Come scegliere il sapone per pelle grassa

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La pelle grassa risulta essere uno degli inestetismi della pelle più odiati dalle donne di tutto il mondo. Naturalmente, per evitare di peggiorare il problema, risulta essere necessario utilizzare prodotti adatti e specifici al vostro tipo di pelle. Per scoprire quali prodotti utilizzare, potrete rivolgervi ad una brava estetista oppure potrete chiedere direttamente in profumeria. Se però, non avete voglia di recarvi da alcuni professionisti, potrete provare voi stessi a capire quale prodotto sia maggiormente adatto alla vostra pelle grassa, leggendo gli utili passi di questa guida e cercando anche sul web per approfondire maggiormente la ricerca. Quindi, continuate a leggere la guida per apprendere utilmente come sceglie il sapone per pelle grassa.

26

Occorrente

  • Per lo scrub: zucchero e miele. Per la maschera: yogurt, aceto di mele, succo di limone.
36

Scegliere il prodotto:

Il primo passo risulta essere esattamente quello di evitare prodotti poco adatti al vostro tipo di pelle. Molto spesso le creme per pelli normali o secche, risultano troppo pesanti, non riescono ad assorbirsi e non fanno altro che peggiorare il problema. I saponi specifici per pelli grasse hanno un potere essiccante e non contengono né oli né balsami.

46

Sapone allo zolfo:

Il sapone consigliato dai dermatologi risulta essere precisamente quello allo zolfo, che ha un alto potere purificante. Lo zolfo agisce sulle ghiandole sebacee, bloccando la secrezione di sebo e chiudendo i pori della pelle. A causa del suo alto potere astringente, potrebbe risultare eccessivo per un uso quotidiano. In caso di pelle mista o sensibile, l'ideale sarebbe utilizzarlo insieme a un leggero idratante specifico per pelli impure. Il sapone di Aleppo risulta invece più leggero, chiude i pori e, se usato in modo costante, aiuta a sbarazzarsi dei tanto odiati punti neri.

Continua la lettura
56

Rimedi naturali:

Inoltre, esistono validi rimedi da preparare in casa. Il primo step risulta essere precisamente quello di fare un leggero scrub con ingredienti naturali come lo zucchero unito a un po' di miele, da passare delicatamente sulle zone interessate in maniera delicata, con piccoli movimenti rotatori. Subito dopo si procede con la detersione vera e propria, passando sulla pelle del succo di limone con l'aiuto di un dischetto, gesto che aiuta a chiudere i pori. Si procede applicando una maschera purificante, fatta con yogurt scremato e aceto di mele, applicata su tutto il viso, stando ben lontani dal contorno occhi. Dopo circa 10/15 minuti si procede a rimuovere il tutto, e a tamponare delicatamente il viso con un asciugamano morbido.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come scegliere il sapone per una pelle secca

Il sapone rientra senza dubbio nella categoria degli oggetti che utilizziamo ogni giorno. Di fondamentale importanza è la scelta degli ingredienti che lo compongono in modo da andare incontro alle esigenze della nostra pelle. Non tutti i tipi di pelle...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere il sapone per una pelle con couperose

La couperose è una malattia della pelle che consiste in forti arrossamenti cutanei concentrati sulle guance e ai lati del naso. Questo inestetismo è piuttosto comune tra la popolazione, ma esso è maggiormente diffuso nelle donne. Le cause principali...
Prodotti di Bellezza

Come misurare il pH del sapone

Misurare il pH del sapone è molto importante per riuscire a stabilire in maniera oggettiva il grado di acidità o di basicità di cui esso è composto. Un pH eccessivamente acido o eccessivamente basico può compromettere l'equilibrio idrolipidico della...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un sapone alla lavanda

Al giorno d'oggi in commercio ci sono numerosi tipi di sapone realizzate con diverse varietà di fiori ed erbe ma, sfortunatamente, la maggior parte di esse non possiedono un Ph neutro di 5,5, e ciò potrebbe danneggiare la nostra pelle o provocare allergie....
Prodotti di Bellezza

Come curare l'acne con il sapone allo zolfo

Sono in molti dal mondo dello spettacolo a confessarsi: "In passato ho sofferto di acne". Questo sofferto problema dermatologico è da molti esperti identificato come un disturbo psicosomatico, causa e a sua volta conseguenza di forti disagi interiori....
Prodotti di Bellezza

Come preparare il sapone alla menta

Preparare il sapone in casa può essere un modo per divertirsi e fare qualcosa con le proprie mani. Se siete allergici e amate i prodotti BIO non c'è nulla di meglio che creare i propri prodotti per la cura del corpo. Non solo, una bella saponetta home-made...
Prodotti di Bellezza

Come Fare Il Sapone Alla Glicerina E All'Acqua Di Rose

Il sapone alla glicerina e all'acqua di rose è un sapone molto delicato, profumato ed è l'ideale per la pulizia delle mani e del viso, in quanto è molto idratante. L'acqua di rose è possibile acquistarla già pronta in qualsiasi negozio di profumi...
Prodotti di Bellezza

Come ricavare del sapone liquido da una saponetta

L'utilizzo del sapone liquido molto spesso offre più vantaggi della comune saponetta. Innanzitutto è più semplice e veloce da usare grazie al dispenser di cui è fornito e, non secondariamente, garantisce rispetto al sapone solido una maggiore igiene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.