Come sfoltire i capelli senza rovinarli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per seguire una moda o per il cambio di stagione, sfoltire i capelli può rendersi una necessità. Attenzione però a non danneggiare i capelli.
Anche se ci si affida a un salone di bellezza, meglio essere sicuri di non imbattersi in un parrucchiere inesperto.
Vediamo di seguito come sfoltire i capelli senza rovinarli.

26

Cosa significa sfoltire

Innanzitutto esiste una differenza tra sfoltire e scalare. Spesso invece si tende a far confusione. Sfoltire significa togliere volume, mentre scalare significa tagliare le lunghezze.
Concentriamoci sullo sfoltimento.
Occorre precisare come sfoltire serva per alleggerire una capigliatura, senza però commettere errori. Sebbene possa sembrare strano, un semplice sfoltimento può anche danneggiare dall'interno il capello.
Esistono vari modi per sfoltire i capelli. La scelta del modo è fondamentale, perché deve ricadere su quello che non vada a danneggiare i capelli.

36

Come sfoltire i capelli

Esistono vari strumenti per sfoltire i capelli. Quello classico è la comune forbice. Esistono però anche forbici professionali, utilizzate dai parrucchieri ma anche facilmente acquistabili per chi si volesse cimentare nel fai-da-te. Pensiamo ad esempio alle forbici dal taglio a zig zag.
Un altro strumento largamente utilizzato per sfoltire i capelli è anche il rasoio elettrico o la tosatrice.
Infine abbiamo lo sfilzino.
Indipendentemente dal metodo è comunque consigliabile farlo quando il capello è umido e ben pettinato. Questo per evitare risultati insoddisfacenti.

Continua la lettura
46

Come non rovinare i capelli sfoltendoli

Gli strumenti elencati servono come abbiamo detto a sfoltire. Ma per occuparci della bellezza dei capelli, la scelta deve ricadere su quelli che non rovinano i capelli stessi.
I più criticati sono il rasoio o qualsiasi altro strumento elettrico. Qual è il rischio? Creare le tanto odiate doppie punte, svuotando il capello. L'ideale è l'uso di forbici professionali. Sono affilate e allungate, adatte per sfoltire senza danneggiare.
Per non rovinare poi i capelli e il taglio, lo sfoltimento va effettuato in determinate stagioni piuttosto che in altre. La primavera è sicuramente il periodo ideale, prima di affrontare la calura estiva. Anche l'autunno è un momento ideale per sfoltire i propri capelli, prima della rigidità invernale.

56

Effetti dello sfoltimento

Il giusto sfoltimento non può che avere come effetto quello di rinvigorire i capelli. L'aspetto sano sarà ben evidente sulla propria capigliatura.
E non dimentichiamo di nutrire i capelli con maschere e creme. Anche questo va a coadiuvare l'effetto dello sfoltimento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliere gli strumenti più adatti

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come rendere i capelli lisci senza rovinarli

I capelli ricci e crespi rischiano di essere difficili da domare e tenere in ordine. Per chi ama stirarli per avere un aspetto più ordinato e elegante, spesso è necessario sottoporsi a trattamenti che a lungo andare possono rendere la chioma spenta...
Capelli

Come rasare i capelli con la macchinetta taglia-capelli

In un mondo caotico come il nostro, anche trovare il tempo per il barbiere può costituire un problema. Per questa ragione molti mariti e figli decidono di affidarsi alle mani "esperte" delle rispettive mogli e mamme, per eseguire il taglio dei propri...
Capelli

Consigli e cura per i capelli biondi

Come tutte le cose belle e un po' particolari, anche i capelli biondi richiedono una cura specifica e molta attenzione. Il capello di questo tipo, di solito, è notevolmente più sensibile e quindi maggiormente fragile rispetto agli altri colori. Pertanto,...
Capelli

Come tagliarsi i capelli con il rasoio

Il rasoio risulta essere un'ottima soluzione per tagliarsi i capelli, evitando le lunghe code dal parrucchiere o dal barbiere. In questo modo, non solo potrete apprendere una tecnica davvero utile ed originale, ma potrete anche risparmiare grosse somme...
Capelli

Come fare i capelli mossi senza usare il ferro arriccia capelli

Se ci capita un appuntamento all'ultimo momento, una cena importante e non si ha il tempo di andare dal parrucchiere, è bene imparare l'arte dell'improvvisazione. Di sicuro nei saloni di bellezza il risultato è migliore, difficilmente si è all'altezza...
Capelli

Come sbiondire i capelli senza ricorrere al parrucchiere

Per tutte le ragazze che desiderano sbiondire i propri capelli, esistono vecchi rimedi che sostituiscono il parrucchiere e tutte le tinture a base di ammoniaca. Tra questi svetta la camomilla, che può essere usata per realizzare decotti in grado di donare...
Capelli

Come diventare bionda senza rovinare i capelli

Diventare bionda è sicuramente un'impresa davvero difficile, poiché bisogna porre la massima attenzione alle varie tecniche per non rovinare i capelli e non rischiare di diventare color paglia. I capelli biondo platino si possono ottenere anche in casa,...
Capelli

Come pettinare i capelli crespi

Tutti i capelli devono essere ben curati, però a volte risulta complicato per chi li ha crespi o ricci, in quanto spesso sono ingestibili. Tuttavia se si ha questa tipologia di chioma, è importante sapere che c'è la possibilità di rimediare, e pettinarli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.