Come tingersi i capelli a casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I capelli, soprattutto per le donne, rappresentano spesso un elemento distintivo da mettere in mostra, pertanto devono essere perfetti. Lunghi o corti, ricci o lisci, neri o biondi, non importa; se si vuole affermare la propria personalità, o semplicemente cambiare un po', dare un tocco diverso alla propria testa è la scelta più semplice. Quante volte però siete uscite da un salone di bellezza con le lacrime agli occhi, perché i pochi centimetri che avevate richiesto si sono trasformati in un taglio netto? O il fantastico colore che vi ha consigliato la parrucchiera si è rivelato essere degno dei peggiori mostri che governano i vostri incubi? Allora, se non avete ancora trovato la persona esperta alla quale affidare ciecamente i vostri capelli, senza preoccupazioni, non vi resta che cimentarvi da sole a casa nell'impresa. Tagliare i capelli, cercando di decifrare il vostro riflesso allo specchio, non è proprio una grande idea, ma tingersi la capigliatura sarà piuttosto semplice se seguirete i passi seguenti.

26

Occorrente

  • Tinta per capelli
  • Acqua ossigenata
  • Pennello
  • Ciotola
36

Per prima cosa, è fondamentale scegliere il colore che fa per voi. Se è la prima volta che fate una tinta, valutate bene l'entità del cambiamento. Ricordate che se scegliete un colore troppo audace, come un rosa sfavillante, non potete incolpare nessuna parrucchiera se il risultato vi farà sentire delle pagliacce. Inoltre, senza una decolorazione, dovete tener presente che l'effetto finale varia a seconda del vostro colore originario; se avete i capelli nerissimi, difficilmente riuscirete a diventare bionde. Quindi, controllate sempre sulla confezione la tonalità prevista per il vostro colore. Tenete anche in considerazione che potreste comprare il tubetto di colore e l'acqua ossigenata separatamente, ma se non siete delle esperte affidatevi alle confezioni che vi propongono tutto l'occorrente già nelle dosi giuste. Se avete una chioma molto folta e lunga, valutate anche se possa essere il caso di usare due confezioni, per evitare che la tinta finisca a metà dell'opera.

46

A questo punto, miscelate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo; non preoccupatevi del colore dentro il flacone, solitamente prende la giusta tonalità solo a contatto con l'aria.
Applicate della comune crema idratante sulla fronte, vicino alle orecchie e sul collo; in questo modo, sarà più facile rimuovere gli eventuali residui di tinta. Indossate una mantellina di plastica e i guanti. Iniziate a stendere con il pennello il composto partendo dalle radici e alzando man mano tutte le ciocche, finché non saranno tutte umide. Non esiste un metodo migliore dell'altro; muovetevi come vi sembra meglio, facendo però attenzione a coprire tutti i capelli. Soprattutto se avete capelli bianchi, concentratevi bene sulle radici. Dopo aver finito, fermate i capelli in alto con una molletta e attendete per il tempo di posa specificato sulla confezione (intorno ai trenta minuti).

Continua la lettura
56

Un maggiore tempo di posa renderà il colore più intenso, però non è consigliabile esagerare. Sciacquate con abbondante acqua, massaggiando i capelli, per eliminare tutta la tinta. Quando avrete asciugato i capelli, il vostro nuovo look sarà in risalto in tutto il suo splendore e sperate che sia proprio il finale che desideravate.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non avete mai fatto una tinta prima e solitamente avete una pelle sensibile, testatela prima su una piccola parte e aspettate di vedere se vi provoca reazioni prima di proseguire. In ogni caso sciacquate immediatamente la testa se avvertite bruciori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come tingersi i capelli con la carta crespa

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di capelli. Nello specifico, ci occuperemo di una procedura di colorazione dei capelli. Come avrete compreso attraverso la lettura del titolo stesso che accompagna questa guida, ora andremo a spiegarvi...
Capelli

Come tingersi i capelli di biondo platino

Il biondo rappresenta un colore abbastanza particolare, per diversi aspetti. Per prima cosa necessita di tutta una serie di trattamenti per poter avere i risultati finali sperati. In particolare il biondo platino è un colore ancora più particolare e...
Capelli

Come tingersi le punte dei capelli

La cura per il proprio corpo e della propria immagine oggigiorno diventa molto importante soprattutto in ambito lavorativo e nelle relazioni sociali, in un contesto, quello moderno, dove la maggior parte della gente punta molto sulla prima impressione,...
Capelli

5 buoni motivi per non tingere i capelli

Tingersi i capelli è una necessità che è sempre esistita. Fin da sempre hanno trovato anche metodi alternativi per nascondere il bianco o semplicemente per cambiare il proprio colore. Ma come è risaputo, non è certo una buona cosa per i capelli subire...
Capelli

Come mantenere a lungo lo shatush

Cos'è lo shatush? Lo shatush è una tecnica di colorazione che ha come scopo quello di riuscire a schiarire le punte mantenendo integra la radice. Questa tecnica può essere eseguita su tutti i tipi di capelli (ricci o lisci) e anche su qualsiasi tipo...
Capelli

5 buoni motivi per tingere i capelli

I capelli sono una parte molto importante di noi e, soprattutto per le donne hanno un significato di femminilità. Le donne che hanno i capelli in disordine sono sinonimo di trascuratezza e un taglio di capelli accompagnato da un colore appropriato cambiano...
Capelli

Come scegliere il colore dei capelli

I capelli son sicuramente una parte fondamentale del proprio corpo che non solo ci valorizza ma che ci rende al contempo unici e speciali. Innumerevoli sono infatti le acconciature che si possono applicare e i tagli che possono essere eseguiti per avere...
Capelli

Come scegliere il colore dell'henné

I capelli devono sempre essere ben curati per apparire sani e lucenti. Per avere una chioma sempre curata, è necessario sicuramente andare spesso dal parrucchiere a tagliare le punte dei capelli, ma anche pensare un po' a nutrire il capello con alcuni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.