Come tingere i capelli con la cera colorante

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come tingere nel migliore dei modi i capelli con la cera colorante. Si sa che i capelli sono a dir poco fondamentali per poter affermare la propria identità e da qualche anno a questa parte sono oggetto di vari tipi di colorazioni. In particolar modo, vanno molto di moda le tinte con la cera. La procedura richiede un po' di tempo ma non è particolarmente complicata.

25

Occorrente

  • Guanti in lattice o plastica, colori per capelli, spruzzino, matellina antimacchie, piastra per capelli, phone..
35

Prima di tutto va detto che la cera colorante è un ottimo sistema per tingere i capelli senza danneggiarli e tra l'altro escludendo l'utilizzo di prodotti chimici. Inoltre, questo tipo di cera agevola non poco la protezione del capello che risulterà più morbido. Va rilevato comunque che questo prodotto per capelli non è assolutamente facile da reperire, in ogni caso bisogna sempre provare nelle erboristerie, oppure ordinarlo direttamente su internet. Per procedere alla tinta dei capelli a cera sarà necessario innanzitutto indossare un paio di guanti ed una maglia che non si utilizza da tempo, in quanto è molto facile che quest'ultima si macchi. Successivamente, procurarsi uno spruzzino e, nel caso in cui si sia sprovvisti dello stesso, usarne uno vuoto o, in alternativa, avvalersi di uno sgrassatore.

45

Bagnare i capelli quanto basta, affinché il colore possa prendere al meglio ed al tempo stesso avere una distribuzione omogenea. Dividere i capelli a ciocche e scegliere poi quanta lunghezza si vuole colorare, tenendo presente il fatto che è possibile anche accostare due tonalità. Spruzzare l'acqua e cominciare ad applicare il colore a cera che si preferisce nel senso della lunghezza del capello. Non fare un movimento su e giù, in quanto così facendo i capelli si annoderebbero. Strofinare il colore sia sopra che sotto. Se si vuole ottenere una tonalità più intensa, sarà sufficiente strofinare di più per fare in modo di rilasciare il colore.

Continua la lettura
55

Procedere in questo modo su tutte le punte. Non appena si avrà finito, sarà possibile scegliere due modalità di asciugatura: con il phone o con la piastra.
Con il phone si potrà ottenere un effetto alla "selvaggia", con capelli voluminosi se si hanno ricci, mentre se sono lisci, si vedrà semplicemente lo stacco tra una tinta e l'altra.
Nel caso in cui si sia scelto di asciugare i capelli con la piastra, si potrà dargli una piega, fare dei ricci morbidi o più decisi, o stirarli completamente.
Una volta terminata l'applicazione questa durerà fino al prossimo shampoo. Se i capelli fossero chiari, evitare di bagnare i capelli prima, perché potrebbero volerci anche due shampoo per eliminare i residui.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come tingere i capelli con il caffè

Tingere i capelli è una cosa divertente e simpatica: molte persone -donne o uomini di tutte le età- decidono di tingere i propri capelli di diversi colori, per moltissime ragioni (per sentirsi diversi, per cambiare look, per ringiovanire coprendo i...
Capelli

Come tingere i capelli con metodi naturali

Avete mai pensato di tingere i capelli senza usare prodotti chimici, che possono farci male e la cui produzione e dispersione successiva nell'ambiente è poco sostenibile?I tradizionali prodotti pensati per tingere i capelli contengono ingredienti spesso...
Capelli

Come tingere i capelli con tè, caffè o spezie

Le tinture chimiche a lungo andare danneggiano ed indeboliscono il capello, rendendo quindi non ottimale il loro utilizzo ripetuto. Fortunatamente, in natura sono presenti molte sostanze dall'ottimo potere colorante. Inoltre, tingere i capelli con tinte...
Capelli

Come tingere i capelli a casa

Ogni qual volta una donna decide di reinventarsi, punta anzitutto ad un restyling della propria acconciatura.Cambiando il taglio e il colore dei propri capelli, ci si affida quasi sempre alle mani esperte di un hair-stylist.Come è ben noto però, i trattamenti...
Capelli

Come tingere i capelli con l'hennè

L'hennè si ottiene dalle foglie della Lawsonia Inermis, un arbusto con spine dai fiori bianco-rosa e dalle proprietà antimicotiche ed astringenti. È un perfetto colorante naturale: si usa per tatuaggi e capelli. È delicato sulla cute, purifica la...
Capelli

Come utilizzare i fondi del caffè come colorante per tessuti e capelli

I fondi del caffè vanno utilizzati anche come colorante e non avete idea dei risultati che donano ai tessuti e che colori sgargianti riuscirete a dare a quei capi che dovete solo buttar via perché stinti e scoloriti. Raccoglietene una certa quantità...
Capelli

5 buoni motivi per tingere i capelli

I capelli sono una parte molto importante di noi e, soprattutto per le donne hanno un significato di femminilità. Le donne che hanno i capelli in disordine sono sinonimo di trascuratezza e un taglio di capelli accompagnato da un colore appropriato cambiano...
Capelli

Come tingere i capelli coi gessetti

Scegliere il look giusto ed originale per una serata speciale non è poi sempre così semplice. Se amate stupire, vi piace essere al centro dell'attenzione e gradite essere notate per le vostre stravaganze, il rimedio è a portata di mano, facile, economico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.