DonnaModerna

Come salvaguardare i capelli dal cambio di stagione

Di: Team O2O
Tramite: O2O 16/04/2022
Difficoltà: media
14

Introduzione

Come salvaguardare i capelli dal cambio di stagione

L'arrivo della nuova stagione è sinonimo di cambiamento, non solo dal punto di vista atmosferico, ma anche per quanto riguarda il nostro corpo. La pelle va coccolata con maggior attenzione e anche i capelli necessitano di una cura particolare. E vero che ogni donna ha delle necessità specifiche a seconda della tipologia di capelli, ma ci sono comunque delle indicazioni che possono valere, in generale, per tutte le chiome. È infatti importante sapere come proteggere i capelli dal cambio di stagione. Il primo aspetto da considerare è che in primavera è fisiologica una perdita di capelli. Aumentando le ore di luce, vengono stimolati gli ormoni che regolano il ciclo del pelo e ciò ha conseguenze dirette sulla possibile caduta di capelli.

24

L'alimentazione è un alleato importante

Una delle azioni più utili per proteggere i capelli dal cambio di stagione consiste nell'alimentarsi in modo corretto ed equilibrato. In particolare si consiglia sempre di consumare cibi ricchi di vitamine B, C, E, e alimenti dove sono presenti ferro e zinco. Recenti studi hanno infatti dimostrato come questi elementi abbiano un ruolo di primo piano nel ciclo pilifero umano. La dieta del cambio di stagione non deve poi dimenticare le proteine presenti nelle uova, nel pesce, nella carte, nei cereali, nella frutta secca e nei latticini. E poi resta sempre valido il monito di bere tanta acqua. Una corretta idratazione ha ripercussioni su tutti i cicli dell'organismo.

34

Lavaggi con acqua tiepida e prodotti delicati

Anche la semplice operazione di lavare dei capelli assume una particolare rilevanza soprattutto nel periodo di cambio di stagione. Cercate sempre di utilizzare prodotti che si adattino alla tipologia del vostro capello: magari fatevi consigliare da un professionista esperto. Per i capelli grassi sarebbe ideale uno shampoo purificante e uno nutriente per quelli secchi. Utilizzare il balsamo dopo ogni lavaggio garantisce un ulteriore beneficio alla vostra chioma.

Continua la lettura
44

Consigli finali

Infine ricordate sempre di non risciacquare i capelli con acqua eccessivamente calda e, se possibile, di ridurre al minimo l'utilizzo di asciugacapelli e di piastre. Può inoltre essere utile, ogni quindici giorni, sottoporsi a trattamenti mirati, specifici per rinforzare e idratare la struttura del capello. Altro consiglio: non eccedere con i lavaggi. Lavare i capelli due volte a settimana può essere il giusto compromesso per garantire pulizia e vitalità alla vostra chioma senza correre il rischio di stressarla troppo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come si previene la perdita di capelli

La perdita dei capelli è un processo fisiologico che coinvolge tutti gli esseri umani, in quanto i capelli hanno un proprio ciclo vitale. Il più delle volte questo processo non è preoccupante, in quanto tutti i giorni ne cadono quasi cento in una persona...
Capelli

Come fare i capelli mossi senza usare il ferro arriccia capelli

Se ci capita un appuntamento all'ultimo momento, una cena importante e non si ha il tempo di andare dal parrucchiere, è bene imparare l'arte dell'improvvisazione. Di sicuro nei saloni di bellezza il risultato è migliore, difficilmente si è all'altezza...
Capelli

Come schiarire i capelli tinti

In questo articolo, che ci accingiamo a stilare, abbiamo pensato di affrontare un tema molto caldo per le donne, che amano prendersi cura dei propri capelli, anche senza l'aiuto del parrucchiere. Nello specifico cercheremo d' imparare e capire insieme,...
Capelli

Come curare i capelli dopo il mare

Acqua, sole, salsedine e vento aggrediscono non solo la pelle ma anche i capelli. Dopo la stagione estiva se non prenderete i dovuti accorgimenti, vi ritroverete con la chioma danneggiata. Quindi, se trascorrerete dei giorni al mare, non sottovalutate,...
Capelli

10 trattamenti naturali contro la caduta dei capelli

I capelli possono cadere per diversi motivi: cambio di stagione, stress, uso eccessivo (o errato) di prodotti per capelli o addirittura per cause da ricondurre a una malattia della pelle. Noi vi consigliamo di rivolgervi ad  un dermatologo specializzato,...
Capelli

Come rasare i capelli con la macchinetta taglia-capelli

In un mondo caotico come il nostro, anche trovare il tempo per il barbiere può costituire un problema. Per questa ragione molti mariti e figli decidono di affidarsi alle mani "esperte" delle rispettive mogli e mamme, per eseguire il taglio dei propri...
Capelli

5 modi per nutrire i capelli dopo l'estate

Il periodo estivo è sicuramente quello peggiore per la salute dei capelli; infatti, specie dopo la fine della stagione balneare appaiono secchi, sfibrati e pochi nutriti. In questo caso si può intervenire per ripristinare il normale Ph della chioma...
Capelli

Come idratare i capelli secchi dopo l’estate

Quando l'estate volge al termine restano quasi sempre una meravigliosa tintarella ed i ricordi di tanti divertimenti e spensieratezza. Ma purtroppo il rientro dalle vacanze per i capelli non è il momento migliore dell'anno. Sole, cloro, salsedine, vento...