Come scegliere il pettine giusto per i capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Non è impossibile avere dei bei capelli, l'importante è curarli costantemente ed usare alcune precauzioni. Shampoo, lozioni e trattamenti vari, oltre che alla dieta sono essenziali, ma non dimentichiamo che i capelli non devono venire stressati con spazzole e pettini che non siano adatti all'uso. Vediamo come possiamo scegliere il pettine giusto per i capelli.

25

È utile avere anche un pettine con la punta, per sollevare i capelli, o per prenderli in piccole ciocche, ad esempio se mettiamo i bigodini, mentre il classico forcone, specialmente per i capelli ricci o con la permanente è l'ideale, per ravvivare la chioma senza scomporla troppo. I pettini con la punta ci aiutano a tracciare la riga, come la vogliamo e separare le zone dei capelli che dobbiamo colorare, se facciamo la tinta in casa da sole.

35

Un altro piccolo trucco, per realizzare una piega è quello di spruzzare della lacca sul pettine, prima di usarlo. A differenza dell spazzola, che liscia i capelli, il pettine serve per lavorarli e districarli, ricordiamoci che per avere un buon risultato, specialmente se abbiamo i capelli elettrici, dobbiamo preferire pettini di legno piuttosto che quelli in plastica.

Continua la lettura
45

Non dimentichiamo inoltre, quando andiamo a fare una vacanza o una gita, di portare con noi i nostri pettini, dopo averli scelti con cura, è bene usarli e non smettere neanche un giorno. I pettini sono oggetti personali, che ognuno dovrebbe prendere a seconda delle esigenze e del tipo dei capelli. La bellezza della chioma non è solo un fattore genetico, ma è una conquista a cui si arriva con gli strumenti giusti.

55

Di solito scegliamo il pettine in legno o in bachelite, che si ottiene dalla plastica e che quindi non è una materiale naturale. Le persone più delicate prendono quelli in tartaruga ed addirittura in avorio, che sono materiali più pregiati e costosi. Inoltre, poiché noi usiamo il pettine, per districare i capelli, dopo lavati è opportuno applicare prima un balsamo e se, sono difficili da pettinare perché pieni di nodi, usare delle apposite creme o lozioni che ci aiutano a fare meno fatica e non rovinarli. Infine ricordate che la funzione del pettine non è solo quella di districare i capelli, ma lo usiamo anche per mettere posto la pettinatura, sia che abbiamo la chioma riccia, che liscia, un taglio lungo o corto. Per rendere i capelli, lisci e senza nodi, dopo lo shampoo ed il balsamo ci serve un pettine a denti larghi, che non strappi i capelli, invece per pettinarci è opportuno averne uno a denti larghissimi, in modo da non scompigliare la pettinatura, aggiustandola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come usare il regolabarba

Ci sono persone che, a seconda dei propri gusti, sono particolarmente affezionate alla propria barba al punto di portarla molto lunga e quasi incolta, e chi invece, quasi ogni giorno, ama dedicare del tempo alla cura del proprio viso rifinendo la propria...
Capelli

Come togliere i nodi dai capelli dietro la nuca

I capelli sono una parte del corpo molto importante, che non va trascurato. Infatti sono sinonimo di bellezza in quanto conferiscono un aspetto gradevole alla persona. Per questo e per tanti altri motivi bisogna tenerli bene, con impegno e premura, senza...
Capelli

10 errori da non commettere per avere capelli sani

I capelli sono una componente importante per la bellezza di un uomo e di una donna, la nostra attenzione nei loro confronti è di primaria importanza per non renderli fragili, svuotati, fini, sin da giovane età è consigliabile dargli cure appropriate...
Capelli

I migliori rimedi per rimuovere i pidocchi

I pidocchi sono un problema molto diffuso soprattutto nei bambini. Questi parassiti attaccano il cuoio capelluto deponendo anche le loro uova e moltiplicandosi. Ci sono diverse soluzioni per rimuovere i pidocchi in modo definitivo sia nei bambini che...
Capelli

Come pettinare i capelli crespi

Tutti i capelli devono essere ben curati, però a volte risulta complicato per chi li ha crespi o ricci, in quanto spesso sono ingestibili. Tuttavia se si ha questa tipologia di chioma, è importante sapere che c'è la possibilità di rimediare, e pettinarli...
Capelli

Come Togliere I Nodi Dai Capelli Senza Spezzarli

Per chi ha capelli lunghi, ricci o crespi, la formazione dei nodi ai capelli è assai frequente. Essi possono crearsi a causa di agenti esterni, come il vento o la salsedine, ma anche la trascuratezza ha la sua parte. In particolare se non si rinvigoriscono...
Capelli

Come realizzare un doppio chignon

Lo chignon doppio sta spopolando tra le ragazze, giovani e non. Questo è un modo davvero grazioso per acconciare i capelli durante una giornata estiva. Soprattutto se si è al mare e quindi a contatto con il sole e l'acqua salata. Ecco quindi, come realizzare...
Capelli

Come arricciare i capelli con le trecce

Le nostre nonne adottavano dei metodi semplici per ottenere delle belle acconciatura, boccoli, ondulazioni e quant'altro, senza dover ricorrere ai mezzi sofisticati di oggi. Ecco che si possono mettere in pratica i vecchi metodi di un tempo e se vorrai...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.