Come struccare gli occhi delicatamente

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il trucco, per una donna, svolge un ruolo molto importante che è quello di coprire le piccole imperfezioni presenti sul nostro viso o i segni lasciati dal passare del tempo. Inoltre un buon trucco è in grado di mettere in risalto alcune parti del nostro viso che riteniamo più belle rispetto ad altre come ad esempio le labbra piuttosto che gli occhi o ancora le guance ecc. Tuttavia dopo esserci truccati, è molto importante riuscire a rimuovere completamente ogni tracci di trucco dalla nostra faccia, perché se da un lato questi prodotti ci permettono di trasformare il nostro viso rendendolo più piacevole, dall'altro, se vengono lasciati per troppo tempo posso rovinare la nostra pelle. Su internet potremo trovare moltissime guide che ci indicheranno tutti i passaggi necessari e tutti i vari prodotti da utilizzare, per riuscire a struccarci sempre in maniera perfetta. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a struccare gli occhi molto delicatamente.

26

Occorrente

  • Struccante occhi, viso, tonico, o olio di mandorle dolci, crema contorno occhi, crema viso.
  • Una spugnetta morbida, o dischetti.
36

Come prima passo, scegliamo quale oggetto è adatto e adatto al nostro occhio. Ci sono spugnette morbide, piccoli asciugamani di cotone o semplicemente dei dischetti demaquillant. Ma questi da soli non bastano, bisogna scegliere anche un prodotto specifico struccante occhi. In base alla consistenza del nostro trucco, in commercio ne troviamo di molte case, ma fondamentalmente di due tipi: uno bifasico che strucca anche un trucco resistente all'acqua; e uno normale che invece toglie un trucco più leggero. Chi invece volesse optare per una soluzione naturale c'è l'olio di mandorle dolci.

46

A questo punto, basterà versare qualche goccia di prodotto nel dischetto, chiudiamo l'occhio da pulire e con movimenti regolari, delicati ma decisi, dall'alto verso in basso iniziamo a rimuovere il maquillage applicato. Il gesto deve essere tassativamente dall'alto verso il basso, in questo modo non roviniamo le ciglia e non irritiamo né l'occhio, ne il suo contorno. Il trucco, piano piano scivolerà giù. Prendiamo un dischetto pulito, imbeviamolo nuovamente con il prodotto da noi scelto e nella parte sotto dell'occhio, partendo da destra verso sinistra togliamo i residui di trucco depositati sotto. Ripetere queste operazione, ovviamente anche nell'altro occhio.

Continua la lettura
56

Ora, possiamo lavare tutto il viso con un detergente delicato, o se abbiamo la pelle secca e sensibile possiamo farlo con un latte struccante senza usare l'acqua. In entrambi i casi, dopo, passiamo il tonico, evitando il contorno occhi. A questo punto avremo finalmente eliminato dai nostri occhi ogni traccia di trucco.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di compiere questa operazione tutte le sere prima di coricarsi.
  • Al mattino, prima di applicare nuovamente il trucco, lavare il viso e mettere le creme.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come struccare le ciglia

Sia che indossate il makeup solo in occasioni speciali, oppure che vi trucchiate quotidianamente, probabilmente sapete già quanto può essere difficile rimuovere alcuni tipi di trucco. Uno dei makeup più difficili da rimuovere, è sicuramente il trucco...
Make Up

Come struccare la pelle grassa

La pelle grassa viene generata da un'eccessiva produzione di sebo, che affligge tipicamente le adolescenti e le giovanissime, ma che può persistere anche in età adulta. L'eccesso di sebo rende la pelle lucida, i pori dilatati e si accompagna a quelle...
Make Up

Matita occhi: colori che non stanno bene agli occhi azzurri

La matita per gli occhi è sicuramente uno dei principali prodotti cosmetici che ogni donna non può non avere all'interno della propria trousse. Grazie ad essa, infatti, possiamo letteralmente cambiare il nostro occhio: ingrandirlo, allungarlo, rimpicciolirlo,...
Make Up

Matita occhi: colori che non stanno bene agli occhi castani

Se i nostri occhi hanno un'iride che va dal nocciola al marrone intenso non dobbiamo preoccuparci più di tanto. Il punto di forza di questi colori infatti, è che possono essere abbinati a quasi tutte le tonalità presenti nel campo del make up. Ho detto...
Make Up

Matita occhi: colori che non stanno bene agli occhi verdi

Il trucco è sicuramente una bella invenzione, che offre alle donne la possibilità di migliorarsi, darsi un tocco di classe e di stile, ecc. Il trucco è l'espressione più artistica del modo d'essere di ogni donna, perché il trucco è anche arte, non...
Make Up

Come far durare a lungo la matita nera occhi

Creare un make up perfetto è l'aspirazione di ogni ragazza che vuole essere perfetta per un'occasione speciale della sua vita. Spesso però, utilizzando i prodotti sbagliati. Il make up non risulta essere perfetto per tutto il giorno. In particolar modo...
Make Up

I vantaggi dello struccante bifasico viso e occhi

L'importanza di struccarsi alla sera, è nota ormai a tutti.ub">Vale comunque la pena ricordare, che detergersi e struccarsi significa liberare dalla nostra pelle trucco e residui ma vuol dire anche liberare i pori da batteri e impurità che durante il...
Make Up

Come truccare gli occhi azzurri

Gli occhi hanno un'importanza fondamentale per il proprio viso. Essi, in base al trucco che viene utilizzato sono in grado di valorizzare o meno una persona. I colori del trucco per eventuali sfumature è opportuno sceglierli a seconda del colore degli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.