Come riequilibrare la pelle con l'Olio essenziale di pompelmo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Gli oli essenziali sono sostanze chimiche molto complesse, per lo più volatili a carattere lipofilo, poco solubili in acqua, solubili in solventi organici, composte da idrocarburi, alcoli, acidi, aldeidi e chetoni. Le piante le sintetizzano per diversi motivi: favoriscono la cicatrizzazione di ferite e lesioni, regolano la traspirazione, si comportano da sostanze di riserva, attirano gli insetti impollinatori per favorire l'impollinazione, conferiscono alla pianta un sapore amaro e sgradevole per impedire, a queste, di essere mangiate. Sono sostanze localizzate in particolari tessuti della pianta, li ritroviamo nelle foglie, nelle cortecce, nelle resine, nei fiori, conferendo alla pianta il tipico profumo. Gli oli essenziali sono sostanze altamente liposolubili, ciò permette loro di essere facilmente assorbiti dalla pelle. Per tale motivo, si deve porre molta attenzione durante la loro applicazione onde evitare fenomeni di allergia e irritazione. Sulla pelle mista o grassa è molto importante intervenire con prodotti astringenti che riescano a controllare l'iper-produzione di sebo. Gli agrumi sono da sempre amici della pelle impura in quanto svolgono un'importante azione astringente; inoltre purificano i pori e aiutano a rendere la pelle meno lucida. Vediamo insieme come riequilibrare la pelle con l'olio essenziale di pompelmo.

26

Occorrente

  • olio essenziale di pompelmo (erboristeria)
  • argilla bianca o caolino (erboristeria)
  • acqua
36


Il pompelmo aiuta a riequilibrare il film idrolipidico della pelle con una delicata azione astringente. Rende la pelle più tonica e luminosa, aiutando ad affinare i pori della cute. L'unico accorgimento è quello di non utilizzare mai l'olio essenziale prima dell'esposizione solare in quanto è fotosensibilizzante e potrebbe creare delle antiestetiche macchie. L'olio essenziale di pompelmo si trova facilmente in erboristeria.

46


Un rimedio molto semplice ma allo stesso tempo efficace è quello di aggiungere 1 o 2 gocce di olio essenziale di pompelmo alla tua crema idratante, meglio se si tratta di una crema neutra in modo da non avere interferenze con altri principi attivi. Mescola la crema in modo da amalgamare i due ingredienti, quindi applica sul viso, massaggiandola delicatamente fino a quando non si sarà completamente assorbita.

Continua la lettura
56


Un altro rimedio molto efficace che puoi preparare facilmente in casa, è quello di creare una maschera con olio di pompelmo, caolino e acqua. Procurati dell'argilla bianca (caolino), mischiane un cucchiaino con un po' di acqua tiepida fino a quando non otterrai una crema morbida e abbastanza corposa. Una volta creato il composto aggiungi 2 gocce di olio essenziale di pompelmo. Oltre a donare alla maschera un piacevole aroma fruttato e fresco, aiuterai la pelle a purificarsi eliminando le tracce di sebo in eccesso. Applica la maschera con un pennello o con una spatolina in legno sul viso. Tienilo in posa per 10 minuti, fino a quando l'argilla non inizierà a seccarsi. Rimuovi il tutto con acqua tiepida, aiutandoti se necessario con una spugnetta.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'olio essenziale di pompelmo richiede un dosaggio limitato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Le proprietà dell'olio essenziale di rosmarino

L’olio essenziale di rosmarino è uno dei più popolari oli aromatici. È stato usato nei secoli per i suoi benefici terapeutici diversi. Gli estratti di olio di rosmarino vengono distillati dalle foglie; la pianta appartiene alla famiglia della Labiatae...
Prodotti di Bellezza

Come usare l'olio essenziale di limone

Il limone è noto per la sua capacità di rimuovere le tossine da qualsiasi parte del corpo ed è ampiamente utilizzato per stimolare il drenaggio linfatico, per ringiovanire la pelle e per purificarla, inoltre, agisce anche come un repellente per gli...
Prodotti di Bellezza

Le proprietà dell'olio essenziale di geranio

Il geranio è una pianta ornamentale che cresce generalmente su balconi o terrazzi, ed è apprezzato per la sua varietà di colori. La coltivazione è piuttosto semplice, ed inoltre la pianta possiede anche numerose proprietà benefiche. Infatti, dal...
Prodotti di Bellezza

Come prevenire la cellulite con l'acqua di rosa e l'olio essenziale di rosa

La cellulite estetica, da non confondere con la cellulite infettiva, in termini medici più correttamente denominata panniculopatia edemato-fibro-sclerotica o PEFS, indica una condizione alterata del tessuto sottocutaneo che è ricco di cellule adipose....
Prodotti di Bellezza

Come usare l'olio essenziale di tea tree

Le proprietà curative degli olii essenziali dovuti ai diversi principi attivi in essi contenuti sono molteplici e possono rappresentare un valido aiuto per la cura e il benessere del nostro organismo. Un alleato davvero efficace è l'olio essenziale...
Prodotti di Bellezza

Come utilizzare l'olio di cocco sulla pelle

L'olio di cocco è un prodotto naturale ed eccezionale per rendere la pelle abbastanza morbida, luminosa e sana: infatti, una confezione di esso rappresenta un idratante adeguato per tutte le tipologie di pelle, anche se è estremamente rilevante saperlo...
Prodotti di Bellezza

Come rivitalizzare la pelle con massaggi e olio di jojoba

La pelle del nostro viso è esposta ogni giorno non solo ad agenti atmosferici sfavorevoli come vento e gelo, ma anche a polveri invisibili e nocive che si trovano nell'aria e che le fanno perdere il colorito naturale conferendole una tonalità grigiastra....
Prodotti di Bellezza

Come avere una pelle sana e bella con l'olio di tamanu

L’albero del Tamanù (Calophyllum Inophillum), è originario della Polinesia ma cresce in tutta l'Asia tropicale e in India. Presenta una corteccia di colore molto scuro e foglie di un bel verde lucente. Il suo frutto ha la forma di una specie di pallina...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.