Come rimuovere il trucco in maniera corretta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Un gesto indispensabile da compiere prima di andare a dormire ogni sera è senza dubbio quello di struccare e detergere a fondo la nostra pelle. Quella del viso in particolare, tra trucco e smog, necessita di una pulizia quotidiana accurata: fondotinta, cipria e cosmetici vari devono essere rimossi il prima possibile poiché, ostruendo i pori della pelle, facilitano la comparsa di antiestetici brufoli, punti neri e altre fastidiose imperfezioni. Ecco dunque alcuni semplici consigli su come rimuovere il trucco in maniera corretta!

25

Occorrente

  • Struccante per gli occhi
  • Latte detergente
  • Tonico
  • Dischetti di cotone e cotton fioc
35

Prima di tutto occorre rimuovere il trucco dagli occhi, utilizzando apposite salviette reperibili in commercio oppure semplici dischetti di cotone imbevuti di struccante rigorosamente adatto agli occhi. Quindi strofinare, non troppo forte, su entrambe le palpebre e intorno agli occhi per eliminare ogni traccia di nero. Pulite delicatamente anche le ciglia superiori e inferiori e l'interno dell'occhio se avete applicato la matita. Per quest'ultima operazione, potete servirvi anche di un cotton fioc.

45

Passiamo dunque alla pulizia del viso. Per prima cosa, lavatelo con acqua calda o tiepida e un normale detergente massaggiando con una spugnetta, ma non limitatevi solo a questo. Subito dopo, infatti, per rimuovere il trucco correttamente occorrerà utilizzare anche un apposito latte detergente da applicare con un dischetto di cotone su tutto il viso, in particolare su naso, guance, mento e fronte. Ma per un risultato impeccabile e rimuovere le ultime tracce di trucco, l'ideale è sicuramente concludere con l'aggiunta (sulla pelle asciutta) di un tonico rinfrescante non troppo aggressivo, come l'acqua di rose, e di una crema idratante per rivitalizzare la pelle.

Continua la lettura
55

Inoltre è importante scegliere correttamente i prodotti utilizzati per rimuovere il trucco, il più naturali possibile e con agenti che non danneggino la pelle. È buona abitudine leggere attentamente la lista degli ingredienti, optando sempre per prodotti adatti al proprio tipo di pelle, per non incappare in fastidiose conseguenze o irritazioni. Se sentite bruciore agli occhi o alla pelle, cambiate immediatamente lozione. L'alcool, per esempio, è una sostanza assolutamente da evitare negli struccanti, così come i prodotti che contengono profumi e coloranti se non volete andare incontro a spiacevoli allergie. In casi particolari, qualora lo vogliate, un dermatologo saprà comunque orientarvi verso la scelta migliore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come rimuovere l'eye liner

In questo articolo vogliamo dar una mano concreta, a tutte le nostre lettrici, per capire come poter rimuovere l'eye liner, nella maniera più comoda e semplice possibile!Per una donna essere sempre al top è una cosa importante, saper scegliere il trucco...
Make Up

Come fare una corretta pulizia del viso

Con l'arrivo della bella stagione diventa sempre più piacevole stare all'aria aperta dimenticandoci del grigiore invernale e sperando di acquisire al più presto un bel colorito. Proprio a tal scopo è ragionevole preparare la nostra pelle nel migliore...
Make Up

Come scegliere le spazzole del trucco

Sapere come scegliere le spazzole del trucco è essenziale. La loro qualità e consistenza permettono di stendere il make up al meglio e di ottenere un risultato professionale, senza irritare la pelle e creare arrossamenti. Oltre alla scelta, sarà indispensabile...
Make Up

Come rimuovere il mascara waterproof

Il benessere della pelle dipende da una corretta e quotidiana detersione. Per proteggerla, rimuovi con efficacia ogni piccolo residuo di trucco ed impurità. A tal proposito, acquista in profumeria o farmacia prodotti di estrema qualità. Opta per soluzioni...
Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
Make Up

Trucco camouflage: guida ai prodotti

Il camouflage maschera inestetismi temporanei o cicatrici permanenti. Il trucco, psicologicamente terapeutico, camuffa con successo acne, couperose, psoriasi nonché danni da interventi estetici. Tuttavia, viene largamente impiegato anche in cinematografia....
Make Up

Come fare un perfetto trucco mat

Il trucco mat combina perfettamente la discrezione con l'eleganza e la raffinatezza. Non richiede colori brillanti e troppo appariscenti. Lascia ugualmente il segno, attirando gli sguardi. Molto versatile, si adatta perfettamente a diverse occasioni,...
Make Up

Come realizzare un trucco da clown

Durante il periodo di carnevale, ci sarà sicuramente capitato di essere invitati ad una festa in maschera ed in questi casi per poter partecipare bisognerà procurasi il costume del personaggio che più preferiamo che potremo acquistare in appositi negozi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.