Come rivitalizzare un mascara secco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il mascara è un fedele alleato di bellezza per tutte le donne. Grazie al suo utilizzo è possibile donare grande intensità al proprio sguardo, esaltando maggiormente il fascino delle ciglia. Per dare il massimo, però, un mascara deve essere in buono stato. Un prodotto secco, infatti, diventa inevitabilmente inutilizzabile. Eppure non è per niente complicato rimediare all'eccessiva secchezza del mascara. Continuate a leggere per scoprire come rivitalizzare un mascara secco.

26

Occorrente

  • Mascara secco
  • Panno in microfibra
  • Collirio
  • Cotton fioc
36

Come prima cosa prendete il vostro mascara e apritelo. Iniziate con la pulizia dello "scovolino". Infatti se questo non è pulito, l'intera operazione successiva risulterà praticamente inutile. Prendete un panno in microfibra e bagnatelo con un po' di acqua tiepida. Iniziate a pulire le setole dello scovolino, in maniera molto delicata e senza esercitare troppa pressione per non deformarne le setole. Terminata la fase di pulizia, e quindi rimosso il mascara presente, asciugatelo utilizzando un panno morbido. Con l'ausilio di un cotton fioc, invece, pulite l'imboccatura del mascara dal prodotto secco.

46

Con un panno, invece, rimuovete il prodotto secco che staziona sulla parte esterna del beccuccio, in modo da favorire la chiusura del vostro mascara senza che vi sia ingresso di aria al suo interno. Prendete il collirio che avete a disposizione. È consigliabile in ogni caso un collirio con una scadenza più a lungo termine, e quindi pari a circa un mese (dato che questa è la scadenza standard per un collirio una volta aperto). Prendete una soluzione salina per lenti a contatto o un qualsiasi collirio e aggiungetene due gocce massimo all'interno del vostro mascara secco. A questo punto mescolate il prodotto con lo scovolino e provatelo per vedere se la consistenza che avete ottenuto è quella giusta.

Continua la lettura
56

Per avere un buon risultato ed ottenere quindi il massimo da questa operazione, conviene sempre prima ripulire il prodotto ormai secco dal bordo dell’astuccio e dallo scovolino. Per rendere il vostro mascara meno secco, un altro metodo utile è quello di aggiungere una o due gocce di olio di ricino, che fa molto bene alle ciglia perché le rinforza e le aiuta a crescere. Ma fate attenzione: aggiungendo un olio il vostro mascara farà più difficoltà ad asciugarsi quando lo applicherete. Per questo motivo questo metodo, pur dando ottimi risultati, non è molto consigliato, soprattutto se si è alle prime armi o si tende a combinare pasticci durante l’applicazione del make up.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ma fate attenzione: aggiungendo un olio il vostro mascara farà più difficoltà ad asciugarsi quando lo applicherete.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come rinnovare un mascara

Succede di acquistare un mascara e lasciarlo in fondo ad un cassetto, finendo nel dimenticatoio. Talvolta capita anche di ritrovarlo fra le mani, aprirlo e trovarlo secco. Dobbiamo quindi imparare a rinnovarlo, nel rispetto dell'economia che vieta sprechi...
Make Up

Come utilizzare i mascara finiti

Il mascara è un trucco fondamentale per le donne, è un cosmetico costituito da fluido colorato e un pettinino che si applica sulle ciglia superiori ma anche quelle inferiori. Esistono diversi colori, ma quello più usato è senza dubbio il nero, e ne...
Make Up

Come pulire l'applicatore del mascara

Il mascara è uno dei cosmetici preferiti dalle donne, tanto da essere considerato essenziale per il proprio trucco. Il mascara è un fluido colorato che si applica sulle ciglia degli occhi attraverso un applicatore o comunemente noto come scovolino....
Make Up

Come recuperare il mascara vecchio

Il mascara solleva le ciglia, le scurisce e in questo modo dona allo sguardo una maggiore intensità; proprio per questo è per molte donne uno dei trucchi più amati. A volte pur non rifacendosi il totale make-up, il mascara non può mancare, è l'elemento...
Make Up

5 errori da evitare con il mascara

Il mascara da sempre è un prezioso alleato delle donne, uno dei cosmetici che per eccellenza esalta la bellezza di una donna valorizzando lo sguardo e rendendolo profondo. Ci sono mascara che infoltiscono le ciglia, altri che donano volume e altri ancora...
Make Up

Mascara: consigli per l'acquisto

Il trucco per una donna molto spesso è fondamentale. Esaltare alcune zone del viso e metterne in ombra altre aiuta qualsiasi donna a sentirsi meglio. Uno dei trucchi più utilizzato dalle donne è il mascara. Il mascara serve a rendere più voluminose...
Make Up

Come applicare il mascara correttamente

Il mascara è uno dei più grandi alleati di una donna e non può mai mancare nel proprio beauty case: non solo dona profondità agli occhi, ma ne trasforma anche la forma, rendendo lo sguardo profondo ed intenso. Soprattutto in estate con l'abbronzatura,...
Make Up

Come trasformare un mascara in eyeliner

All'interno di questa guida andremo a parlare di trucco e, più nel dettaglio, di mascara e eyeliner. Come avrete già capito attraverso la lettura del titolo della guida, andremo a spiegarvi come si possa trasformare un mascara in eyeliner. In questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.