Come struccare la pelle grassa

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La pelle grassa viene generata da un'eccessiva produzione di sebo, che affligge tipicamente le adolescenti e le giovanissime, ma che può persistere anche in età adulta. L'eccesso di sebo rende la pelle lucida, i pori dilatati e si accompagna a quelle piccole ma fastidiose imperfezioni della pelle, come ad esempio i punti neri e i brufoli. Tutti questi aspetti risultano essere notevolmente più accentuati quando viene applicato il trucco ma soprattutto quando bisogna rimuoverlo. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come struccare la pelle grassa.

24

Utilizzare il latte detergente

Innanzitutto usa del latte detergente biologico che abbia possibilmente una formulazione priva di parabeni e siliconi. Versane 1-2 gocce su un dischetto di cotone e comincia a rimuovere il trucco, partendo dalle zone centrali della fronte, del naso e del mento. Per quanto riguarda il resto del volto, procedi con movimenti delicati e rotatori. Lava poi il viso con il sapone di zolfo e acqua fresca. Questa combinazione aiuta a restringere i pori. Non usare mai acqua calda, nemmeno in inverno, per non incorrere nell'effetto opposto. Ti regalerai una sferzata di energia e ne beneficerà anche la microcircolazione. Asciugati tamponandoti con il panno di lino, che ha il vantaggio di non creare irritazioni ed arrossamenti.

34

Utilizzare l'olio indiano

A questo punto, devi mettere in pratica gli accorgimenti per l'epidermide grassa. Quindi, versa qualche goccia di olio indiano su un dischetto di cotone pulito e strofinalo bene ai lati del naso, che è zona in cui i punti neri prolificano e deve pertanto essere mantenuta sempre pulita. Successivamente, usa l'acqua di rose come tonico per completare il tuo demaquillage. Ora puoi utilizzare i prodotti che usi abitualmente per struccare il viso. Ricordati di struccarti sempre, anche quando sei stanca, per evitare che il trucco penetri nei pori e peggiori la situazione di oleosità ed impurità.

Continua la lettura
44

Utilizzare un esfoliante

Dopo esserti struccata, a giorni alterni applica sulla pelle un prodotto esfoliante, il quale ti aiuterà a liberare la tua pelle dalle impurità. Ricorda però di non esagerare. Se dopo questo trattamento avverti una sensazione di pelle molto secca, usa un po' di crema idratante senza parabeni. Utilizzando prodotti troppo aggressivi, infatti, otterrai l'effetto opposto e la cute tornerà più grassa di prima. Una o due volte la settimana, in base alle tue esigenze, fai una maschera astringente a base di argilla verde, per uniformare e depurare l'incarnato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come trattare la pelle grassa

Curare la propria salute e la propria pelle è molto importante. Chi ha una pelle liscia, morbida e un bel colorito, trasmette l'immagine di una persona sana che si prende cura di se stessa, ed è più attraente agli occhi degli altri. La pelle grassa...
Make Up

Come struccare perfettamente viso e occhi

Alla sera è fondamentale struccarsi, togliendo così tutte le tracce di trucco che noi donne ci mettiamo in viso; togliere il trucco ci permette di avere una pelle più liscia e più giovane e di svegliarci il giorno dopo con un bel aspetto. Struccarsi...
Make Up

Come struccare le ciglia

Sia che indossate il makeup solo in occasioni speciali, oppure che vi trucchiate quotidianamente, probabilmente sapete già quanto può essere difficile rimuovere alcuni tipi di trucco. Uno dei makeup più difficili da rimuovere, è sicuramente il trucco...
Make Up

Come struccare gli occhi delicatamente

Il trucco, per una donna, svolge un ruolo molto importante che è quello di coprire le piccole imperfezioni presenti sul nostro viso o i segni lasciati dal passare del tempo. Inoltre un buon trucco è in grado di mettere in risalto alcune parti del nostro...
Make Up

6 errori che commettiamo quando ci strucchiamo

Ognuno di voi, si sarà sicuramente chiesto: "quali sono gli errori che commettiamo quando ci strucchiamo"? Struccarsi, è una procedura che deve sempre essere fatta prima di andare a letto o quando il trucco non è più utile. Tenere il trucco troppo...
Make Up

Come struccarsi con il panno in microfibra

I panni in microfibra hanno sicuramente conquistato il settore delle pulizie domestiche e non. Hanno un alto coefficiente di pulizia delle superfici, senza aggiunta di additivi e senza aloni. Bastano pochi gesti per ottenere risultati strabilianti. In...
Moda

10 consigli per l'uso delle acque micellari

Le acque micellari sono l'ultimo ritrovato in fatto di struccanti. Dopo le salviette umidificate, il latte detergente e il tonico, non possiamo non provare anche questo nuovo prodotto. Le acque micellari sono dei liquidi che si utilizzano per struccare...
Make Up

Come struccarsi correttamente

Una delle parti del nostro corpo più delicate da trattare e più esposte a danni dovuti a una scarsa oppure a una inadeguata cura è sicuramente la pelle del viso. Questa, infatti, viene frequentemente attaccata dagli agenti atmosferici e dall'inquinamento,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.