Come rimuovere il colore per capelli dalla pelle

Tramite: O2O 12/05/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si applica la tinta sui capelli può capitare di imbattersi in alcuni spiacevoli inconvenienti tra cui le terribili macchie che, anche dopo un abbondante risciacquo, continuano ad essere visibili sulla fronte o su altre parti del viso. Onde evitare che la tinta penetri nella cute, prima di applicarla è di buon auspicio stendere sulla pelle un'abbondante quantità di crema idratante. Precisamente, è molto importante proteggere la zona dell'attaccatura dei capelli e tutte le parti dove la pelle risulta scoperta che potrebbero entrare in contatto con il prodotto, come ad esempio, il collo, le orecchie ed i polsi. La crema applicata verrà poi rimossa mediante il lavaggio dei capelli e contribuirà ad eliminare efficacemente i residui della tinta che potrebbero depositarsi sulle varie parti del corpo. Invece, quando a causa di una distrazione persistono delle macchie di tinta sulla pelle, è possibile eliminarle ricorrendo a dei rimedi naturali o chimici. Ecco come rimuovere il colore per capelli dalla pelle.

26

Occorrente

  • Salviette monodose
  • Cenere di sigaretta
  • Solvente
36

Applicare un solvente o un prodotto a base di alcool

Uno dei rimedi naturali più diffusi e consigliati dagli stessi parrucchieri è quello della cenere di sigaretta oppure i prodotti a base di alcool. La cenere è in realtà particolarmente efficace quando la tinta è chiara e deve essere prelevata con un batuffolo di cotone inumidito per essere strofinato sulla zona interessata, mentre per quanto riguarda l'alcool è possibile ricorrere all'utilizzo di profumi, dopobarba, o acqua di colonia, prelevandoli con un dischetto di cotone. Una delle tecniche meno note è invece quella del solvente per unghie o acetone, il dentifricio e il latte detergente, anche se quest'ultimo è meno efficace. Al contrario, il succo di limone vanta delle importanti proprietà schiarenti e può essere usato per eliminare delle spiacevoli macchie che sono comparse sugli indumenti indossati durante l'applicazione della tinta. Inoltre è fondamentale essere accorti a non strofinare mai nulla sulla pelle in modo aggressivo, basterà infatti massaggiare delicatamente per contribuire alla rigenerazione della cute. Se dopo la rimozione della tinta dovesse manifestarsi del rossore, è possibile lenirlo con un risciacquo abbondante di acqua ed applicando in seguito una crema idratante.

46

Ricorrere all'uso di salviettine monodose

Per quanto riguarda i rimedi chimici per rimuovere la tinta, si trova l'utilizzo del liquido per la permanente o delle salviettine monodose che hanno l'apposito compito di eliminare le macchie di colore. In alternativa esistono anche gli smacchiatori chimici. Uno dei più noti è il Chemico, un prodotto ideato appositamente per risolvere questo problema ed è reperibile presso i rivenditori per parrucchieri, nei supermercati e nei beauty store. L'uso di prodotti chimici è comunque dannoso e può causare la comparsa di brufoli o segni sulla cute simili alle irritazioni provocate da una scottatura.

Continua la lettura
56

Passare delicatamente l'asciugamano sulla cute

Quindi, è possibile ricorrere a due metodi differenti per risolvere il problema. Tuttavia, qualsiasi sia il metodo scelto, occorre sempre tener presente che non bisogna mai strofinare con forza sulla cute l'asciugamano oppure il dischetto di cotone inumidito con il prodotto scelto, in quanto provocherà una maggiore irritazione della pelle che sarà già stressata dall'applicazione della tinta.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per il benessere della cute è molto importante non strofinare energicamente l'asciugamano sulla pelle
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come rimuovere la tinta dalla pelle

La maggior parte delle tinture disponibili in commercio, tendono a macchiare la pelle in modo abbastanza eccessivo. Per ovviare a tale inconveniente, sono numerose le precauzioni da potere adottare, ma non sempre si riesce nell'intento prefissato con...
Cura del Corpo

Come rimuovere dal viso le macchie della tintura per capelli

Molto spesso quando effettuiamo una tintura ai nostri capelli possono capitare alcuni piccoli inconvenienti che possono rendere l'esperienza un po' problematica e complessa. In realtà per fronteggiare al meglio tali problematiche, bisognerebbe adottare...
Cura del Corpo

Come rimuovere l'odore di aglio dalla pelle

Quando utilizziamo l'aglio, si presenta spesso il problema di eliminarne il cattivo odore sulla pelle ed in particolare su quella delle mani. Ci sono tuttavia molti rimedi, utilizzando sia prodotti detergenti che naturali, e a tale proposito ecco una...
Cura del Corpo

Come rimuovere la pelle secca dal viso

Molti di noi hanno problemi di secchezza di pelle, in particolare quella del viso che è molto delicata e particolarmente soggetta a screpolature perché è esposta tutto l'anno agli agenti atmosferici. Esistono tanti piccoli accorgimenti per risolvere...
Cura del Corpo

Avocado per pelle e capelli: trattamenti per il corpo

L'avocado è un frutto che ha origini del centro America e del Messico, ricco di innumerevoli proprietà benefiche, quali: vitamine, sali minerali, antiossidanti, grassi vegetali. Ottimo da consumare per sfruttare i nutrimenti che offre e nel contempo...
Cura del Corpo

Come togliere il cloro dalla pelle

Molto spesso, soprattutto durante l'estate e, in modo particolare, nelle città prive di spiaggia, ci troviamo ad andare in piscine pubbliche o private per sconfiggere il calore estivo. Per la pulizia e l'igiene di queste piscine vengono usati tutta...
Cura del Corpo

Come rimuovere un tatuaggio all'henné

I tatuaggi all'henné non prevedono l'utilizzo di aghi e dopo qualche settimana tendono a scolorirsi. Il problema nasce quando l'henné sbiadisce ma lascia dei residui di colorante antiestetici non pericolosi. La rimozione completa non sempre avviene...
Cura del Corpo

Come eliminare la pelle cadente del collo

Quasi tutte le donne intervengono nel contrastare la pelle cadente del collo quando ormai è troppo tardi. Flaccidità e inestetismi di questa parte del corpo ravvisano invece in modo inequivocabile i segni dell'età, quindi sarebbe sempre buona norma...