Come scegliere le scarpe quando piove

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ogni volta che dobbiamo scegliere quale abbigliamento indossare in base ai luoghi in cui dobbiamo recarci incontriamo delle difficoltà su quali capi abbinare e sui vari colori. Grazie ad internet, potremo trovare numerose guide che ci forniranno, varie indicazioni su come vestirsi nella maniera più corretta possibile in base alle nostre esigenze. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a scegliere correttamente le scarpe da indossare quando piove, in modo da evitare di bagnarci i piedi, ma allo stesso tempo risultare sempre alla moda.

25

Prima di tutto parliamo di ciò che è meglio evitare. Alcuni tipi di scarpe infatti sono da scartare in caso di pioggia. Parliamo naturalmente di scarpe aperte, di ballerine che essendo troppo basse, rischierebbero di inondarsi d'acqua al loro interno; e lo stesso vale per i mocassini.
Abolite anche scarpe da tennis, sopratutto se di stoffa, l'acqua le bagnerebbe, e rischieremmo di rimanere per molto tempo con le scarpe bagnate.
Facciamo un appunto anche per l'abbigliamento da evitare: in assoluto i pantaloni o jeans lunghi e larghi perché camminando si inzupperebbero d'acqua.

35

A tutti sarà capitato di aprire lo sportello della macchina, mettere giù un piede, e splash dentro l'acqua, fino al collo. Se avessimo indossato un paio di stivali da pioggia o galoche, non sarebbe successo. Questo tipo di scarpa, nata per trovare impiego in certi tipi di lavoro come per l'agricoltura e l'allevamento, caratterizzati da ambienti umidi e fangosi; si è trovata utile per la vita di tutti i giorni, specie nelle grandi città dal clima piovoso, dove le pozzanghere impazzano. Moltissime griff di scarpe ne hanno ideato l'utilizzo, abbinando il loro stile e la loro inconfondibile forma, a qualcosa che diventasse fashion e attuale.

Continua la lettura
45

Ma per chi non gradisce questo tipo di scarpa, esistono altre possibilità come dei classici stivali di pelle con tacco medio alto, o degli scarponcini che sono in genere predisposti per essere impermeabili, certo in quest'ultimo caso, lasceremo poco spazio allo stile ma d'altra parte, ci si deve pur sempre accontentare. La pioggia non è mai il massimo e non da molto spazio alla creatività d'abbigliamento, ma sarà sempre un occasione per indossare gli stivali da pioggia, che forse non sono il massimo, ma con i giusti abbinamenti diventano anche trendy.

55

A questo punto la nostra guida è giunta al termine. Per riuscire a capire quali sono le migliori scarpe da indossare quando piove, non dovremo fare altro che leggere le indicazioni riportate in precedenza. In questo modo riusciremo a capire quali sono le calzature da evitare assolutamente se non vogliamo ritrovarci con i piedi completamente bagnati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come smacchiare i mocassini da macchie di acqua

Le scarpe sono un accessorio assolutamente indispensabile per andare a completare il nostro look. Per molte persone sono una vera e propria mania, e possono essere di vari tipi. Da un po' di tempo c'è un particolare modello di scarpa di cui si fa largo...
Moda

5 errori da evitare quando si indossano scarpe aperte

Tutti, in particolar modo le donne, sono affascinati dalle scarpe. Siano esse col tacco, con la zeppa o ballerine, ci accompagnano nella vita quotidiana e nella grandi occasioni, abbinate ai nostri abiti e più o meno comode per i nostri piedi. Se però...
Capelli

Come fare una treccia multipla

In questa guida ci occuperemo di dare alcuni consigli su come fare una treccia multipla con i capelli. In genere, quando si parla di treccia, si pensa alla treccia classica, ovvero quella a spina di pesce, realizzata in maniera semplice e piuttosto intuitiva...
Cura del Corpo

5 regole per non pentirti di un tatuaggio

Un tatuaggio è un bellissimo modo per scrivere sulla propria pelle un ricordo, un emozione, una sensazione, e chi più ne ha ne metta. Fare tatuaggi è un grande passo, una scelta che va ponderata bene in quanto irreversibile, se non con costosi trattamenti...
Cura del Corpo

I 10 errori della manicure

Avere unghie e mani curatissime è il sogno di ogni donna, ma si tratta di un'operazione molto difficile in quanto necessita costantemente di cura. Seguendo però alcuni utili consigli si può davvero ottenere costantemente delle mani perfette. Vediamo...
Moda

5 errori da evitare nel vestirsi a cipolla

Dicono che non ci siano più le mezze stagioni. Forse, chi ha preannunciato questa frase non si è mai trovato ad uscire di casa con un bellissimo sole nel cielo e poi ritrovarsi dopo mezz'ora, per strada, bagnati come un pulcino perché è sceso giù...
Moda

Come scegliere il giusto abbigliamento anti pioggia per la moto

Guidare la moto è per molti una vera passione. Chi la possiede la usa molto nel tempo libero, spesso per delle avventurose gite fuori porta. E quante volte capita, che durante questi viaggi, il tempo non è sempre soleggiato ma anzi pone i viaggiatori...
Moda

Moda: gli indispensabili per l'autunno

Con l'arrivo dell'autunno, il nostro guardaroba si arricchisce di nuovi colori, di nuove forme e di nuovi capi. I colori tenui o brillanti dell'estate lasciano irrimediabilmente posto ai colori caldi autunnali: i colori delle foglie che scivolano via...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.