Come rimuovere la tinta dai capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si sceglie una nuova tinta per capelli può succedere che si è entusiasti all'inizio, ma poi dopo qualche giorno non si è soddisfatti. Qualche tempo fa se si verificava questa situazione o si tagliavano i capelli e si aspettava la ricrescita oppure si applicava una colorazione più scura. Si correva però il rischio che anche la seconda colorazione non sortiva l'effetto desiderato. Leggendo questo tutorial si possono avere degli utili consigli e delle indicazioni dettagliate su come è possibile rimuovere la tinta dai capelli.

24

La rimozione del colore artificiale dai capelli si può eseguire solo in due modi: con la candeggina oppure con un dispositivo di rimozione haircolor. Entrambi i processi prevedono l'utilizzo di sostanze chimiche. La decolorazione è il metodo che generalmente viene utilizzato per la rimozione del colore dai capelli. Se questa operazione viene fatta correttamente non si danneggiano eccessivamente i capelli. La candeggina è una sostanza abbastanza forte per cui è impossibile non arrecare qualche danno ai capelli. Il danno si verifica sullo strato della cuticola del capello; infatti, si lasciano i capelli secchi e con mancanza di lustro e splendore. Per prevenire questi danni è opportuno miscelare la candeggina con il Developer, un perossido di idrogeno liquido.

34

Se i capelli sono stati colorati con una tinta semipermanente (in parole semplici quelle che vengono via dopo ventotto shampoo) è consigliabile procurarsi delle pastiglie di vitamina C (non idrosolubili). Si devono schiacciare e mescolare con dell'acqua fino a quando non si ottiene una pasta abbastanza densa. La pasta va applicata sui capelli umidi e si lascia agire per circa un'ora, prima di risciacquare. Questo metodo rimuove gran parte del colore se viene utilizzato pochi giorni dopo la tinta.

Continua la lettura
44

Un altro metodo per la rimozione della la tinta dai capelli è l'utilizzo del Color Remover (detto anche decappante). Si trova facilmente nei negozi specializzati, sicuramente in quelli che trattano articoli professionali per parrucchieri. Quando si compra è fondamentale controllare; per maggiore sicurezza si può chiedere ad un commesso. Quest'ultimo può dare dei consigli in merito. Ci sono due tipi di Color Remover: quelli che riportano i capelli al colore naturale e quelli che decolorano completamente il capello. È preferibile valutare attentamente per poter scegliere quello che risponde alle proprie esigenze.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come applicare una tinta per capelli

Fare la tinta a casa costituisce una soluzione comoda e veloce, per chi intende rinnovare il proprio look senza sostenere spese esose. Per applicare una tinta per capelli in modo corretto è però necessario conoscere delle importantissime regole. Nella...
Capelli

Tinta per barba e capelli: come sceglierla

Generalmente le donne ricorrono alla tinta per coprire i capelli bianchi oppure per aggiungere nuove sfumature alla propria chioma. Ultimamente la tinta per capelli non è più prerogativa esclusivamente femminile in quanto anche l'universo maschile ne...
Capelli

Tinta per capelli: 5 cose da sapere

Di questi tempi, molte persone amano tingersi i capelli, ma è sempre bene sapere alcuni consigli utili per far sì che questo tipo di operazione non porti assolutamente a dei risultati indesiderati. In questa guida, passo dopo passo, provvederò ad illustrare...
Capelli

Come scegliere la tinta per i capelli

Quando arriva la bella stagione si sa, viene voglia di rinnovare totalmente il proprio look, magari scegliendo una tinta per capelli particolarmente luminosa, adatta alle meravigliose sfumature dell'estate. La scelta è veramente vasta, si può passare...
Capelli

Come far durare a lungo la tinta per capelli

Al giorno d'oggi tingersi i capelli è una pratica che riguarda tantissime persone: giovani, anziani, non solo donne ma anche uomini e ragazzi. Chiunque si sia mai tinto i capelli in un negozio sa che, non appena si esce dal parrucchiere, i capelli risplendono...
Capelli

Consigli per coprire i primi capelli bianchi senza tinta

Con l'avanzare dell'età fanno la loro comparsa i primi capelli bianchi che, se non abilmente camuffati donano un aspetto trasandato anche se si è piuttosto giovani. Esistono diversi tipi di prodotti sia chimici che naturali che si possono utilizzare...
Capelli

Come fare la tinta ai capelli

Sempre più uomini e donne ricorrono alla tintura per capelli casalinga. Da diversi anni, infatti, gli scaffali dei supermercati o dei negozi specializzati pullulano di prodotti dalle marche più o meno prestigiose. Dall'effetto temporaneo o permanente,...
Capelli

Come ritoccare la tinta per capelli

La tinta dei capelli è ormai diventato un rituale per ogni donna (a volte anche per qualche uomo). Può essere utilizzata per cambiare totalmente il proprio colore di capelli, anche se più spesso diventa l'unico rimedio per coprire gli antiestetici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.