Come si fa lo sculpting

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, provvederò a spiegare come si fa lo sculpting. Si tratta di una tecnica di make up che risulta essere particolarmente utile per scolpire i lineamenti del volto ed al tempo stesso per mettere in risalto gli zigomi. Così facendo, non sarà necessario ricorrere alla medicina estetica e a tutti quei trattamenti che sono costosi ed invasivi. Con questo tipo di tecnica dunque, sarà possibile definire i lineamenti del volto con un effetto naturale fresco ed inoltre si potrà sembrare più giovani con gli zigomi sollevati.

24

Il fard

Si deve tenere presente prima di tutto che è possibile decidere di utilizzare un fard oppure una terra di tonalità simile alla propria pelle, allo scopo di ottenere un effetto tono su tono, oppure dei colori più brillanti e decisi, che sono molto adatti per le ore serali. Prima di iniziare a truccare gli zigomi, è assolutamente necessario individuare l'area interessata per non creare ombreggiature nelle zone sbagliate, le quali risulterebbero antiestetiche. Posizionare dunque una matita parallela al viso, esattamente davanti all'occhio, inclinarla di circa 30 gradi in direzione della tempia e poi truccare la zona corrispondente a circa tre centimetri che si trova sotto l'osso. Successivamente, servendosi di un pennello di grandi dimensioni e che sia con le setole morbide e la punta arrotondata, prelevare della polvere quanto basta ed eliminare tutto quanto l'eccesso sbattendo in modo delicato il pennello medesimo. Applicare la polvere sulle guance avendo cura di partire dalla parte alta della tempia sino ad arrivare alla mandibola.

34

Il colore

Bisogna fare assolutamente attenzione a passare il colore nella parte inferiore degli zigomi, di modo tale che appaiano ben sostenuti. Ricordarsi poi di sfumare un po' di terra anche fra la mandibola ed il collo, per far sì che non si crei uno stacco cromatico che sarebbe antiestetico. Alcuni esperti consigliano dei prodotti specifici dello sculpting, anche se è possibile utilizzare quelli che si hanno a casa propria prima di decidere di acquistarne altri.

Continua la lettura
44

La crema

Anche i prodotti in crema vanno molto bene per ciò che riguarda lo sculpting, tenuto conto che si adattano molto bene a tutti coloro che hanno la pelle secca. Infatti, al contrario delle polveri, non accentuano l'effetto di disidratazione, ma donano una leggera idratazione all'epidermide. C'è poi un'ulteriore tecnica di sculpting, la quale prevede l'utilizzo di polveri scure da mettere al di sotto dell'osso sopraccigliare, facendo così risaltare gli zigomi e senza doverli truccare in modo specifico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.