DonnaModerna

Come si usa l'olio di neem

Di: Team O2O
Tramite: O2O 25/06/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Innanzitutto, spieghiamo di cosa si tratta.
L'olio di neem, conosciuto anche con il nome di olio di margosa, è un olio di tipo vegetale che viene estratto dai semi del neem, un albero sempreverde tipico del continente indiano, che nel corso degli anni è stato esportato e introdotto in molte altre aree dei tropici.
I frutti di questa pianta sono simili alle nostre olive verdi e l'olio può essere ricavato tramite estrazione dai frutti oppure dalle foglie.

24

Caratteristiche e benefici

L'olio di neem possiede proprietà antivirali, antifungine, antibatteriche, antiparassitarie e anche antisettiche.
Aiuta il nostro sistema immunitario a contrastare e superare le infezioni di tipo virale e batterico.
Inoltre, è un valido nemico delle infezioni fungine (dette più comunemente, micosi). Questo genere di infezioni, infatti, non vanno sottovalutate perché se trascurate possono estendersi notevolmente.
Possono essere infezioni localizzate e superficiali a livello cutaneo oppure più profonde, fino ad arrivare a quelle gravi che possono riguardare i polmoni o il sangue.
Vediamo dunque come si usa l'olio di neem.

34

Come si usa l'olio di neem

L'impiego di questo olio è prevalentemente di tipo estetico e, in particolare in India e Bangladesh, è legato alla cura di pelle e capelli.
L'olio di neem rappresenta la base nella preparazione di moltissimi cosmetici, dal semplice sapone ai prodotti per i capelli, alle creme per il corpo.
Nella disciplina Ayurveda e anche in altre medicine più "tradizionali", viene utilizzato per trattare disturbi dell'epidermide, infiammazioni e febbre, ma anche disturbi reumatici.
E' molto efficace anche come repellente per insetti.
Viene applicato sulla parte del corpo da trattare come si fa con una crema, però dopo averlo diluito con uno shampoo o con una crema, a seconda se dobbiamo applicarlo sulla pelle oppure sui capelli.
Generalmente, la composizione più equilibrata vede solo un 5% di olio di neem e il restante 95% shampoo/crema.

Continua la lettura
44

Particolare attenzione alla salute dei capelli e del cuoio capelluto

Tra le applicazioni che vanno per la maggiore, c'è l'impacco per capelli. Consiste nel mescolare alcune gocce di olio di neem con olio di mandorle oppure d'oliva, poi applicarlo con un pettine sui capelli, coprirli con un asciugamano e lasciare agire il composto così per una notte intera. Il mattino seguente, si procede con il lavare i capelli con il nostro consueto shampoo. Il risultato, soprattutto se questa operazione viene eseguita con costanza, saranno capelli molto più setosi e lucidi.
Oltre che l'aspetto estetico, l'olio di neem è in grado di curare anche altri problemi legati ai nostri capelli, come eliminare forfora o pidocchi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come utilizzare l'olio di Neem per la forfora

Il neem è una pianta originaria delle regioni tropicali, che presenta incredibili proprietà. Da sempre la pianta viene utilizzata quasi completamente: si usano infatti fiori, frutti, radici e rami, sia per uso medico che estetico. L'olio che se ne ricava...
Prodotti di Bellezza

Come si usa il sapone nero

Il sapone nero è un prodotto a base di olio d'oliva originario del Marocco ed è una soluzione estremamente ottimale per curare in modo approfondito l'igiene del corpo e per trattare la pelle nel migliore dei modi.
Prodotti di Bellezza

Come si usa il fondotinta in polvere

I fondotinta liquidi sono ottimi per i tipi di pelle da normale a secca e sono perfetti per le persone a cui piace una pelle dall'aspetto rugiadoso. Lo stesso vale per qualsiasi trucco liquido o in crema, come il blush.Ma il fondotinta in polvere ha tantissimi...
Prodotti di Bellezza

Come si usa l'acido azelaico

Ancora non molto conosciuto, anche se da tempo si usa nelle composizione dei cosmetici, l'acido azelaico è un prodotto naturale che si ottiene dal fungo Malassenzia furfur. È contenuto naturalmente nei cereali come orzo, frumento e segale, ed è particolarmente...
Prodotti di Bellezza

Come utilizzare l'olio per cuticole

Se ti stai chiedendo come utilizzare l'olio per cuticole, probabilmente non hai le idee chiare sulle finalità del prodotto. Molte donne, infatti, commettono l'errore di impiegarlo soltanto durante la manicure, con l'intento di ammorbidire la pelle intorno...
Prodotti di Bellezza

Come si usa la CC cream

La CC cream è un prodotto cosmetico di ultima generazione che racchiude in sè le caratteristiche principali di una crema idratante del tipo BB cream e di un leggero fondotinta. Il risultato è un effetto in grado di donare uniformità e luminosità all'incarnato...
Prodotti di Bellezza

Come si usa l'essenza viso

Dalla Corea con amore, l'essenza viso è uno dei prodotti per la beauty routine che sta spopolando sul web tra giovani e meno giovani. Si tratta di un prodotto dalle potenti proprietà lenitive, rinfrescanti e idratanti, ideale per distendere la pelle dopo...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere e come si usa il tonico schiarente

Il tonico ha acquisito, sopratutto negli ultimi anni, un impiego sempre più massiccio nella beauty routine di moltissime donne, come prodotto irrinunciabile della propria skin care.Solitamente, il tonico è utilizzato con più obiettivi: la sua caratteristica...