Come scegliere il taglio di capelli adatto al viso

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Siamo alle porte della bella stagione e tutto si sta riempiendo di colori nuovi. Nasce così, anche nel nostro cuore, il desiderio di cambiare e di assumere un nuovo look, cominciando dai nostri capelli. Ma come facciamo a scegliere l'acconciatura su misura per noi? Non è affatto una cosa facile a prima vista, in quanto ignoriamo una regola fondamentale: rispettare la forma del nostro viso. Un buon parrucchiere si riconosce anche da questo: dai consigli che può di darci riguardo un taglio a misura per ciascuna. Nella seguente guida vedremo insieme proprio come fare per scegliere il taglio di capelli adatto al viso.

26

Il taglio di capelli deve seguire delle norme per migliorare la nostra immagine: accentuare i pregi, bilanciare le proporzioni e camuffare i piccoli difetti. È bene porre una distinzione tra le varie forme del viso per capire qual è il taglio che più vi si addice: ovale, è più ampio all'altezza degli zigomi e stretto delicatamente verso il mento; quadrato, è composto da una linea mascellare larga e pronunciata; triangolare, è caratterizzato da una mandibola più stretta in punta; triangolare rovesciato, la sua caratteristica è che è più largo sopra e tende a stringere nel mento; rotondo, come dice la parola, è senza angoli pronunciati e tende ad allargarsi alle guance e con curvature delicate verso la line mandibolare e verso la fronte.

36

Il primo tipo di lineamento è considerato il viso ideale e qualsiasi acconciatura può essere adatta ad esaltarne la qualità. Adeguato comunque resta il capello riccio o mosso, che ne mette in risalto le linee e le addolcisce. Per il secondo, invece, il taglio migliore è quello ribelle e spettinato per ammorbidire i tratti, meglio se abbinato ad un bel ciuffo laterale. Da abolire invece sono la frangia e la riga al centro. Il taglio corto e scalato anche con molti riccioli è eccellente per un viso triangolare: con una frangia vaporosa o un ciuffo morbido è possibile anche minimizzare la larghezza della fronte.

Continua la lettura
46

Per il quarto è consigliabile una pettinatura con frangia e taglio pari all'altezza del mento o, appena sotto, con un poco di onde per ampliare il volume. Infine il quinto, ossia il viso rotondo: l'obiettivo è quello di aggiungere altezza per far sembrare il viso più lungo. Di solito è ottimo farne uno scalato che porti il volume in alto e lo diminuisca sui lati. Evitate la frangia e ricordate che le lunghezze non vanno cotonate in alto perché si finisce con il volumizzare di più la testa.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' bene lasciarsi consigliere dal parrucchiere.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come scegliere il taglio di capelli adatto al viso

Siamo alle porte della bella stagione e tutto si sta riempiendo di colori nuovi. Nasce così, anche nel nostro cuore, il desiderio di cambiare e di assumere un nuovo look, cominciando dai nostri capelli. Ma come facciamo a scegliere l'acconciatura su...
Capelli

Come scegliere il taglio di capelli

I capelli hanno una grande importanza nel determinare il vostro aspetto, il vostro stile, la vostra personalità e il taglio di capelli giusto è fondamentale per valorizzare la vostra bellezza. Ma come scegliere quello che più si adatta al viso? Come...
Capelli

Come scegliere un taglio di capelli

Scegliere un bel taglio sul proprio viso è sempre un problema, soprattutto quando si ha l'idea di voler cambiare look o si ha voglia di modificare leggermente la chioma. Molto spesso si nota un modello su un giornale di moda o una rivista dal parrucchiere,...
Capelli

Come trovare il taglio di capelli più adatto a te

Come trovare il taglio di capelli più adatto per te, quello che valorizza i tuoi lineamenti ed esalta i punti di forza del tuo viso? Non è un'impresa difficile: leggi questi semplici consigli e con qualche piccolo accorgimento la prossima volta che...
Capelli

Come Fare un taglio di capelli adeguato

L'idea di cambiare acconciatura con un nuovo taglio di capelli, spesso può metterci ansia: "e se il taglio non sta bene? E se li tagliano troppo corti?"Non avere il coraggio di cambiare look, non centrando quale sia il taglio migliore per la nostra persona...
Capelli

Come scegliere il taglio di capelli se si ha un naso aquilino

I capelli sono una parte molto importante per ciascuno di noi, poiché ci rappresentano meglio. I capelli dicono moltissimo di noi, dei nostri gusti, del nostro carattere, e tanto altro ancora. Proprio per questo motivo è fondamentale che ci prendiamo...
Capelli

Come scegliere un taglio di capelli per uomo

Molte persone credono che gli uomini abbiano meno scelta delle donne in materia di stile: niente di più sbagliato! I ragazzi, infatti, hanno una miriade di possibilità a disposizione, ma molte volte, per pigrizia o per mancanza di buon gusto, non sono...
Capelli

Come gestire un brutto taglio di capelli

Gestire un brutto taglio di capelli è un'evento che capita a tutti, almeno una volta nella vita. Un taglio sbagliato di capelli può dipendere da tanti fattori come ad esempio, da un errore di valutazione nella scelta di un modello che non sta bene con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.