Come ridurre l'eccesso di sebo dai capelli

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se noti che i tuoi capelli a volte diventano grassi dopo appena due o tre giorni dall'ultimo shampoo nonostante non applichi alcun olio, è importante sapere che ciò è causato dall'eccesso di sebo. Quest'ultimo infatti è una sostanza oleosa prodotta dalle ghiandole sebacee presenti sulla pelle e nei follicoli piliferi e la sua funzione è di lubrificare i capelli. L'eccesso tuttavia rende questi ultimi appiccicosi, devitalizzati e privi di volume. In riferimento a ciò, ecco una guida in cui trovi alcuni utili consigli su come ridurre il sebo nei capelli.

27

Occorrente

  • Olio di jojoba
  • Prodotti naturali
37

Optare per delle alternative allo shampoo

Un lavaggio dei capelli aiuta a mantenere il cuoio capelluto pulito e privo di grasso, ma tuttavia ciò bisogna eseguirlo con una certa frequenza il che significa danneggiarli. Ecco perché conviene optare per soluzioni alternative che prevedono l'uso di prodotti naturali oltre che alcuni cambiamenti nello stile di vita, in grado di controllare la produzione di sebo nei capelli affinché restino lucenti, voluminosi e il cuoio capelluto privo di grasso.

47

Praticare una dieta bilanciata

Tra i vari modi naturali per controllare la produzione di sebo nei capelli come accennato nel passo precedente, è importante oltre che usare sostanze naturali e poco invasive per la cute e per la chioma stessa praticare una dieta bilanciata ricca di vitamine e proteine che assicurerà una buona salute dei capelli. Importante è anche assumere integratori alimentari contenenti vitamina B, zinco e zolfo che nello specifico aiutano a migliorare la circolazione sanguigna nel corpo e anche l'untuosità della pelle e del cuoio capelluto. Mangiare in tal caso frutta fresca, carne, uova, pesce e verdura a foglie larghe è l'ideale per ottenerne la giusta dose giornaliera e tenere a bada il grasso dei capelli.

Continua la lettura
57

Massaggiare i capelli con olio di jojoba

Quando i capelli si presentano con l'eccesso di sebo, un massaggio del cuoio capelluto proprio a base di olio può rivelarsi un toccasana; infatti, usando 3 o 4 cucchiaini di quello di jojoba e massaggiando poi i capelli, serve ad eliminare il grasso sebaceo e impuro per sostituirlo con uno di ottima qualità. Dopo tale applicazione si può lavare la testa con uno shampoo neutro evitando possibilmente quelli con solfati. Questi ultimi infatti sono in realtà dei detergenti industriali utilizzati per rimuovere olio e sporcizia grossolana, ma sicuramente poco adatti per una pulizia dei delicatissimi follicoli piliferi.

67

Optare per uno shampoo a secco fai da te

Se i capelli presentano del sebo in eccesso e non intendiamo comunque lavarli con una certa frequenza poiché consapevoli che possiamo danneggiarli, il consiglio è di preparare sempre in casa uno shampoo a secco mescolando del succo di limone con del bicarbonato di sodio. In alternativa a quest'ultimo va bene anche della crusca. Dopo aver eseguito una regolare emulsione con tali prodotti, basta asciugare i capelli con un panno pulito e pettinarli per averli decisamente più secchi e risparmiare in tal modo almeno un paio se non tre shampoo a settimana.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come curare la cute dei capelli

Ci sono molte ragioni per cui il cuoio capelluto si disidrata. Allo stesso tempo esistono molti modi per risolvere il problema. Le ghiandole sebacee della pelle producono olio e sebo per lubrificare la cute. Cercate di prendervi cura dei vostri capelli....
Capelli

Come fare una maschera per capelli grassi

L'aspetto esteriore è molto importante, per questo motivo è fondamentale prendersene cura. È essenziale, appunto, avere dei capelli sempre puliti ed ordinati per risultare al meglio, ma per chi ha dei capelli grassi, questo potrà risultare molto difficile...
Capelli

10 segreti per far durare i capelli puliti più a lungo

Sicuramente vi sarà capitato di lavare i capelli e trovarli il giorno dopo già unti o senza volume. La chioma sporca o che sembra tale dà tono ingrigito e lucido anche al viso. La causa dei capelli unti o che si sporcano in poco tempo proviene generalmente...
Capelli

Come infoltire i capelli con rimedi naturali

La guida che verrà prodotta nei passi che seguiranno, che per la precisione saranno tre, si occuperà della problematica che, probabilmente, assilla di più gli uomini, ovvero la perdita di capelli. Come avrete notato dal titolo che accompagna la nostra...
Capelli

10 trattamenti naturali per i capelli grassi

Chi ha i capelli grassi sa benissimo quanto sia importante la cura costante del cuoio capelluto. Ma perché la cute diventa grassa? Tutto è dovuto ad un'eccessiva produzione di sebo, che rende i capelli notevolmente unti. Eccessivi lavaggi e prodotti...
Capelli

Capelli sporchi dopo un giorno: rimedi

Il problema di ritrovarsi coi capelli sporchi il giorno dopo averli lavati è piuttosto comune e può riguardare ciascuno di noi anche solo per un breve periodo della nostra vita. Diverse sono le cause che possono generarlo, come ad esempio un'eccessiva...
Capelli

Come tenere i capelli grassi puliti a lungo con rimedi naturali

Purtroppo i capelli grassi affliggono molte persone. Questo problema si manifesta con cute seborroica e capelli piuttosto unti alla radice, mentre al contrario la lunghezza e le punte sono piuttosto secche. Anche se è opinione comune, lavarli spesso...
Capelli

Come rendere i capelli più forti

Riuscire a mantenere i nostri capelli sempre forti, lucenti ed idratati è l'obiettivo di ogni donna. Infatti è veramente raro trovare una donna totalmente soddisfatta delle propria chioma. Uno dei problemi che si riscontra più spesso è quello di avere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.