Come scegliere lo shampoo giusto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Non tutti gli shampoo sono adatti alle particolari necessità della nostra chioma. Ogni persona ha le proprie esigenze, soprattutto per quanto riguarda i capelli. Questo, purtroppo, viene molto spesso dimenticato, con la diffusa consuetudine di scegliere lo shampoo senza la giusta dose di attenzione e oculatezza e non soffermandosi sulle caratteristiche e i componenti. Ma siamo sicuri che il prodotto che stiamo acquistando ha davvero gli effetti miracolosi decantati? Leggiamo una semplice guida su come scegliere lo shampoo giusto.

26

Occorrente

  • 5 ml di Gel d'aloe
  • 5 gocce di olio di jojoba
36

Leggere attentamente le etichette dei prodotti

Innanzitutto, partiamo dall'assunto imprescindibile che nessuno shampoo può miracolosamente risolvere tutti i problemi della nostra chioma in pochi lavaggi! Impariamo a capire cosa c'è dentro ai flaconcini che popolano il nostro bagno: è fondamentale saper leggere l'etichetta! Alzi la mano chi si è mai preso la briga di leggere le impronunciabili e strane parole che seguono la dicitura "ingredients". Chi ci ha provato, sicuramente non avrà capito granché. Quelle parole costituiscono l'INCI di un prodotto e sono trascritte in inglese.

46

Per non aggredire troppo il cuoio capelluto usare uno schampoo delicato

La funzione primaria di uno shampoo è quella di lavare via lo sporco. Questo compito è affidato a una sostanza chiamata "tensioattivo". Qualunque sia la tipologia della nostra cute, il tensioattivo dello shampoo che usiamo deve essere più delicato possibile. La vostra cute non verrà così stressata da sostanze sgrassanti troppo aggressive che, a lungo andare, provocano il fastidioso effetto detto controproducente.

Continua la lettura
56

Valutare quale estratto e più indicato per la nostra cute

Insieme al tensioattivo, dobbiamo prestare attenzione agli estratti più o meno presenti nel nostro shampoo. Questi sono indicati nell'INCI con la denominazione botanica in latino seguita da "extract". Ad esempio, troviamo ''Prunus Amigdalnus dulcis oil'', il comune olio di mandorle e ancora "Aloe Barbadensis leaf extract". Privilegiamo gli shampoo in cui gli estratti sono in cima all'INCI e dunque in quantità maggiore. Inoltre, dobbiamo valutare quale estratto è più indicato per le nostre esigenze. Se la nostra cute è grassa, evitiamo shampoo che contengono oli e burri in gran quantità, riconoscibili dalla dicitura 'oil' / "butter". Privilegiamo invece estratti rinfrescanti e purificanti come l'olio essenziale di limone (Citrus Medica Limonum oil), il gel d'aloe (Aloe Barbadensis leaf extract), estratto di bardana (Arctium Lappa extract). Al contrario, se la nostra cute è irritata o secca, optiamo per la nutrizione derivante da burri e oli vegetali, come il burro di karité (Butyrospermum Parkii butter) e l'olio di jojoba (Simmondsia Chinensis oil). Se il problema che ci affligge è la presenza di doppie punte e ciocche sfibrate, è necessario apportare proteine e cheratina al capello.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare uno shampoo alle erbe

Avere cura dei propri capelli è importante, grassi o secchi che siano. Lavarli con il primo shampoo che ci capita di acquistare al supermercato, magari scegliendo il primo che ci capita (magari perché è in offerta) non è molto saggio, perché in questo...
Capelli

Come realizzare uno shampoo delicato

Avete mai notato come i capelli reagiscono ai vari shampoo che usate? E scommetto che avete passato minuti interminabili davanti allo scaffale degli shampoo, ai supermercati, per cercare il più adatto a voi. È giusto, perché i capelli ed il cuoio capelluto...
Capelli

Come fare lo shampoo in modo corretto

Cominciamo col dire che lo shampoo è uno dei trattamenti quotidiani per l'igiene personale di una persona e che, di solito effettuiamo con gesti meccanici e identici, ogni volta. Però non possiamo essere certi se la tecnica che adottiamo sia quella...
Capelli

5 shampoo da preparare a casa

Sapevate che è possibile produrre degli shampoo naturali con gli ingredienti presenti in tutte le cucine? Provvedendo a farvi da sole il vostro shampoo trarrete inoltre molti benefici: non solo vi farà risparmiare, ma vi permetterà di utilizzare per...
Capelli

Come realizzare lo shampoo secco

Avere i capelli sempre freschi e puliti è fondamentale per la propria igiene personale. Una cattiva pulizia dei capelli non dà una buona impressione di se stessi. A volte può succedere che a causa di un appuntamento improvviso o di un'indisposizione...
Capelli

Come realizzare uno shampoo fai da te

Il prodotto più utilizzato per la cura e la bellezza dei capelli è senza dubbio lo shampoo. Intorno a questo prodotto gira un vero e proprio business, basta guardare gli scaffali dei negozi per vedere che esistono tantissimi tipi di shampoo, ognuno...
Capelli

Come realizzare uno shampoo a secco alla cannella

Prendersi cura dei propri capelli è fondamentale, sia per gli uomini che per le donne: essi sono la cornice del viso oltre ad essere una parte del corpo molto considerata dal genere femminile. Come ben saprete è attraverso i cambiamenti della chioma...
Capelli

Come autoprodursi uno shampoo a basso costo

Esistono diversi prodotti in commercio per la pulizia dei capelli, in base alle nostre esigenze, preferenze e tipologie. Lo shampoo tuttavia, fino a pochi decenni fa, si autoproduceva in casa ed i risultati, oltre che più economici, erano ottimali. Qui...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.