Come si veste lo sposo: 5 consigli per non sbagliare

Tramite: O2O 13/05/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il matrimonio, si sa, è un momento molto particolare per una sposa, che tra le tante cose da organizzare dovra anche scegliere un abito che le stia bene e che la rappresenti. Tuttavia, lo stesso vale per lo sposo. Si pensa che per gli uomini le cose possano essere più semplici, eppure non è affatto così: anche per loro, infatti, esistono diversi stili, colori, infiniti accostamenti, che possono confondere e sconfortare. Ma, quindi, come si veste lo sposo? Niente paura: in questa guida troverete degli ottimi esempi, per la precisione 5, oltre che a dei consigli per non sbagliare. Buona lettura!

26

Tight

Il tight è un abito da cerimonia maschile. È uno tra i più eleganti in assoluto ed è di origine anglosassone. Esso è costituito solitamente da tre pezzi: una camicia bianca, un gilet a doppio petto e una giacca. Questa possiede un unico bottone sul davanti, mentre il retro termina a coda di rondine. È adatto a matrimoni in stile classico e si abbina bene ad una sposa vestita in pizzo. Inoltre, essendo un abito da giorno, è indicato per i matrimoni che avvengono appunto di giorno, fino alle 18:00.
Chi opta per questo tipo di abito dovrà anche abbinare dei gemelli, un plastron raffinato, un bastone, un cappello, calzature eleganti. Un tocco in più sarebbe anche un paio di guanti in pelle nabuk.
Esiste anche il mezzo tight, che presenta una giacca più corta e può fare a meno di bastone e cappello. In generale, è meno formale della versione originale.

36

Frac

La seconda proposta è il frac, anche questo estremamente elegante per un matrimonio in stile formale. Anch'esso prevede la presenza di una giacca munita di un unico bottone e che presenta una lunga coda di rondine posteriore. Inoltre, la giacca presenta anche un unico taschino, dove riporre un fazzoletto o un fiore. Abbiamo un gilet, che cela la presenza di bretelle sottili e chiare. Infine, la camicia ha un collo rigido, impreziosito da un papillon o una cravatta larga. In quest'ultimo caso, si può aggiungere anche una pietra preziosa. Le scarpe in questo caso saranno di vernice nera.
La presenza della coda di rondine posteriore, che è piuttosto lunga, rende questo abito perfetto se lo sposo presenta un fisico slanciato. Inoltre, si abbina benissimo ad una sposa che indossa un abito vintage.

Continua la lettura
46

Damascato

Questo tipo di abito è dedicato a chi vuole dare al matrimonio un tono creativo e stravagante. Come suggerisce il nome, il damascato è un tessuto simile al damasco, il quale è caratterizzato da una trama floreale o stilizzata, che è dello stesso colore del fondo ma che risalta su di esso grazie alla particolare lucentezza. Questo tessuto è usato sia per il frac che per lo smoking che per il tight. L'intero abito può essere fatto in damascato, oppure anche solo una parte di esso, a discrezione dello sposo. Ad esempio, può essere damascato solo il panciotto, oppure solo il colletto della giacca o, ancora, sia la giacca che i pantaloni, o giacca e panciotto.
Ad un abito damascato possono abbinarsi diversi tipi di scarpe, da quelli più classici ai mocassini. E perfino le scarpe possono essere damascate, completamente o solo in parte.

56

Bianco

Il bianco è notoriamente il colore tipico dell'abito da sposa, tuttavia al giorno d'oggi nulla vieta anche all'uomo di indossarlo. Diciamo che questa scelta è più adatta a matrimoni che avvengono in spiaggia o in campagna, quindi matrimoni improntati su uno stile più informale. In questo caso, dovrebbero essere in cotone o lino, ma se volete optare per qualcosa di più elegante, andrà benissimo anche la seta.
Per quanto riguarda la cravatta, in questo caso sarebbe bene abbinarne una bianca, oppure creare un contrasto delicato con un colore chiaro, per esempio grigio chiaro o un beige.
L'abito da sposo bianco è senza dubbio una scelta poco usuale, ma anche molto delicata, che andrà benissimo accanto al bianco dell'abito della sposa.

66

Spezzato

È una delle scelte più moderne, tipiche di chi vuole conferire al proprio matrimonio un tono informale ma anche personalizzato ed estroso. L'abito spezzato si concretizza nell'abbinamento di stili e colori differenti; tuttavia, questo porta anche al rischio di creare degli abbinamenti di cattivo gusto, per cui bisogna porre molta attenzione.
La giacca può solitamente essere di qualsiasi tipo. I pantaloni possono perfino essere di jeans, ma meglio se non sono strappati; in ogni caso, anche il solito pantalone classico va più che bene. Anche la camicia può essere di qualunque tipo e colore, l'importante è che sia visivamente gradevole insieme a tutto il completo.
Come avrete capito, in questo caso la scelta è infinita; l'unico freno è la vostra immaginazione (e la ricerca del buon gusto).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

10 consigli per abbinare un cappotto oversize

Il cappotto oversize rappresenta sicuramente uno dei capi più in voga durante questo inverno. Si tratta di un indumento caldo ed avvolgente che prende ispirazione dal guardaroba maschile. Non sempre è semplice indossare un cappotto oversize, senza sbagliare....
Moda

5 consigli per abbinare una gonna a palloncino

Se avete appena acquistato una gonna a palloncino o siete in procinto di farlo, e non sapete quali modelli di scarpe, magliette e accessori indossare e avete anche dei dubbi sui colori, allora vi conviene leggere i passi successivi della presente guida....
Moda

5 consigli su come vestirsi al nono mese di gravidanza

Da nessuna parte è scritto che è necessario cancellare una sezione del vostro armadio per i vestiti della maternità. Con l'eccezione di alcuni elementi - e, forse, nel corso degli ultimi mesi, la verità è che se fai acquisti intelligenti, è possibile...
Moda

Dress code per la seduta di laurea: consigli

La laurea è un traguardo molto difficile da raggiungere, richiede tempo ed impegno ma regala sicuramente tante emozioni e ci fa sperare in un futuro migliore vista l'importanza che la stessa ha nel mondo del lavoro. Ecco perché, dopo anni di impegno...
Moda

Look da sera per uomo: consigli

Nella guida che vi proporremo lungo i passi che seguiranno la breve introduzione iniziale, andremo a occuparci di moda. Un tema particolarmente sentito da ambo i sessi ma, in questo caso, la concentrazione sarà tutta sull'uomo. Infatti, come avrete potuto...
Moda

5 consigli di moda per donne di bassa statura

"Nella botte piccola c'è il vino buono": quante volte avete sentito ripetervi questa frase? Sicuramente questa affermazione è più che veritiera, ma se siete particolarmente bassine è probabile che questo vi pesi e non sempre vi sentiate all'altezza...
Moda

Consigli di moda per donne alte

Una donna alta da sempre è stata vista come un simbolo di grande bellezza aristocratica e di fascino. Questo purtroppo non corrisponde alla realtà, perché molte donne rappresenta una sorte di complesso, dato che è difficile vestirsi adeguatamente...
Moda

Moda: 10 consigli per essere sempre al top

Ogni donna desidera essere apprezzata e ammirata per il suo look. Lasciare un' impronta, imprimendo nella memoria degli altri l' immagine personale, distinguendosi dalla massa, è il desiderio della maggior parte delle donne, particolarmente attente alla...