Come scegliere la camicia adatta alla circostanza

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ogni occasione ha una sua espressione, e soprattutto ha una camicia. Questo è un indumento versatile, poiché potete indossarla in occasioni formali o informali. E’ sicuramente l’indumento più amato dagli uomini di successo, ma attenzione, non basta indossare una camicia per essere eleganti o consoni alla circostanza, perché la vasta varietà di tessuti, colori, modelli e stili ne rende la scelta piuttosto complicata. Bisogna sapere come vestirla e con che cosa indossarla. Questa guida vi spiegherà come scegliere la camicia adatta ad ogni occasione.

26

Occorrente

  • Un po ' di gusto personale
  • COnoscenza cromatica e abbianmento dei colori
36

Ci sono da fare tre grandi distinzioni in cui potete indossare una camicia: un appuntamento formale, un appuntamento informale e un’occasione speciale.
Appuntamento formale: scegliete camicie a maniche lunghe, con tessuti lisci e con motivi semplici, soprattutto se deve essere abbinata con una cravatta. Evitate quelle con i bottoni sul colletto. Evitate colori forti, sgargianti, e il nero per le occasioni serie. Se dovete abbinarla ad un abito, deve essere seguita una regola importantissima: la camicia non deve mai essere più scura del tessuto del vestito del vestito. Tutti i bottoni devono essere abbottonati se mettete la cravatta, tranne l’ultimo, che può essere lasciato sbottonato se decidete di non indossarla. I motivi o le trame per queste occasioni sono le righe sottili quadretti o tramature a rilievo quadrettate, o disegni leggeri poco visibili a occhio nudo.

46

Appuntamenti informali: come potete intuire dal titolo, in questi tipi di appuntamento vi potete rilassare nella scelta dello stile da seguire: cene in famiglia o con amici, d’estate o nel tempo libero, a lavoro per l’utilizzo giornaliero; in queste occasioni optate per delle camice a quadri, anche con tramature più grandi ed evidenti, con colori più accesi e audaci. Le regole da seguire sono quelle di combinare la camicia con i pantaloni e le scarpe con la cintura: in pratica si devono “parlare”, e l’evidenza cromatica non deve essere sgradevole agli occhi. Per farvi un esempio, una combinazione molto carina da vedere è: pantalone verde, camicia bianca, mocassino marrone e cintura marrone. Nonostante siano colori accesi, l’impatto visivo è delicato e piacevole alla vista.

Continua la lettura
56

Occasioni particolari: si possono presentare circostanze in cui potete essere anche più casual (l’aperitivo la domenica mattina o una cerimonia informale; in questi casi potete utilizzare camicie di jeans con colori di tendenza in uno stile un po’ retro, o trame floreali. Potete optare per la camicia a manica corta e con il colletto alla mao, composto essenzialmente solo dal solino. Nel vostro armadio non deve mancare mai una camicia bianca, universale nei suoi abbinamenti, adatta per cerimonie o cene galanti; inoltre, se indossata sopra un jeans, è perfetta per avere un’immagine fresca, pulita e ordinata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione agli accostamenti cromatici camicia/pantalone

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

5 accessori per valorizzare il look basic

Il look è espressione della personalità di chi lo indossa. Soprattutto nei dettagli. Perché sono i particolari che fanno la differenza. Così anche un look minimalista, semplice e lineare, può diventare unico e originale grazie agli accessori giusti....
Moda

Cravatte e nodi: come sceglierli in base all'occasione

All'interno di questa guida, andremo a parlare di cravatte. Nello specifico, tratteremo il tema dell'abbinamento e dei nodi, in base alle specifiche occasioni. Andremo a rispondere a questa semplice, ma ricorrente domanda: come si fa a scegliere le cravatte...
Moda

Cosa deve avere un uomo nel proprio armadio

In generale si pensa che passa una sostanziale differenza tra l'armadio di un uomo e quello di una donna. In effetti, in generale è proprio così, anche se non è una regola. Infatti può anche capitare che l'armadio di qualche uomo possa essere più...
Moda

Come indossare un foulard su un vestito elegante

Curare il proprio stile senza essere mai banali può essere un compito gravoso. Non tutti hanno la fortuna di un guardaroba estremamente ricco e variegato. A volte l'incertezza regna sovrana, tra jeans, pantaloni, gonne, camicie e magliette. E ogni indumento...
Moda

Come abbinare una camicia senza maniche

La camicia è un capo di abbigliamento che, da sempre, è molto utilizzato sia tra gli uomini che tra le donne. Questo indumento è molto versatile e, infatti, può essere indossato in qualsiasi occasione, data l'ampia varietà di scelte che offre sia...
Moda

Come fare il nodo mezzo Windsor alla cravatta

Il nodo mezzo Windsor, tra i modi di annodare la cravatta, rappresenta il giusto compromesso tra il nodo semplice e il Windsor. Più grande del primo e più esile rispetto al Windsor, il nodo mezzo Windsor è particolarmente adatto alle camicie con collo...
Moda

Come abbinare una camicia trasparente nera

Uno dei capi che non dovrebbe mai mancare nel guardaroba di ogni donna è, senza dubbio, la camicia nera trasparente. Si tratta di un capo di abbigliamento semplice, ma allo stesso tempo d'effetto, in grado di esaltare la sensualità femminile, facendo...
Moda

Come fare un Papillon

Proprio come la classica cravatta, il papillon è disponibile in commercio in tutti i colori. Si spazia dall'intramontabile nero, ricercato da chi ha intenzione di indossare il farfallino per una serata elegante, al più vistoso rosso, fino ad arrivare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.