Come scegliere una spazzola a remo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I capelli sono sempre in cima agli interessi di noi donne: non usciamo mai di casa senza averli perfettamente in ordine. Per avere dei capelli sani, morbidi e luminosi occorre utilizzare i prodotti giusti e seguire i consigli del nostro parrucchiere di fiducia. Inoltre è importante non lavarli troppo spesso, perché perderebbero di vitalità e andrebbero incontro a doppie punte ed indebolimento. Fondamentale è anche l'uso della spazzola giusta. Se credere che la più indicata per la vostra chioma sia una spazzola a remo, ecco qualche utile consiglio per acquistare quella più corretta per voi. In questa breve guida vedremo proprio come scegliere una spazzola a remo.

26

Occorrente

  • Spazzola a remo
36

Le motivazioni

La scelta della spazzola è molto importante per la salute dei nostri capelli: dal suo utilizzo ne dipende la loro salute. La prima cosa da scegliere è il materiale in cui è realizzata la spazzola. Poi c'è la sua forma e poi la grandezza e la consistenza delle setole. Una scelta sbagliata dello strumento principale per le nostre acconciature può soltanto aggravare alcuni difetti dei capelli, come l'effetto crespo, l'eccesso di sebo, la fragilità e molto altro ancora. Per garantirci chiome morbide e setose il consiglio più importante è quello di essere delicati: spazzolare con troppa forza o vigore non ci garantirà di sciogliere i nodi, ma sicuramente spezzerà i capelli, indebolendoli.

46

Il prezzo

Per scegliere una spazzola a remo che svolga perfettamente la sua funzione, non dobbiamo badare a spese. In genere una buona spazzola può arrivare a costare anche 15-20 euro ma questa cifra potrebbe sembrarci troppo esosa visto che ne esistono modelli anche da pochi euro. Dobbiamo però pensare che una spazzola di questo tipo è un bene durevole, che ci accompagnerà per molti anni: la spesa verrà dunque ampiamente ripagata. Se abbiamo i capelli tendenti al crespo, l'ideale è una spazzola a remo in legno d'acero o comunque in qualsiasi altro tipo di legno, materiale che elimina l'elettricità dai capelli. Se abbiamo una chioma molto folta, scegliamo una spazzola piuttosto grande: ci aiuterà a districare i nodi e a rendere i capelli sani e morbidi.

Continua la lettura
56

I consigli

Se il nostro parrucchiere ci ha consigliato di acquistare una spazzola a remo, ci ha dato un ottimo consiglio. Queste spazzole infatti sono perfette se abbiamo capelli difficili da gestire, indisciplinati e complicati da tenere in ordine e pettinare. Le spazzole a remo sono larghe e piatte, con un manico facile da impugnare e una parte principale composta da un cuscino d'aria e dei denti piuttosto distanziati tra loro. I materiali principali con cui sono realizzate le spazzole a remo sono la plastica e il legno e i denti possono essere anch'essi di plastica, oppure di metallo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguite sempre i consigli del vostro parrucchiere di fiducia
  • Optate sempre per prodotti cosmetici bio, senza parabeni e siliconi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Tagli di capelli a spazzola

I capelli a spazzola sono un'acconciatura che si adatta a persone di tutte le età. Bambini, ragazzi e adulti desiderosi di dare un’impronta di modernità alla loro immagine. I tagli di capelli a spazzola sono pratici e sbarazzini. In grado di far risaltare...
Capelli

Come scegliere una spazzola per capelli

Avere i capelli curati è un buon biglietto da visita sia per le donne che per gli uomini; a tal proposito, utilizzare i prodotti e gli attrezzi giusti è fondamentale per raggiungere questo obiettivo. La spazzola rappresenta un elemento essenziale per...
Capelli

Come liberare una spazzola impigliata nei tuoi capelli

Almeno una volta nella vita è capitato a noi donne, di avere le spazzole per capelli piene appunto di capelli, e l'unico metodo che viene usato solitamente, per far più velocemente, è quello di strapparli via dalla spazzola, più precisamente con le...
Capelli

Come stirare i capelli con spazzola e phon

Fare una piega perfetta è sicuramente il sogno di ogni donna. Andare dal parrucchiere, anche se molto rilassante, comporta inoltre una certa disponibilità di tempo e denaro. Per questo motivo è importante imparare delle tecniche basilari, per ottenere...
Capelli

Come pulire le spazzole di legno

Accessori quali spazzole e pettini aiutano a tenere a bada capigliature più o meno indomabili. Essi sono responsabili della loro lucentezza ed integrità: è risaputo infatti quanto bene faccia, la sera, prima di andare a letto, spazzolare accuratamente...
Capelli

Spazzolare i capelli: guida ai benefici

Un vecchio detto della nonna consigliava, alle giovani fanciulle, di non andare mai a letto senza aver prima spazzolato a lungo i capelli. Spazzolare con accuratezza i capelli, ogni giorno, con l'aiuto di una spazzola o di un pettine di buona qualità,...
Capelli

Come creare acconciature per le grandi occasioni

Se intendiamo partecipare a delle grandi occasioni come ad esempio un matrimonio o una serata di gala, possiamo creare delle nuove acconciature che cambino decisamente e in meglio il nostro look personale. A tale proposito non c'è niente di meglio che...
Capelli

Come scegliere l'arricciacapelli giusto

Questo articolo è dedicato a tutte quelle donne che non sanno fare a meno di spazzola e asciugacapelli per mantenere sempre perfetti i propri capelli. Se fate parte di questa categoria di donne, allora potete fare tesoro di questa guida nella quale,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.