Come rivitalizzare il biondo dei tuoi capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per le donne i capelli sono una parte molto importante per la loro bellezza, per presentarsi ordinate e sensuali, e come segno distintivo della loro bellezza. Ma se non vengono trattati come si deve con il tempo si rovinano e risistemarli richiede tempo, cura e dedizione, che potremmo evitare preventivamente con i dovuti accorgimenti. I vostri bellissimi capelli biondi ultimamente risultano essere particolarmente spenti e sfibrati e desiderate che riprendano ancora la loro normale lucentezza? Magari, sono particolarmente stressati e sciupati in seguito ai frequenti lavaggi che avete effettuato durante l'estate? Allora provate ad usare questo metodo particolarmente efficace per tutti i tipi di capelli. Si tratta di un metodo totalmente naturale con una materia prima molto conosciuta proprio per i suoi benefici effetti sui capelli, ovvero, i semi di lino. Leggete la guida di seguito per conoscere il procedimento per la realizzazione di un gel benefico a base di semi di lino da preparare con le vostre mani per rivitalizzare i tuoi capelli.

25

Occorrente

  • semi di lino
  • olio d'oliva
  • camomilla
  • acqua
35

La prima cosa da fare per la realizzazione della "pozione magica" a base di semi di lino per i vostri capelli, è quella di acquistare un sacchettino di semi di lino. Potete trovarli facilmente direttamente presso le erboristerie. Prendete i semi di lino e versateli all'interno di una casseruola, quindi versate l'acqua necessaria per coprire completamente i semi, e lasciate riposare per almeno dodici ore. Se fate questa operazione nel pomeriggio, sarà sufficiente che riposino per tutta la notte. È molto importante che i semi si ammorbidiscano. Trascorso questo periodo di tempo potete procedere nel modo seguente.

45

Versate i semi di lino e l'acqua nella quale avete fatto ammorbidire i semi stessi in un pentolino quindi posizionate il pentolino sul fuoco e, a fiamma molto bassa, fate cuocere per circa mezz'oretta. Badate bene di non fare mai bollire l'acqua, piuttosto, di tanto in tanto mescolate in modo tale da evitare che i semi di lino attacchino sul fondo del pentolino. Man mano che i semi di lino cuoceranno, sprigioneranno una sorta di schiuma bianca. Si tratta del gel contenuto all'interno dei semi di lino stessi. Passata mezz'oretta potete togliere i semi di lino dal fuoco.

Continua la lettura
55

Versate il composto in un altro recipiente aiutandovi con un colino. N class="pas">Ovviamente il composto dovrà essere filtrato dai semi di lino che potrete mettere da parte. Considerando di dover rivitalizzare i capelli biondi, potete aggiungere al composta un infuso di camomilla, e un cucchiaino di olio di oliva che donerà nuovo splendore e lucentezza ai vostri capelli. Mescolate il tutto per bene, quindi potete distribuirlo in boccette di vetro che dovrete conservare per almeno una settimana. Il momento in cui dovrete adoperarlo, basterà semplicemente dosarlo sui capelli asciutti e lasciarlo riposare per qualche minuto, quindi potete proseguire con il normale lavaggio. Come potete vedere, rivitalizzare il biondo dei propri capelli non è poi così difficile, basterà che seguiate le istruzioni di questa guida per poterli far tornare come prima, donando loro il biondo che hanno sempre avuto. Non mi resta quindi che augurarvi buon lavoro e buona fortuna.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come tingersi i capelli di biondo platino

Il biondo rappresenta un colore abbastanza particolare, per diversi aspetti. Per prima cosa necessita di tutta una serie di trattamenti per poter avere i risultati finali sperati. In particolare il biondo platino è un colore ancora più particolare e...
Capelli

Capelli: come scegliere la giusta tonalità di biondo

Sei attratta dall'idea di cambiare un po' il tuo look e vorresti scegliere un nuovo colore di capelli? O vuoi semplicemente rinnovare la tonalità della tua chioma? Non è così difficile accontentare le tue voglie capricciose, che passano dal nero più...
Capelli

Capelli: come passare dal castano scuro al biondo

Un famoso detto recita: "gli uomini amano le bionde", ma è anche vero che le donne si amano bionde. Si spiega così il motivo per cui sono davvero tante le donne che all'improvviso decidono che è arrivato il momento di dare una svolta al proprio look....
Capelli

Capelli: come passare dal nero al biondo

Per noi donne i capelli sono così importanti che basiamo la nostra bellezza principalmente su di essi. Per questo motivo siamo sempre alla ricerca dello stile perfetto e tendiamo spesso a cambiare taglio e colore. Se abbiamo deciso di cambiare totalmente...
Capelli

Come passare da biondo chiaro a scuro

Nel mondo ormai si sa, i tipi e le tonalità di capelli sono più che svariate; c'è chi è liscio e vorrebbe essere riccio, chi è riccio vorrebbe esser liscio, chi è rosso vorrebbe diventar moro e viceversa.. Nessuno è mai contento del tipo o del...
Capelli

Come avere capelli biondi perfetti

All'interno di questa breve guida, andremo a trattare un tema molto interessante: i capelli. Nello specifico, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo della guida stessa, ci concentreremo su come avere capelli biondi perfetti. È riconosciuto...
Capelli

Come diventare bionda senza rovinare i capelli

Diventare bionda è sicuramente un'impresa davvero difficile, poiché bisogna porre la massima attenzione alle varie tecniche per non rovinare i capelli e non rischiare di diventare color paglia. I capelli biondo platino si possono ottenere anche in casa,...
Capelli

Come curare i capelli biondi tinti

Le tinture per capelli, sopratutto quelle con tinte chiare, a causa dei molti agenti chimici con le quali sono composte e dell'ammoniaca contenuta al loro interno, rovinano spesso la corposità dei capelli sfibrandoli sopratutto dopo un utilizzo continuativo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.