha i capelli lunghi la lotta contro il caldo e l’afa è un dramma quotidiano. Ma ci sono diversi modi per raccogliere i capelli, che oltre a darci sollievo, sono un diversivo quotidiano per mostrarsi al...
Capelli

Come avere i capelli lisci senza piastra

Certi tipi di tagli di capelli vengono eseguiti per poter poi essere valorizzati da una messa in piega ad effetto liscio. Anche chi ha i capelli abbastanza lunghi può amare, o avere la necessità di vedersi la capigliatura priva di crespo e quindi sentirsi...
Capelli

Come legare le ciocche anteriori in modo sofisticato

Esistono molti modi per legare le ciocche anteriori, tutto sta alla nostra fantasia. Possiamo utilizzare trecce, torciglioni, o semplicemente legarle con delle forcine, diamo spazio alla creatività e alla manualità. Questa acconciatura che andremo a...
Capelli

Come realizzare una mezza coda

In questa guida, abbiamo deciso di affrontare un argomento dedicato interamente al mondo delle acconciature. Nello specifico cercheremo di analizzare, insieme ai nostri lettori ed alle nostre lettrici, come poter realizzare con le nostre mani ed in maniera...
Capelli

5 pettinature per capelli mossi

I capelli mossi hanno molti vantaggi, non sono sono faticosi da gestire come i capelli ricci ma hanno spesso più volume di quelli molto lisci. Lasciati sciolti sono belli da sé, ma in occasioni importanti si potrebbe volerli movimentare un po', andiamo...
Capelli

Come evitare che si formino nodi nei capelli

Chi possiede capelli lunghi e mossi deve stare attenta. Ogni volta che lavate questa capigliatura, dovete lottare per districare ogni capello dai nodi. Ovviamente, dovete evitare di spezzarli. In tali casi, iniziate a provare diversi prodotti, come pettini...
Capelli

5 modi per fare la coda di cavallo

Tra tutti i modi in cui si possono legare i capelli, quello che tra gli anni è sempre stato lo stile più popolare è quasi sicuramente la coda di cavallo. Questo modo di legare i capelli, ha ottenuto un successo tale che è diventato di uso comune sia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.