Come ritoccare il trucco velocemente in ascensore

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per destreggiarsi con successo tra lavoro, palestra e impegni vari, la donna di oggi va sempre più di corsa. E quando il tempo incalza, per non rinunciare ad essere perfetta in ogni occasione, deve ricorrere ad un make-up last minute nel bagno dell'ufficio oppure in macchina, in coda ad un semaforo. In realtà, è bene tenere a mente che bastano veramente pochi accorgimenti per ritoccare velocemente e con efficacia il maquillage, anche quando si va di fretta. Ecco allora una rapida guida utile a chi vuole consigli su come rifinire in un battito di ciglia il suo trucco durante una corsa in ascensore.

26

Occorrente

  • specchietto, cipria compatta, correttore, rossetto, cotton fioc, gel per sopracciglia
36

Lo specchietto da trucco

Prima cosa da estrarre dal vostro kit di sopravvivenza - da tenere sempre in borsa per ogni evenienza - è uno specchietto da trucco. Il più pratico è quello compatto, possibilmente doppio, in modo che possiate osservare il vostro viso da più angolazioni. Utilizzatelo cercando di porvi sotto la migliore luce possibile, elemento indispensabile per un make-up impeccabile e senza scivoloni. In alternativa, per le vere appassionate del trucco sono oggi reperibili appositi specchietti tascabili con illuminazione a led annessa, a prova di errore.

46

La cura della base

Presupposto indispensabile per un maquillage a regola d'arte è una base il più possibile uniforme. Procedete quindi ad un suo veloce ritocco, iniziando dall'applicazione di una cipria compatta sul vostro viso, che durante la giornata tenderà a lucidarsi, specialmente in corrispondenza della zona T. Stratificate l'applicazione a seconda delle vostre esigenze.
Se vi avanza del tempo, stendete piccole quantità di correttore per corprire eventuali inestetismi. Se volete poi aggiungere colore alle vostre guance, non vi servirà portarvi dietro appositi blush o pennelli. Basterà tirare fuori dalla trousse il vostro rossetto preferito, prelevarne un po' con la punta delle dita e picchiettarlo delicatamente sul viso, sfumandolo verso gli zigomi, per un colorito visibilmente più sano.

Continua la lettura
56

Il ritocco di occhi e sopracciglia

Non dimenticate di pensare agli occhi. Nel caso in cui matita e mascara presentino delle evidenti pecche e sbavature, è necessario intervenire senza creare ulteriori danni. Saranno vostri validissimi alleati nell'impresa dei semplici cotton fioc, possibilmente inumiditi, ideali per effettuare con estrema precisione piccole correzioni sul vostro make-up.
Ultimo elemento da non trascurare sono le sopracciglia: mantenere il più possibile ordinata la loro linea può davvero fare la differenza. Come tocco finale passate quindi sulle arcate un filo di gel fissante a lunga tenuta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come evitare di fare errori con il trucco

Il trucco si sa, è da sempre un buon alleato cosmetico per chi ha bisogno di sentirsi più sicura di sé e per chi sente il bisogno di migliorare il proprio aspetto. È anche vero però, che una scorretta applicazione dei cosmetici non solo non andrà...
Make Up

Come mascherare un ematoma con il trucco

Quest'articolo spiega un facile modo per poter mascherare con il trucco un ematoma. Non dovrete più mettere per forza pantaloni lunghi e maglie con le maniche fino ai polsi per mascherare i fastidiosi esiti di una brutta caduta. In poche semplici mosse...
Make Up

Come coprire le sopracciglia per un trucco di carnevale

Chi si occupa di trucco per lavoro o per diletto sa che in alcuni casi la linea naturale delle nostre sopracciglia o di quelle della persona che dobbiamo truccare non sono adatte al tipo di lavoro che dobbiamo fare per ottenere il trucco perfetto per...
Make Up

Come realizzare un trucco da pirata

Che sia per Carnevale, Halloween e tutte le feste in maschera, travestirsi è sempre una bellissima esperienza e un modo fantastico per divertirsi. Infatti grazie al travestimento e al trucco, per una sera si può diventare qualcun altro e realizzare...
Make Up

10 segreti per asciugare più velocemente lo smalto

Per chi fa uso di smalti normali che hanno bisogno di tempo per asciugarsi allora conosce bene che le tempistiche sono piuttosto lunghe per avere un buon risultato senza scheggiature e sbavature. Esistono diversi modi per poter velocizzare questo risultato,...
Make Up

Come scegliere il trucco adatto

Sono tante le occasioni importanti per mostrarsi al meglio e sentirsi a proprio agio. Basti pensare agli incontri di lavoro, alle feste o ai viaggi e così via. Ma anche per andare al supermercato e tutte le volte che si esce di casa è bene rendersi...
Make Up

Come realizzare una perfetta base per il trucco

Per molte donne truccarsi è un lavoro tutt'altro che semplice e richiede anche un certo impegno; infatti, un buon make-up è indubbiamente il frutto di una considerazione generale di molti elementi. Per ottenere un trucco che doni al viso un colorito...
Make Up

Come creare un trucco teatrale

Il teatro è una delle arti più antiche. Anche se nel corso dei secoli è andato modificandosi per quanto riguarda moltissimi aspetti, ce ne sono tanti altri che invece sono rimasti invariati. Uno di questi è il trucco. Fin da sempre gli attori sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.