Come risolvere la fascite plantare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Quando si pratica sport, specialmente durante la corsa, l'atletica leggera o nelle attività in cui i piedi devono subire una pressione, o quando si fanno movimenti bruschi, può capitare che la fascia plantare si stiri, provocando un forte dolore anche semplicemente camminando. Tale infiammazione viene chiamata fascite plantare, e può riguardare la zona del calcagno, denominata fascite plantare prossimale, mentre quando la parte lesa è nella zona del mediopiede, prende il nome di fascite plantare distale. In tale articolo, verranno dati alcuni utili suggerimenti su come risolvere la fascite plantare, ed alleviare così il dolore.

24

È bene è precisare che i consigli proposti servono ad attenuare il dolore, ma se dopo tali rimedi dovesse persistere, è meglio rivolgersi ad un medico per sottoporsi ad un possibile intervento chirurgico. Quando si soffre di questo disturbo, il dolore si avverte principalmente quando ci si alza al mattino, oppure dopo aver fatto una lunga camminata. Di solito, quando non avviene nei soggetti che praticano sport, tale fastidio è maggiormente frequente negli individui obesi e nelle persone di sesso femminile, poiché il peso eccessivo del corpo, provoca forti tensioni a livello dei piedi favorendo in tale maniera lo svilupparsi dell'infiammazione.

34

Per alleviare il dolore, innanzitutto gli errori da non commettere sono quelli di effettuare le scale e portare il peso sulla punta del piede coinvolto. Per ottenere dei risultati e poter guarire, bisognerà eseguire esercizi di stretching circa quattro volte al giorno. Questi utilmi, dovrebbero essere fatti sopratutto al mattino, prima di camminare, oppure prima di effettuare una lunga passeggiata.
È importante sapere che lo stretching della fascia plantare si esegue da una posizione seduta.
Consiste nell'afferrare le cinque le dita del piede in questione e tirarle verso di voi, cioè all'indietro verso il ginocchio. Bisognerà mantenere questa posizione per trenta secondi e ripeterla per dieci volte.

Continua la lettura
44

Un'altra possibilità, per alleviare il dolore della fascia plantare, consiste nel mettersi in ginocchio in modo da piegare le dita. Ci si dovrà sedere sui talloni fino a quando non si sentirà una leggera tensione che si propaga a partire dalla zona plantare. Anche in questo caso, è utile eseguire questo esercizio per una decina di volte. Il giusto compromesso è quello di alternare questi esercizi, senza esagerare troppo, in modo tale da alleviare il problema ed avvertire meno dolore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come fare un massaggio di riflessologia ai piedi

Cos'è la riflessologia plantare? Per riflessologia plantare si indica una tecnica di massaggio che si basa sullo studio dei riflessi di un individuo e si applica sui piedi. Il termine plantare si riferisce appunto al fatto che si applica sulle piante....
Cura del Corpo

Come rilassare i piedi stanchi

I nostri beati piedi sono la parte del corpo più sottoposta a stress in quanto è grazie a loro che noi ci reggiamo e camminiamo. Spesso tendiamo a trascurarli, non osservando delle utili regole che possano giovare ad alleviare la stanchezza e la pesantezza...
Cura del Corpo

Come fare un pediluvio rilassante

I piedi sono delle strutture anatomiche essenziali per il nostro corpo, sostengono tutto il peso corporeo e a volte, risultano essere doloranti, affaticati e gonfi. È importante quindi prestare attenzione anche ai vostri piedi senza trascurarli. Il...
Accessori

Le migliori soluzioni per indossare tessuti anti caldo

L'estate è una bella stagione soprattutto per chi ama il mare, le spiagge affollate, le serate in compagnia al bar o in pizzeria e il sole alto fino al tardo pomeriggio. Purtroppo, però, bisogna fare i conti con il caldo asfissiante soprattutto nei...
Cura del Corpo

Come fare un massaggio thai ai piedi

Il massaggio Thai, pratica tradizionale thailandese, è noto per le virtù terapeutiche in grado di dare nuovo equilibrio all'organismo attraverso la liberazione dell'energia vitale e lo scioglimento di tensioni fisiche e mentali. Il massaggio thai ai...
Moda

Come riconoscere le scarpe di qualità

Quando dobbiamo acquistare un paio di scarpe, è importante guardare attentamente come sono realizzate, e i materiali di cui si compongono. In commercio, ci sono scarpe di diversi tipi di stoffa come tela, pelle e sintetiche. Per riconoscere quindi le...
Accessori

Come scegliere delle scarpe per piedi delicati

Ogni persona ha una morfologia del piede differente e ben precisa, ciò renderà relativamente più comode alcune calzature rispetto ad altre. Nel corso degli anni il nostro piede varia, non solo come richiede una normale crescita fisica, ma anche in...
Cura del Corpo

Come fare in casa una crema idratante per i piedi

Prendersi cura dei propri piedi è fondamentale. Non bisogna trascurarli, anzi è necessario curarli spesso anche perché così facendo si elimina la stanchezza accumulata durante il giorno. Idratarli e massaggiarli ci donerà una sensazione di benessere....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.