Come rinforzare le unghie

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Avete le unghie fragili purtroppo risulta essere un problema che interessa moltissime persone, infatti, almeno nove donne su diece ne soffrono. Per fortuna è risolvibile con alcuni rimedi, anche naturali, senza per forza dover ricorrere alla ricostruzione o ancor peggio a medicinali. Si sa che per la maggior parte delle donne è estremamente importante avere delle mani perfettamente curate, infatti molto spesso si sente dire che le mani per una donna rappresentano il suo più significativo biglietto da visita, proprio per questo motivo è bene curare accuratamente le unghie. Inoltre, avere unghie deboli e rovinate potrebbe essere sintomo di carenze a volte anche pericolose. Continuate, dunque, a leggere questa importante ed utile guida per comprendere in maniera abbastanza facile e rapida come rinforzare le unghie.

24

Fragilità

La fragilità dell'unghia è spesso deriva dall'utilizzo costante di smalto e acetone, ma anche per motivi di alimentazione oppure per delle allergie. La mancanza di calcio, di vitamine, di ferro e zinco contribuiscono alla sfaldatura dell'unghia. Quindi cercate di aggiungere alla vostra dieta del cibo che abbia queste caratteristiche come le uova, la frutta, la verdura, la carne rossa, i latticini, il formaggio, il pesce, i cereali e il riso integrale.

34

Cura con crema

La cosa più importante da fare, risulta essere esattamente quella di procurarsi una buona crema mani nutriente da mettere tutti i giorni e un olio specifico per le cuticole, da usare a giorni alterni. In commercio ci sono vari rimedi contro le unghie fragili come lo smalto indurente oppure gli integratori alimentari che aiutano molto a rafforzare l'unghia. Un'altra buona abitudine è quella di lasciare l'unghia per almeno 24 ore senza smalto in modo che possa "respirare".

Continua la lettura
44

Metodi naturali

Vi sono però anche dei rimedi naturali particolarmente efficaci, quale ad esempio il classico impacco di olio e limone, vecchio rimedio della nonna. Mettete in una scodella due cucchiai di olio di oliva e un cucchiaio di limone, mescolate ed immergete le dita per almeno dieci minuti. Fate questo lavoro ogni giorno per almeno un mese e poi almeno una volta alla settimana nei mesi successivi.

Un altro metodo è quello di riempire una bottiglietta di smalto vuota e pulita con 20 gocce di limone, di olio di ricino e di oliva. Vi consiglio prima di mescolarlo in una scodella e poi di riempire la boccetta. Potete usare il pennellino dello smalto per applicarlo sulle unghie quasi tutti i giorni.

Mescolate tre cucchiai di yogurt bianco, due cucchiai di olio di oliva, un cucchiaio di limone e un cucchiaio di latte tutto insieme. Immergete le unghie per almeno 20 minuti, ripetendo l'operazione almeno due volte alla settimana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come rinforzare le unghie fragili

Avere delle belle mani con unghie lunghe ben curate è un desiderio di tutte ed è sono anche il nostro biglietto da visita. Le mani infatti sono anche uno strumento di comunicazione (pare che noi italiani siamo il popolo che gesticola molto quando parla)...
Make Up

Come fare un impacco a base di yogurt rinforzante per le unghie

Le mani sono le parti del corpo più esposte e, che usiamo spesso per le faccende domestiche, per il lavoro fuori casa, ma sono anche le prime a subire i "danni" dovuti agli agenti atmosferici: quali il freddo o il caldo. Di conseguenza, lo stesso discorso...
Make Up

Come irrobustire le unghie che si sfaldano

Avere delle unghie deboli che si sfaldano facilmente è un problema che accomuna molte donne. Le cause possono essere diverse, anche di tipo alimentare. Spesso infatti possiamo incorrere in carenze di minerali e vitamine che favoriscono questa condizione....
Make Up

Come rendere più forti le unghie

Le unghie, come i capelli e la pelle, sono l'immagine esterna della nostra salute. Per curarle al meglio è opportuno conoscerne la struttura. Se ne distinguono due parti: una visibile, definita lamina, e l'altra nascosta detta matrice (responsabile del...
Make Up

Come fare le unghie a stiletto

Se siete amanti delle ultime novità in campo estetico, saprete sicuramente che le tecniche per la ricostruzione delle unghie sono sempre più numerose. Non solo i nuovi gel e materiali permettono di avere unghie sempre in perfetto stato fino a tre settimane...
Make Up

Come tagliare le unghie

All'interno di questa breve guida, andremo a parlare di unghie. Nello specifico, come avrete già scoperto attraverso la lettura del titolo della guida stessa, andremo a concentrarci su Come tagliare le unghie. Durante la settimana (o almeno così dovrebbe...
Make Up

Come Risolvere Il Problema Delle Unghie Sfaldate

Le donne in particolar modo, tengono molto alla cura delle proprie mani e delle unghie, ma talvolta l'aspetto delle stesse non risulta dei migliori e neanche un buono smalto sembra migliorare la situazione. Questo perché molti individui, sia uomini che...
Make Up

Come ottenere unghie lucide e resistenti senza applicare lo smalto

Nessuna donna vuole avere unghie opache e delicate che si spezzano facilmente, ma non tutte le hanno forti di natura. Non disperate, con pochi accorgimenti potrete ottenere anche voi unghie lucide e resistenti come se aveste fatto un trattamento dall'estetista,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.