Come Rimuovere Un Body Paint

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Al giorno d'oggi, l'arte si sta espandendo in tutti i campi, e negli ultimi anni l'arte del body painting si è andata sempre di più diffondendosi, fino a diventare ormai una moda. Molti infatti, sono i modelli e le modelle che prestano i loro corpi per consentire agli artisti di dare sfogo alla loro fantasia e mettere in atto la propria arte, utilizzando il corpo umano come mezzo e come espressione più perfetta dell'arte. Purtroppo però, dopo ogni manifestazione, i corpi dei modelli rimangono spesso ricoperti dalla vernice di cui li hanno colorati i pittori, e rimuoverla può rivelarsi un compito alquanto lungo, faticoso e noioso. In questa guida, vi fornirò alcuni validi consigli per poter rimuovere senza problemi il body paint dal corpo. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Crema detergente
  • Acqua tiepida
  • Detergente schiumogeno
  • Spugna
  • Latte detergente
  • Cetriolo (facoltativo)
  • Latte (facoltativo)
37

Anzitutto, per riuscire in questa impresa, la prima cosa che vi consiglio di fare è quella di versare una piccola quantità di vernice per la pulizia in crema su una parte del vostro corpo. Se il vostro intero corpo è coperto di vernice, effettuate diverse applicazioni in piccole sezioni. Dopo aver fatto ciò, dovrete strofinare la crema detergente sulla sezione con la vernice: la vernice dovrebbe cominciare a spalmarsi sulla crema, lasciando tracce di colore. In seguito, sciacquate la zona con acqua tiepida ed applicate uno strato aggiuntivo di crema se necessario.

47

Continuate ad applicare la crema in piccole sezioni fino a quando tutto il corpo non sarà completamente libero dalla vernice. Successivamente, dovrete risciacquare il tutto sotto la doccia. In questa fase, vi consiglio di utilizzare un detergente schiumogeno su una spugna e di strofinare questo prodotto su tutto il corpo. Facendo questo, andrete ad eliminare anche la pittura dentro i pori della pelle. Per pulire il viso, vi consiglio vivamente di utilizzare del latte detergente, dopodiché dovrete applicare su tutto il corpo una crema idratante. Se al posto di una soluzione chimica preferite utilizzarne una del tutto naturale, vi consiglio di realizzare in casa una crema al cetriolo.

Continua la lettura
57

In questo caso, dovrete sbucciare il cetriolo e lo dovrete mettere in un pentolino aggiungendo una tazza di latte. Adesso, scaldate il latte fino a quando non inizierà a bollire, mescolando per 10 minuti per evitare che si bruci. A questo punto, spegnete il fuoco e fate raffreddare il composto. Dopo aver fatto raffreddare la soluzione, la dovrete applicare sul corpo. Come avrete potuto vedere, rimuovere la vernice da body painting non è così difficile, con un po' di pazienza e perseveranza potrete riportare i vostri modelli al colore originale della loro pelle, senza lasciare alcuna traccia della vernice loro applicata.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come rimuovere le tips

All'interno di questa guida andremo a parlare delle tips. Nello specifico, come avrete già letto nel titolo, ci concentreremo spiegando come rimuovere le tips. La guida sarà composta da un passo d'introduzione alle tematiche della guida, e poi dal altri...
Make Up

Come rimuovere le extension dalle ciglia

Avere uno sguardo ammaliante e più intenso può essere facile, anche se non si hanno delle ciglia naturali lunghe e folte. Ci sono infatti numerosi centri estetici che propongono una sorta di infoltimento con il metodo dell'extension, a dire il vero...
Make Up

5 consigli per rimuovere lo smalto permanente

Lo smalto permanente costituisce una delle più importanti rivoluzioni della nail art, in quanto garantisce una lunga durata con eccellente tenuta. Lo smalto permanente è dunque perfetto per quelle donne che amano avere delle mani curate e sono alla...
Make Up

Come rimuovere il gel della ricostruzione dalle unghie

Che si vada dall’estetista o che si proceda in casa, è facile sapere come si fa a ricostruire le unghie con il gel. Il problema sorge quando la ricostruzione si rovina ed è necessario toglierla: non tutti, infatti, sanno come si fa a rimuovere il...
Make Up

Come rimuovere lo smalto in gel semipermanente

Le moderne tecniche di ricostruzione consentono di ottenere delle unghie ben decorate e molto resistenti. La decorazione attraverso il gel semipermanente si avvale di prodotti decisamente più innovativi e di successo rispetto alla nail art. A tal proposito,...
Make Up

Come rimuovere facilmente lo smalto con i glitter

Le unghie sono il biglietto da visita di una donna. Ne rivelano il carattere, il fascino e la determinazione. Ci sono delle occasioni in cui non si può fare a meno di glitterare le nostre unghie. Danno raffinatezza anche ad un abbigliamento molto semplice...
Make Up

Come rimuovere il trucco in maniera corretta

Un gesto indispensabile da compiere prima di andare a dormire ogni sera è senza dubbio quello di struccare e detergere a fondo la nostra pelle. Quella del viso in particolare, tra trucco e smog, necessita di una pulizia quotidiana accurata: fondotinta,...
Make Up

5 rimedi per rimuovere lo smalto semipermanente

Se non sopportate gli smalti che si rimuovono dopo qualche giorno donando un aspetto trascurato alle vostre unghie dovendo rimediare applicandolo e rimuovendolo di continuo, l'utilizzo di uno smalto semipermanente fa al caso vostro, è facile da applicare,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.