DonnaModerna

Come scegliere il trattamento adatto per il tuo cuoio capelluto

Di: Team O2O
Tramite: O2O 06/08/2022
Difficoltà:media
15

Introduzione

Come ben si sa, ognuno di noi è diverso dagli altri e questo vale anche per il nostro cuoio capelluto. Tuttavia se non sappiamo riconoscere il nostro tipo di cuoio capelluto probabilmente sbaglieremo a prendercene cura e ciò potrebbe portare al crearsi di forfora, prurito, desquamazione e arrossamenti. Ciò inoltre andrebbe ad incidere sulla crescita del capelli poiché il bulbo ne soffrirebbe. Ecco allora come scegliere il trattamento adatto per il tuo cuoio capelluto.

25

Tipologie di cuoio capelluto

Il cuoio capelluto solitamente può essere identificato come grasso o secco. Chi ha il cuoio capelluto grasso spesso manifesta dei capelli grassi e unti, mentre chi ha il cuoio capelluto secco presenta spesso desquamazione della pelle, con annessa sensazione di prurito e tensione.
Nel primo caso ci troviamo di fronte ad un'eccessiva produzione di sebo, mentre nel secondo questo sembra mancare.
In alcuni casi si parla di cuoio capelluto sensibile, il quale si manifesta in mancanza di arrossamenti e desquamazione, ma in presenza di dolore e fastidi. Spesso ciò è causato dallo stress, dall' inquinamento o dall'uso di shampoo aggressivi.

35

Rimedi per il cuoio capelluto grasso

Il cuoio capelluto grasso presenta un'eccessiva produzione di sebo che deve essere limitata attraverso trattamenti quali maschere e impacchi all'argilla verde, oppure trattamenti purificanti e astringenti a base di ortica, salvia e olio di rosmarino. Una volta a settimana potete anche usare uno scrub esfoliante apposito per il cuoio capelluto da fare subito dopo lo shampoo.

Continua la lettura
45

Rimedi per il cuoio capelluto secco

All'opposto del cuoio capelluto grasso troviamo quello secco, dato da una minor produzione di sebo. Questo tipo di cuoio capelluto può portare al manifestarsi di particolari fastidi quali prurito, desquamazione e forfora. I rimedi per esso consistono nel reidratare la pelle attraverso massaggi con oli e l'uso di prodotti delicati e idratanti. Inoltre è anche importante effettuare abitualmente degli scrub che eliminino le cellule morte. Anche in questo caso è meglio scegliere uno scrub delicato.

55

Rimedi per il cuoio capelluto sensibile

Chi soffre di cuoio capelluto sensibile deve fare invece molta attenzione ai prodotti per capelli che andrà ad utilizzare. In questo caso consigliamo l'utilizzo di acidi alla frutta e di impacchi pre-shampoo nutrienti a base di oli idratanti e rafforzanti come l'olio di cocco.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come trattare la secchezza del cuoio capelluto

Il cuoio capelluto, esattamente come la pelle, può risentire di vari fattori ed avere problemi di idratazione che comportano secchezza delle cute e talvolta forfora e prurito. Sia la pelle che il cuoio capelluto devono avere uno strato idrolipidico a...
Capelli

Come realizzare una maschera per il cuoio capelluto

Il cuoio capelluto svolge all'interno del corpo la funzione importantissima di proteggere il cervello, non solo attraverso la produzione dei capelli ma anche attraverso processi di termoregolazione, che filtrano i raggi solari e impediscono la dispersione...
Capelli

Cuoio capelluto sensibile: 5 errori da evitare

Avere capelli belli, brillanti e splendenti presuppone un'ottima salute del cuoio capelluto: è qui infatti che i nostri capelli hanno origine, qui che sono presenti i bulbi piliferi da cui poi dipenderanno bellezza e salute delle nostre chiome. Il cuoio...
Capelli

Come trattare un eczema al cuoio capelluto

L'eczema è un problema della pelle che interessa diverse parti del corpo. Se colpisce le zone interne delle ginocchia o delle braccia, viene trattato con prodotti specifici. Allo stesso modo, è il medico a indicare il trattamento migliore quando colpisce...
Capelli

Consigli per trattare il cuoio capelluto secco

I capelli sono molto importanti, sia per gli uomini che per le donne, ed è per questo che necessitano di determinate attenzioni per essere sempre in ottimo stato. Non si tratta solo di estetica, ma di salute del cuoio capelluto: può succedere che esso...
Capelli

Come idratare il cuoio capelluto

Il cuoio capelluto ha continuamente bisogno di essere curato e, soprattutto, idratato, specialmente se si ha una pelle particolarmente secca, in quanto potrebbe presentarsi il fenomeno della desquamazione. Le principali cause che determinano la secchezza...
Capelli

Come nutrire il cuoio capelluto

Tutti noi vorremmo avere una chioma folta e lucente ma, spesso, ignoriamo che queste caratteristiche dipendono soprattutto dalla buona salute del nostro cuoio capelluto. I capelli, infatti, fondano la propria radice nel cuoio capelluto, ed è da lì che...
Capelli

Come fare uno scrub rigenerante del cuoio capelluto

Come si fa per viso e corpo, in alcuni casi, è necessario fare uno scrub anche sulla zona ricoperta dal cuoio capelluto, soggetta spesse volte a traumi causati da stress o da una eccessiva collocazione ai raggi solari e allo smog.Con il peeling (o scrub)...