Come scegliere una buona crema drenante per defaticare le gambe

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Dopo una giornata di lavoro, dietro una scrivania o in piedi, alla sera le gambe sono gonfie. Con la stagione estiva e le alte temperature, aumentano i problemi circolatori e la ritenzione idrica. Pertanto, si avverte pesantezza agli arti inferiori e dolore. Questa sindrome viene causata da un'insufficienza venosa cronica o dalle varici. In alcuni soggetti, indipendentemente dal sesso, viene accompagnata da crampi. Per combattere questo disturbo, usare creme specifiche con continuità e pazienza. Scegliere una buona crema drenante per defaticare le gambe. Optare per un prodotto commerciale come anche casalingo. Coadiuvare l'applicazione con un massaggio dal basso verso l'alto per stimolare naturalmente la circolazione venosa.

27

Occorrente

  • creme che rafforzano la tonicità venosa
37

Per defaticare le gambe, seguire innanzitutto alcuni semplici accorgimenti quotidiani. Dietro la scrivania non incrociare gli arti inferiori per molto tempo. Non indossare pantaloni eccessivamente aderenti. Evitare calzature molto basse o tacchi alti per un lungo periodo. Bere molta acqua, per favorire il drenaggio. Acquistare in farmacia, una crema per rafforzare la tonicità venosa, alla vite rossa, Hamamelis, Ruscus, semi d'uva o Ippocastano. Scegliere anche la versione in gel per un maggiore sollievo. Solitamente questo prodotto va tenuto in frigorifero per qualche ora. Applicarlo, quindi, fresco sulle zone d'interesse.

47

Stenderne una buona quantità sulle gambe. Massaggiare la crema drenante sulla pelle con movimenti circolari. Partire dal piede e salire lentamente verso il polpaccio. Per i piedi ed i talloni, scegliere un prodotto al mentolo ed eucaliptolo. In breve si otterrà una piacevole freschezza e tanto sollievo. Prima dell'applicazione, praticare docce fredde sulle gambe affaticate. Questo semplice accorgimento riattiverà la circolazione, nei soggetti con fragilità capillare.

Continua la lettura
57

Per defaticare le gambe con ritenzione idrica, oltre alla crema drenante, consumare quotidianamente succo di mirtillo puro. Per chi non ne apprezzasse il sapore acidulo, scegliere le capsule. Assumerne ogni giorno senza rischi. Sono innocue e completamente naturali. Si trovano in farmacia, erboristeria ed anche nei grandi supermercati. Associare alla crema drenante degli integratori di vitamina C. Per defaticare le gambe, praticare qualche sport. In alternativa, fare lunghe passeggiate all'aria aperta da soli o in compagnia. Procedere a passo lento mezz'ora al giorno. In ufficio, sollevarsi spesso sulle punte. La contrazione ed il rilassamento favoriranno il flusso circolatorio.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare una lozione rinfrescante per gambe stanche alla menta e cipresso

Le gambe sono una parte del corpo molto delicata, costantemente in movimento, soprattutto se si ha una vita movimentata. Per sentirsi sempre al meglio, occorre prendersi cura di se stessi e soprattutto delle proprie gambe. Un po' di ginnastica e tante...
Prodotti di Bellezza

Differenze tra crema giorno e crema notte

Le creme, alleate di bellezza, hanno il potere di idratare e nutrire profondamente la pelle del viso e del corpo. Per questo motivo è indispensabile applicarle con costanza e dedizione, e soprattutto usarne una per ogni momento della giornata. Fare la...
Prodotti di Bellezza

Come preparare uno scrub esfoliante per le gambe al miele

Le gambe sono le colonne che sorreggono i nostri viaggi e che ci accompagnano alla scoperta della nostra vita, ma sono anche una bellissima arma di seduzione tutta femminile! Le nostre gambe vivono molto spesso nascoste in pantaloni o velate da calze,...
Prodotti di Bellezza

Come fare la ceretta alle gambe

"Se bella vuoi apparire un po' devi soffrire" recita un antico detto e sicuramente per molte donne la ceretta è sinonimo di dolore, disagio e sofferenza. Se però viene fatta correttamente, è una delle opzioni più comode e durature per mantenere le...
Prodotti di Bellezza

I migliori oli essenziali per un massaggio alle gambe

Spesso ci si rende conto di avvertire un senso di pesantezza, gonfiore delle gambe, stress o una semplice tensione muscolare.Se non si ha a che fare con patologie particolari, per le quali è sempre bene rivolgersi ad un esperto, esistono semplici soluzioni...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una crema anticellulite

Lozioni, preparati, emulsioni, gel, capsule, ultrasuoni, massaggi, dieta sono i numerosi rimedi che si utilizzano per contrastare la cellulite. In commercio esistono centinaia di prodotti di ogni tipologia, formulazione e costo. La crema anticellulite...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una crema depilatoria

Tutte noi odiamo quei fastidiosi peli sulle gambe o sulle braccia. Molti sono i modi per toglierseli, come, ad esempio, l'utilizzo della crema depilatoria. Esiste un metodo semplice per realizzarla da sole, in casa. Gli ingredienti di cui è composta...
Prodotti di Bellezza

10 consigli per applicare la crema anticellulite

Combattere la cellulite richiede costanza, impiegare la giusta crema, ma soprattutto conoscere anche il modo per applicarle al meglio ed ottimizzare le loro proprietà. Nella guida che segue verranno descritti 10 consigli per applicare la crema anticellulite...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.