Come sistemare in maniera coordinata la biancheria intima

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Probabilmente finora sei stato tentato dal disordine e accumulavi a caso tutti i vari vestiti nei cassetti. Ma niente è più sbagliato! Sistemare in modo razionale i vestiti è un investimento che ti permetterà di guadagnare minuti preziosi in un mondo che va troppo veloce e di risparmiarti degli stress superflui sopratutto la mattina prima di andare al lavoro o all'università. Valo lo stesso per la biancheria intima. Allora come potresti fare? Per sistemare in maniera coordinata la biancheria intima ti viene in aiuto questa semplice guida.

26

Occorrente

  • Biancheria intima
  • organizzatori per cassettti
  • tempo e pazienza
36

Per prima cosa procurati dei divisori per cassetti che ti aiuteranno a organizzare il tutto. Li puoi trovare a basso prezzo da Ikea o anche online (per esempio su Amazon).
Poi prenditi del tempo e svuota tutti i cassetti pieni di tutta la tua biancheria intima accumulata. Questa è anche una buona occasione per liberarti di tutto quello che non ti serve, è fuori moda o rovinato regalandoti dello spazio utile.

46

Ora sei pronto per iniziare a sistemare. Innanzitutto suddividi per tipologia: slip, reggiseni, calze, collant e magliette intime.
La cosa migliore è utilizzare i divisori per file: una per gli slip, una per i reggiseni, una per le calze, una per i collant e infine per le magliette intime. Puoi iniziare dagli slip. Quindi impegnati a suddividerli in base alla frequenza cioè dai capi che indossi con maggiore frequenza da quelli che indossi nelle occasioni speciali.
All'interno della stessa fila inserisce nella prima metà gli slip che indossi giornalmente e nella altra metà quelli delle situazioni particolari.

Continua la lettura
56

Ora che hai suddiviso per tipologia e frequenza non ti rimane che suddividerli in base al colore. Nella prima metà hai riposto la biancheria che utilizzi quotidianamente. Nel primo comparto riponi quella di colore bianco/nero, nella seconda quella a fantasia e poi quella colorata. Se ti senti particolarmente stimolato e di buona volontà organizza quest'ultima per gradazione di colore: segui il cerchio di Itten e non sbaglierai!. Fai la stessa procedura anche per i capi che utilizzi saltuariamente (a cui era dedicata òa seconda metà della stessa fila).

66

Esegui uguale procedimento per i reggiseni. Per piegarli risparmiando spazio senza rovinarli la tecnica migliore è sovrapporre le due coppe e inserire le spalline nei vani. Per quanto riguarda le calze e le magliette intime potrai anche suddividerle in base al materiale.
Gli stessi consigli valgono ovviamente anche per gli uomini solo che ovviamente le file si ridurrebbero a slip e calze. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

10 errori da non fare nella scelta della biancheria intima

La scelta della biancheria intima potrà sembrare una cosa banale, una cosa da fare automaticamente senza pensarci troppo. In realtà, scegliere la giusta biancheria intima, è importantissimo per non avere problemi sia fisici che estetici. Si tratta,...
Moda

5 abbinamenti per il reggicalze

Il reggicalze è un accessorio che potrebbe essere considerato dell'epoca passata, ma che invece sta tornando prepotentemente di moda anche tra le giovanissime. Di certo non è un accessorio che si utilizza tutti i giorni, a meno che non si abbia per...
Moda

Come indossare il pizzo nero

Chi ama il pizzo alzi la mano! Sicuramente la avrete alzata in parecchi, uomini per ammirarlo e donne per indossarlo. Il pizzo è un particolare tipo di tessuto lavorato molto finemente per mezzo di un complesso intreccio di filati. È un tessuto molto...
Moda

10 consigli per scegliere il reggiseno giusto

Che abbiate un seno piccolo oppure abbondante, sicuramente potrete metterlo in risalto nel migliore dei modi, acquistando la biancheria giusta. Secondo un recente sondaggio sembra che una donna su due indossi un reggiseno sbagliato, che non valorizza...
Moda

Come scegliere il reggiseno piú adatto a te

Diciamo che attualmente, sia le donne che gli uomini amano vestirsi bene, non solo indossando capi d'abbigliamento confacenti a tutte le loro occasioni giornaliere e che rispecchiano, nel contempo il carattere di ognuno, ma biancheria intima particolare...
Moda

Come indossare un abito senza spalline

Ad ogni stagione i creatori di moda inventano e propongono nuovi stili e nuovi look con cui stupire, affascinare e conquistare l’attenzione. Esistono però dei capi che, per la loro semplicità ed eleganza, sono sempre di tendenza e vengono proposti...
Moda

Come abbinare l'intimo all'abbigliamento

La questione dell'abbigliamento intimo è un fattore determinante per molte donne per fare in modo di sentirsi sempre e comunque in ordine in ogni circostanza. L'abbigliamento intimo deve sempre essere in armonia con l'occasione o con l'outfit che si...
Moda

5 capi da indossare per nascondere la pancia

Le curve generose e ben distribuite regalano un aspetto interessante e degno di nota. Tuttavia, difficilmente le donne accettano un addome rilassato. Per ovviare al problema, praticare molta attività fisica; seguire un'alimentazione sana, equilibrata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.