Come scegliere i colori dei vestiti rispetto alla stagione

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La moda tenta sempre di imporre le sue regole, soprattutto in ambito di vestiti e abiti. Seguire la moda e le nuove tendenze è una scelta spesso condivisa da molti ma c'è chi preferisce mantenere sempre il suo stile o seguire altre scuole di pensiero o altri criteri di scelta del suo abbigliamento. Un'idea molto carina è quella di scegliere il proprio stile sulla base del mondo che ci circonda e seguendo i suoi naturali cambiamenti e le sue sfumature di ogni periodo. Un'idea molto divertente può essere quella di seguire l'andamento delle stagioni per vestirsi. Vediamo insieme come scegliere i colori dei vestiti rispetto alla stagione.

27

Occorrente

  • Vestiti
  • Accessori
37

L'autunno

In autunno i colori da preferire sono quelli che ricordano lo sfiorire degli alberi e delle foglie. Puntate quindi sul rosso scuro, sul bordeaux o sul giallo. L'idea che sta alla base è che i colori vispi e accesi dell'estate inizino a scemare e a scurirsi sempre di più con l'abbassarsi delle temperature. Non disdegnate neanche tonalità di marrone o verde scuro, cercando di richiamare il colore degli alberi e della natura che appassisce.

47

L'inverno

L'arrivo dell'inverno porta con sé temperature sempre più basse e rigide, le giornate si incupiscono e sono caratterizzate spesso da forti piogge e nuvoloni tetri. Cercate di assecondare questo cambiamento dell'atmosfera utilizzando colori più spenti. Il grigio la farà da padrone, il nero seguirà a ruota. Potete utilizzare anche tonalità di beige. Unica eccezione è sicuramente rappresentata dal periodo natalizio: il maglione rosso è ormai una tradizione.

Continua la lettura
57

La primavera

La primavera, si sa, è il risveglio della natura. Sbocciano i fiori, riempiono i prati di candidi colori, e anche il nostro abbigliamento seguirà questa direzione. Puntate sui colori chiari, dal rosa all'azzurro. Utilizzatene anche diversi contemporaneamente, facendo attenzione ad accoppiarli nel modo corretto. Iniziate anche ad utilizzare accessori più vispi, ad esempio cerchietti, bracciali o qualsiasi altra cosa vi piaccia.

67

L'estate

L'estate è invece il periodo più adatta per far esplodere i colori: non abbiate paura di osare. Utilizzate un abbigliamento acceso, puntate sul blu elettrico, sul giallo o sull'arancione. Anche il rosso farà la sua figura. L'unico accorgimento che dovete avere è quello di abbinare correttamente i colori tra loro, evitando eccessi o stonature. Scegliete un colore principe e incentrate il vostro look attorno ad esso, mettendolo in luce e in risalto con accessori.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando acquistate un capo nuovo, pensate al colore migliore per quella stagione

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare i jeans

Avere almeno un pantalone di jeans nell’armadio è davvero d’obbligo; è il capo di abbigliamento più semplice, che risolve moltissimi look soprattutto da giorno ma anche da sera, è un evergreen, qualcosa che fondamentalmente non passa mai di moda....
Moda

Come scegliere il costume da bagno da donna

L'estate è spesso sinonimo di leggerezza. Esibire forme armoniose è uno degli obiettivi da portare a termine; anche la scelta degli indumenti adatti, è fondamentale per valorizzare il proprio corpo! Scegliere un costume da bagno ideale, infatti, è...
Moda

Come abbinare le Creepers

La moda è capace di reinventarsi magicamente in ogni stagione. Tuttavia, spesso si presentano corsi e ricorsi storici. Ad esempio, nel corso degli ultimi anni, le Creepers hanno trovato una sorta di seconda giovinezza. Stiamo parlando di calzature risalenti...
Moda

Come vestirsi per un matrimonio in campagna

L'idea di sposarsi in campagna è sicuramente di grande stile e attualità. Pensate all'ambientazione, ricca di verde, fiori, tavoli in legno immersi nella natura, tovaglie e tessuti di lino leggero e l'aria frizzantina, in puro stile shabby-chic. Ma...
Moda

10 cose da valutare nella scelta dell'abito da sposa

Spesso si sostiene che, per una donna, il giorno del matrimonio sia uno dei più belli della propria vita. Tutte le donne desiderano che questo giorno sia perfetto, sotto ogni punto di vista. La scelta del giusto abito da sposa gioca un ruolo essenziale...
Make Up

Come ottenere delle sopracciglia perfette

Le sopracciglia sono la cornice dei nostri occhi e uno dei primi dettagli che la gente nota, quindi sono importantissime; vanno curate in modo tale che abbiano una forma gradevole ma naturale, indi per cui dobbiamo avere alcune accortezze per essere sempre...
Moda

Come abbinare la cravatta al vestito

La cravatta ha origini molto antiche: veniva utilizzata nel diciannovesimo secolo dai mercanti come fazzoletto per fini estetici ed era ancora lontana dal rappresentare un elemento distinto volto ad esaltare l'eleganza maschile. Dopo un periodo di disuso,...
Moda

Come indossare i sandali bassi ed essere eleganti

Le scarpe con i tacchi a spillo sono estremamente eleganti e sofisticate, e rendono ogni donna misteriosa ed affascinante. Il loro più grande difetto tuttavia è l'eccessiva scomodità, che rende questo tipo di scarpe non adatto alla normale vita quotidiana,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.