Come rimuovere le extension dalle ciglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Avere uno sguardo ammaliante e più intenso può essere facile, anche se non si hanno delle ciglia naturali lunghe e folte. Ci sono infatti numerosi centri estetici che propongono una sorta di infoltimento con il metodo dell'extension, a dire il vero molto efficace e tendente a risolvere il suddetto problema. In questa guida, ci occupiamo però di descrivere come rimuovere le extension dalle ciglia.

28

Occorrente

  • Extension
  • latte detergente
  • batuffolo di cotone
  • olio di oliva
  • semi di lino
  • vapore
38

Usare dei prodotti a base di collagene

Con l'extension le ciglia finte vengono attaccate a quelle naturali attraverso dei prodotti a base di collagene. La particolare natura di questa sostanza fa si che restino appiccicate per lungo tempo senza però, naturalmente, impedirne la rimozione. I metodi che vengono utilizzati per quest'ultima operazione prevedono, dunque, lo scioglimento del collante attraverso un processo chimico per poi passare al metodo meccanico di distacco dalla base.

48

Eliminare il trucco

La prima cosa che dobbiamo fare è struccarci: questo serve, sia per lavorare su una pelle pulita che per rimuovere ogni traccia di trucco che possa impedire di capire dove finiscono le ciglia naturali e dove iniziano quelle applicate con la tecnica dell'extension. Per eliminare il trucco usiamo il latte detergente da applicare su un batuffolo di cotone e poi passare sulla palpebra fino a che tutti i residui di trucco non siano stati asportati. In alternativa è possibile utilizzare dell'olio d'oliva o di semi di lino: l'olio è un ottimo struccante ma è anche nutriente per la pelle; inoltre, scioglie leggermente la colla che è liposolubile: questa prima procedura renderà pertanto più semplice la rimozione delle ciglia.

Continua la lettura
58

Utilizzare il metodo del vapore

Un altro metodo preliminare per ammorbidire la pelle e sciogliere la colla è l'utilizzo del vapore: il caldo intenso sprigionato dal vapore favorisce la rottura della colla semipermanente e rende il distacco più semplice. Per creare il giusto effetto, facciamo bollire un po' d'acqua dentro una pentola e poi posizioniamoci con la testa coperta da un panno umido sopra la pentola stessa. Tuttavia utilizzare un sistema naturale come quello dell'olio o del vapore è sempre preferibile, in quanto la pelle si irriterà di meno. L'importante è avere pazienza poiché usare un solvente richiede pochi minuti mentre l'uso del vapore o dell'olio è più lungo.

68

Rimuovere le extension alle ciglia

A questo punto possiamo procedere con il distacco delle ciglia: tenendo tra il pollice e l'indice l'angolo esterno delle extension dobbiamo, con molta cautela e delicatezza, tirare verso il basso e verso l'interno, come a voler sfilare l'applicazione. L'attaccatura tra le ciglia finte e quelle naturali, già ammorbidita dalle tecniche usate in precedenza, tenderà naturalmente a cedere. Una volta tolte, sarà sufficiente rimuovere la colla rimasta sulla palpebra con un po' di latte detergente.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come struccare le ciglia

Sia che indossate il makeup solo in occasioni speciali, oppure che vi trucchiate quotidianamente, probabilmente sapete già quanto può essere difficile rimuovere alcuni tipi di trucco. Uno dei makeup più difficili da rimuovere, è sicuramente il trucco...
Make Up

Come riutilizzare le ciglia finte

Sei fanatica dello sguardo da cerbiatta e usi anche tu le ciglia finte? Se sei stanca di acquistarne continuamente nuove confezioni, sappi che le tue ciglia finte, a meno che non siano di pessima qualità, non sono monouso! Se le tratti con cura e le...
Make Up

Come applicare le ciglia a ciuffi

Nel settore del make up, le ciglia finte non fanno più parte, al giorno d'oggi, della categoria delle "ultime arrivate". Ormai risultano out, perché recentemente, in commercio, si trova una tipologia di ciglia che rende lo sguardo meno "finto". Infatti,...
Make Up

Come avere ciglia voluminose

Il sogno di moltissime donne è quello di avere ciglia perfette, curve, lunghe, ma soprattutto voluminose. Non esiste un metodo miracoloso per cambiare completamente le ciglia poco folte, dritte e corte. Si può, però, ricevere qualche piccolo aiuto...
Make Up

Come lucidare, incurvare e allungare le ciglia

Quando si trucca il viso l'ultimo elemento che si definisce sono le ciglia. Questo è un gesto fondamentale per completarlo. Quindi dal momento in cui si truccano si cerca sempre di valorizzarle al massimo. Ma per ottenere delle ciglia perfette occorre...
Make Up

Come infoltire le ciglia

Chi non desidera avere uno sguardo magnetico? Sappiate che per poterne sfoderare uno è importante avere delle belle ciglia folte e arcuate. Da sempre le ciglia sono sinonimo di seduzione, basti pensare al gesto dello sbattere le ciglia per capire quanto...
Make Up

Come piegare le ciglia perfettamente

Avere uno sguardo da cerbiatta, con ciglia lunghe, folte e perfettamente ricurve, è il sogno di ogni donna. Le ciglia hanno un importante funzione protettiva per gli occhi, in quanto non permettono il passaggio di elementi esterni, inoltre incorniciano...
Make Up

Come avere ciglia irresistibili

Ecco una bella ed interessante guida, tramite il cui aiuto poter essere in grado di imparare per bene, come avere, anche comodamente in casa propria, delle ciglia che siano irresistibili e che siano capaci di donare al nostro sguardo intensità ed anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.