DonnaModerna

Come rimuovere bene il gel dalle unghie

Di: Team O2O
Tramite: O2O 06/01/2022
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come rimuovere bene il gel dalle unghie

La ricostruzione delle unghie o la semplice copertura hanno rappresentato una vera e propria rivoluzione nell' ambito della nail art, e sempre più sono le donne che si cimentano anche da sole, senza l' ausilio delle esperte del settore, nella cura delle proprie unghie, anche grazie ai nuovi prodotti similari, quali smalti semipermanenti, smalto-gel, gel soak-off e chi più ne ha più ne metta. Vediamo in particolare come rimuovere il gel dalle unghie.

25

Individuare la tipologia di gel

Innanzitutto dovrete leggere sulle istruzioni del vostro gel se si tratta di un gel ?classico? o di un gel soak off e non dovrete fare confusione con i semipermanenti. Se si tratta di un gel classico, di quelli della prima generazione per intenderci, per rimuoverli sarebbe preferibile aver seguito qualche corso specifico o quanto meno avere una certa manualità, in quanto una rimozione sbagliata o troppo aggressiva potrebbe danneggiarvi le unghie.

35

Rimuovere il gel classico

Per rimuovere il gel classico si procede limando la superficie dell'unghia con una lima a grana dura, muovendola sempre nello stesso verso e procedere fino a quando l'unghia sarà opaca, a quel punto passerete su tutta la superficie dell'unghia una lima a grana fine sempre nello stesso verso. Per non indebolire eccessivamente le vostre unghie e per non avvertire una spiacevole sensazione di eccessiva sensibilità dovrete lasciare sempre un sottile velo di gel sulle vostre unghie e non rimuoverlo del tutto. Se avete una certa dimestichezza con la nail art potreste anche utilizzare con cautela una fresa elettrica per le unghie, passandola su di esse con delicatezza.

Continua la lettura
45

Rimuovere un gel soak off

Se invece si tratta di un gel soak off, la sua rimozione è molto simile a quella utilizzata per gli smalti semipermanenti, pur avendo questi una durata superiore. Si procede limando la superficie dell'unghia fino a renderla opaca e polverosa, a quel punto riempite un'apposita bacinella per manicure con dell' acetone ( meglio se puro) e lasciatevi i polpastrelli in immersione per 10 minuti ( in alternativa, poggiate su ogni unghia un batuffolo di cotone imbibito di acetone e tenetelo fermo chiudendo con della carta stagnola), trascorso il tempo utile, eliminate in gel aiutandovi con un bastoncino di legno.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come curare le unghie dopo la rimozione del gel

Il gel per unghie si differenzia dallo smalto tradizionale per texture, applicazione e la durata. Il gel infatti è di semplice stesura e va fissato usando la lampada (o fornetto) a raggi UV essenziale per la polimerizzazione. Il vantaggio di questo prodotto...
Cura del Corpo

Come ristrutturare le unghie dopo la ricostruzione

La ricostruzione delle unghie è una tecnica estetica, eseguita da una "onicotecnica specializzata", mediante la quale si pratica l'allungamento o la ricopertura delle unghie per mezzo di specifici materiali in gel o in acrilico. Tale ricostruzione si...
Cura del Corpo

Come utilizzare una lampada ultravioletta per unghie

Volete avere le unghie curate e le mani sempre a posto senza bisogno di ritoccare costantemente lo smalto? Quello che fa al caso vostro allora è la ricostruzione delle unghie o l'applicazione del gel semi-permanente. Per fare ciò occorre recarsi dall'estetista...
Cura del Corpo

Come smettere di mangiare le unghie?

Si dice che le mani siano il nostro biglietto da visita e che dunque averne cura sia indispensabile. Purtroppo però frequentemente si ha il vizio di mangiarsi le unghie, cattiva abitudine che ci portiamo da bambini fino all'età adulta. Di solito s'inizia...
Cura del Corpo

Come rimuovere il semipermanente

L'ultimo trend femminile è quello di presentarsi con mani ed unghie in perfetto ordine. Spesso si decide di rivolgersi a professioniste del settore in quanto non è facile prendersi cura delle proprie unghie. A volte alcune persone ricorrono alla manicure...
Cura del Corpo

Trattamenti per le unghie onicofagiche

L'onicofagia è il cosiddetto vizio di rosicchiare le unghie, ovvero un disturbo rientrante nella sfera delle problematiche ossessive compulsive: generalmente, se si rosicchiano le unghie nella primissima infanzia, questo problema resta irrisolto anche...
Cura del Corpo

Come farsi delle unghie quadrate

In questo articolo, abbiamo deciso di affrontare un argomento molto importante per le donne e specialmente per tutte quelle che amano avere le unghie della mani sempre in ordine ed alla moda. In particolare cercheremo di capire meglio, come e cosa fare...
Cura del Corpo

Come pulire le unghie dei piedi

La cura delle unghie dei piedi dovrebbe avere un ruolo essenziale nel vostro regime di bellezza. Come qualsiasi altra parte del corpo, anche le unghie dei piedi hanno bisogno di essere sempre mantenute pulite. Le unghie dei piedi, possono infatti sempre...