Come scegliere il colore dell'henné

Di: Davide D.
Tramite: O2O 08/03/2021
Difficoltà: facile
18

Introduzione

I capelli devono sempre essere ben curati per apparire sani e lucenti, e per ottimizzare il risultato è necessario sicuramente andare spesso dal parrucchiere a tagliare le punte, ma anche nutrirli con alcuni colori naturali disponibili oggi sul mercato. In riferimento proprio alle varie tonalità, va altresì aggiunto che una delle migliori in assoluto è sicuramente l'henné. Quest'ultimo infatti riesce a ricoprire perfettamente i capelli bianchi e a dare un colore davvero sorprendente a tutta la chioma. A margine di quanto sin qui premesso, ecco una guida con alcuni utili consigli su come scegliere il colore del suddetto henné.

28

Occorrente

  • Coloranti naturali
  • Guanti di lattice
  • Shampoo neutro
38

Acquistare henné biologici

Anche se molti pensano che tingersi i capelli con l'henné equivale ad averli soltanto rossi, in realtà si sbagliano; infatti, ci sono tantissime tonalità che è possibile ottenere con questa tipologia di colore. Ovviamente dovrete scegliere l'henné per tingere i capelli in base anche al colorito del vostro viso e al taglio abituale. Ricordatevi tra l'altro di acquistare sempre questa tipologia di colore in negozi specializzati biologici o in erboristerie, e diffidate soprattutto dei prodotti che contengono ammoniaca o altri aggreganti chimici.

48

Optare per l'henné rosso mogano

Per quanto riguarda la scelta del colore dell'henné, il consiglio è di optare per un rosso quasi simile a quello tipico del mogano. Questa tonalità infatti, è particolarmente indicata per chi ha capelli abbastanza lunghi e molto lisci. Tuttavia se avete un taglio tendenzialmente corto oppure mosso o riccio, potete invece scegliere un colore sul rosso ruggine. Inoltre se il vostro taglio è molto particolare come ad esempio con ciuffi più corti oppure con una bella frangia, è possibile anche optare per un henné di colore nero che donerà una luce particolare alla vostra chioma. A margine va altresì aggiunto che il suddetto prodotto colorante si presta molto bene per fare uno shatush, anche se per questa tipologia di effetto cromatico dei capelli è sempre meglio recarsi da un bravo ed esperto parrucchiere.

Continua la lettura
58

Considerare l'henné marrone

Per avere sempre dei capelli colorati al meglio con questa tipologia di tintura nota come henné, è necessario applicare il prodotto in oggetto una volta al mese in modo da nutrirli in profondità e coprire completamente quelli tendenti al bianco. Si tratta infatti di un colore naturale adatto anche a chi non tollera quelli che contengono ammoniaca o sostanze chimiche che possono rovinare completamente la cute e i capelli stessi. A margine il consiglio ulteriore è di evitare la scelta di una tonalità di henné eccessivamente arancio specie se avete un incarnato molto chiaro, considerando in questo caso un colore tendente al marrone.

68

Orientarsi sull'henné neutro

A margine di questa guida è importante sapere che sul mercato si possono scegliere anche alcuni tipi di henné aggregati ad altre sostanze coloranti. Tra i più comuni vale la pena citare il cosiddetto indigo che è una tonalità nera, da cui poi si possono ottenere svariate sfumature che consentono di dar vita ai suddetti colori mogano o a tonalità più o meno simili come ad esempio sul violaceo. Infine è dato sapere che per chi ha dei capelli biondi o sul castano chiaro può orientarsi anche sull'henné neutro che va mescolato con altre sostanze naturali estratte da piante come ad esempio il rabarbaro e la camomilla. Entrambi si rivelano ideali per ottenere dei riflessi proprio sulle suddette chiome di colore chiaro.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete la tinta in base al colorito del viso e al taglio dei vostri capelli.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come usare l'henné lush

La Lawsonia inermis è il nome dell'arbusto da cui si ricavano la polvere e la pasta di hennè, tramite processo di essiccazione e triturazione delle sue foglie.Famoso per le sue caratteristiche coloranti e come coadiuvante alla nutrizione del capello,...
Capelli

Come scegliere il tono dell'hennè

L'henné è una tintura naturale molto utilizzata, fin dai tempi antichi, dalle donne e soprattutto da chi ha la necessità di tingere i capelli senza utilizzare prodotti chimici talvolta dannosi. Infatti, tinture chimiche, in special modo se a base di...
Capelli

I benefici dell'Hennè

Tutti conoscono l'hennè, ma solo in pochi sanno che il suo nome deriva da un termine arabo che si usa per fare riferimento ad un particolare tipo di arbusto largamente diffuso nei Paesi arabi. Quello, cioè, dal quale si ricava la nota sostanza che permette...
Capelli

Come fare un impacco all'henné neutro per capelli lunghi forti e lucidi

L'utilizzo di prodotti chimici per la cura dei capelli, quelli che compriamo generalmente al supermercato, rischiano di renderli sfibrati e fragili. Soprattutto quando si hanno capelli molto lunghi, per il loro benessere, è consigliabile utilizzare prodotti...
Capelli

Come preparare il vero impacco di hennè rosso

Questo semplice ed esauriente tutorial ha lo scopo di dare delle informazioni su come è possibile preparare il vero ed unico impacco di hennè. Quest'ultimo era utilizzato nell'antichità per tingere i capelli di rosso. L'impacco hennè è semplice da...
Capelli

Come fare la tinta all'hennè per capelli

L'henné si presenta come una polvere verde che odora di erba appena tagliata. Ha proprietà anti-fungine, antimicrobiche ed antibatteriche. L'henné viene utilizzata per la colorazione dei capelli non soltanto per una questione estetica, ma anche perché...
Capelli

Come rinforzare i riflessi dell'hennè rosso

I capelli sono da sempre motivo di vanità, specialmente per quanto riguarda le donne. Per il viso sono come una cornice e cambiando acconciatura e colore, ognuno di noi riesce a modificare il proprio aspetto in pochi attimi. Quando ci prendiamo cura...
Capelli

Come preparare l'hennè neutro

La possibilità di tingersi i capelli, per dare un nuovo colore o per coprire i fili grigi, è una tendenza spesso femminile ed un modo per prendersi cura di sé o cambiare un piccolo aspetto come il colore dei capelli. Questa passione di colorarsi i...