Come scalare i capelli

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Al giorno d'oggi andare dal parrucchiere è diventata, per molte persone, un vero e proprio lusso. Inoltre, rappresenta un regalo che ci si può concedere saltuariamente. Per il resto, è preferibile imparare ad arrangiarsi da soli e sistemare i propri capelli in totale autonomia. Con questa semplice ed esauriente guida vi spiegheremo i passaggi principali per poter diventare dei bravi coiffeur, almeno per sé stessi. In questa maniera, infatti, si riuscirà a risparmiare i soldi destinati ad un'acconciatura. Scalare i capelli non è, pertanto, un'operazione molto difficile da mettere in pratica. Vedremo, ora, come occorre procedere.

26

Occorrente

  • forbici
36

Per prima cosa, è necessario andare a vedere in che stato si trovano i propri capelli. Nel caso in cui dovessero presentare delle doppie punte, è preferibile fare in modo che vengano eliminate. Pertanto, è buona regola effettuare un taglio più netto e deciso anche sulla lunghezza. I capelli si dovrebbero tagliare da bagnati, quindi è opportuno lavarli prima di procedere con il taglio. Successivamente, andrebbero portati in avanti sopra la testa. Tramite l'utilizzo di un pettine, occorre segnare accuratamente la riga nel mezzo, per poi dividere e metterli davanti ai lati del collo. Una volta posizionati davanti ad uno specchio, si può iniziare a spuntare ai lati con delle forbici leggere, prestando la massima attenzione nel tagliare della stessa misura sia da una parte che dall'altra. Una volta fatto questo, occorre riportare indietro i capelli, in modo da accertarsi che non ci siano delle antiestetiche sproporzioni. In caso contrario, è necessario sforbiciare nuovamente, per poter pareggiare tutte le punte. Altrimenti, se la volontà era quella di tagliarli maggiormente, è necessario ripassare, senza tuttavia esagerare perché si deve considerare che da asciutti risulteranno essere maggiormente corti.

46

Per avere, invece, un taglio scalato senza modificare la sua lunghezza, è sufficiente, sempre da bagnati, posizionarli tutti quanti davanti, raccolti sulla fronte e mantenendoli per la punta. Di seguito, occorre legarli con un elastico realizzando così una sorta di codina tutta riversa in avanti. Sempre posizionati davanti ad uno specchio, è necessario prendere le forbici e dare un taglio netto orizzontale, di almeno uno o due centimetri. Successivamente, si può togliere l'elastico, per poi riportate la chioma indietro. In questo modo, sono stati ottenuti dei capelli scalati, ma lunghi esattamente come prima. Nel caso in cui non ci si sente sicure, almeno la prima volta è consigliabile farsi assistere da un'amica, la quale sarà in grado di aiutarvi nella prospettiva da dietro. Invece, per aumentare l'effetto post parrucchiere, ossia per sentirsi una bella chioma fluida e morbida, dopo essersi fatte la pettinatura desiderata, si può applicare il balsamo oppure una crema, per poi mantenere la posa per alcuni minuti. Una volta che è trascorso il tempo necessario, occorre risciacquare abbondantemente ed accuratamente fino a che non si sentano i capelli adeguatamente morbidi e districati.

Continua la lettura
56

A questo punto, è finalmente arrivato il momento della messa in piega. In questa è necessario andate a tamponare accuratamente la testa tramite un asciugamano, frizionando energicamente con le dita. Con il phon e la spazzola, occorre asciugare i capelli avendo cura di dividerli per ciocche di modo che acquistino la forma desiderata conformemente alla natura del capello, liscio oppure riccio. Con queste semplicissime mosse avrete una chioma invidiabile, senza aver toccato il portafoglio.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • per la prima volta tagliare di poco
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare i capelli mossi senza usare il ferro arriccia capelli

Se ci capita un appuntamento all'ultimo momento, una cena importante e non si ha il tempo di andare dal parrucchiere, è bene imparare l'arte dell'improvvisazione. Di sicuro nei saloni di bellezza il risultato è migliore, difficilmente si è all'altezza...
Capelli

Come sfoltire i capelli senza rovinarli

Per seguire una moda o per il cambio di stagione, sfoltire i capelli può rendersi una necessità. Attenzione però a non danneggiare i capelli. Anche se ci si affida a un salone di bellezza, meglio essere sicuri di non imbattersi in un parrucchiere inesperto.Vediamo...
Capelli

Come rasare i capelli con la macchinetta taglia-capelli

In un mondo caotico come il nostro, anche trovare il tempo per il barbiere può costituire un problema. Per questa ragione molti mariti e figli decidono di affidarsi alle mani "esperte" delle rispettive mogli e mamme, per eseguire il taglio dei propri...
Capelli

I migliori tagli per capelli crespi e gonfi

Prendersi cura dei capelli è un gesto quotidiano che riguarda tutti, in particolare le donne. Ognuno di noi ha un tipo di capelli diverso. Pertanto, i trattamenti di cui hanno bisogno possono variare sensibilmente. Chi possiede capelli crespi e gonfi...
Capelli

Come schiarire i capelli tinti

In questo articolo, che ci accingiamo a stilare, abbiamo pensato di affrontare un tema molto caldo per le donne, che amano prendersi cura dei propri capelli, anche senza l'aiuto del parrucchiere. Nello specifico cercheremo d' imparare e capire insieme,...
Capelli

Come spuntarsi i capelli da sole

Accade spesso di sentirsi insoddisfatte dopo il taglio, oppure di notare con terrore come una piccola "spuntatina" possa trasformarsi in un taglio consistente. Il motivo più semplice e più comune per evitare di andare dal parrucchiere rimane, senza...
Capelli

5 alternative alla lacca per capelli

La lacca per i capelli è un prodotto che viene ormai utilizzato da moltissimi anni. Nata nel 1948, ma diffusasi negli anni '60, la lacca è da sempre adoperata per conferire una perfetta piega alle acconciature bombate e cotonate della moda di quegli...
Capelli

Come sistemare i capelli da uomo

I capelli sono una parte importante del proprio aspetto e da qualche tempo anche gli uomini stanno iniziando a dargli valore. Il look e il carattere di un ragazzo dipendono anche dai capelli: oggi infatti esistono molte nuove acconciature che danno un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.