Come tingere i capelli con tè, caffè o spezie

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le tinture chimiche a lungo andare danneggiano ed indeboliscono il capello, rendendo quindi non ottimale il loro utilizzo ripetuto. Fortunatamente, in natura sono presenti molte sostanze dall'ottimo potere colorante. Inoltre, tingere i capelli con tinte fai da te aiuta ad ottenere colorazioni più naturali e soprattutto meno pregnanti, che sono quindi rapidamente reversibili nel caso in cui il risultato ottenuto non sia quello sperato. Ora, con questa breve e semplice guida, vi consiglierò e suggerirò il modo migliore per tingere i capelli al naturale: ecco come farlo con il tè, caffè ed altre spezie facilmente reperibili.

26

Tinta castano bruno

Per ottenere un effetto castano bruno, possiamo partire subito con l'utilizzo di caffè oppure di tè nero. Il procedimento è molto semplice, infatti basterà preparare del caffè molto carico e intenso. Idem per il tè. Una volta raffreddato non resterà che applicarlo sui capelli bagnati e lasciarlo agire per almeno una mezz'oretta abbondante. Dopo averli sciacquati e lavati con shampoo, come di consueto, si può ripetere anche subito l'operazione se si desidera eccentuare di più il colore scuro. Per i capelli che di base sono già scuri (castano o neri) oltre a questi due semplici preparati si possono utilizzare anche i gusci di noce, la corteccia di ciliegio oppure i chiodi di garofano. Basterà preparare una sorta di tisana in un pentolino bollilatte, lasciar bollire per una ventina di minuti e poi, una volta raffreddata, applicarla come illustrato precedentemente per il tè o il caffè.

36

Tinta biondo chiaro

Molto più semplice da realizzare è il tipo di tisana da utilizzare per chi ha e vuole caricare i riflessi biondi o chiari. In questo caso ci vorrà una bella camomilla oppure un infuso di zenzero: entrambi questi ingredienti sono reperibili in erboristeria a prezzi davvero modici.

Continua la lettura
46

Tinta rossa

Non dimentichiamo, infine, chi ha voglia di riflessi rossi oppure vuole vivacizzare il suo tono naturale: potrà preparare una tisana mista fatta di chiodi di garofano, paprika e rosa canina. La differenza dagli altri infusi è che questo, oltre che raffreddarlo, si dovrà anche filtrare per evitare che si depositino nei capelli delle polveri di paprika.

56

Tinta per capelli bianchi

Un po' più complicato è il discorso della copertura dei capelli bianchi. Non sempre è facile infatti ottenere buoni risultati con tinture naturali, in quanto spesso c'è bisogno di coloranti professionali. Tuttavia, è possibile ottenere risultati buoni con un colorante intenso come le noci nere, che hanno una durata maggiore e tingono notevolmente.

66

Tinta per capelli grigi

Chi ha la fortuna di non avere capelli eccessivamente bianchi, ma nella tonalità del grigio, potrà invece coprirli semplicemente con infusi di salvia e rosmarino essiccati da sciogliere in due tazze di acqua ben calda ma non bollente. È bene applicare le colorazioni una volta a settimana fino al raggiungimento della tonalità preferita. Appena la si sarà ottenuta però, basti pensare che per rinnovarla la si dovrà preparare solo una volta al mese.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 buoni motivi per tingere i capelli

I capelli sono una parte molto importante di noi e, soprattutto per le donne hanno un significato di femminilità. Le donne che hanno i capelli in disordine sono sinonimo di trascuratezza e un taglio di capelli accompagnato da un colore appropriato cambiano...
Capelli

Come tingere i capelli con metodi naturali

Avete mai pensato di tingere i capelli senza usare prodotti chimici, che possono farci male e la cui produzione e dispersione successiva nell'ambiente è poco sostenibile?I tradizionali prodotti pensati per tingere i capelli contengono ingredienti spesso...
Capelli

Come tingere i capelli coi gessetti

Scegliere il look giusto ed originale per una serata speciale non è poi sempre così semplice. Se amate stupire, vi piace essere al centro dell'attenzione e gradite essere notate per le vostre stravaganze, il rimedio è a portata di mano, facile, economico...
Capelli

Come tingere i capelli con la cera colorante

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come tingere nel migliore dei modi i capelli con la cera colorante. Si sa che i capelli sono a dir poco fondamentali per poter affermare la propria identità e da qualche anno a questa...
Capelli

Come tingere i capelli bianchi con metodi naturali

Con gli anni i capelli iniziano a perdere il loro pigmento colorato e tendono a ingrigirsi diventando successivamente bianchi. È possibile tingerli sostituendo i dannosi prodotti coloranti a base chimica, con dei prodotti del tutto naturali e innocui,...
Capelli

Come tingere i capelli con il succo di mirtillo

Se siete allergici alle sostanze chimiche che si trovano comunemente nelle tinture per capelli, o semplicemente desiderate effettuare un piccolo cambiamento alla vostra chioma con un prodotto naturale, il succo di mirtillo può essere una valida alternativa...
Capelli

Come tingere i capelli per Halloween

Halloween è una festività di tipica origine anglosassone, ma ormai oggi sta prendendo piede sempre di più anche in Italia. Sono infatti tantissime le feste organizzate ed i ragazzi che vi partecipano, inventano sempre più soluzioni divertenti per...
Capelli

Come tingere i capelli a casa

Ogni qual volta una donna decide di reinventarsi, punta anzitutto ad un restyling della propria acconciatura.Cambiando il taglio e il colore dei propri capelli, ci si affida quasi sempre alle mani esperte di un hair-stylist.Come è ben noto però, i trattamenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.