Come ridurre l'eccesso di sebo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Nel periodo adolescenziale, una eccessiva produzione di sebo da parte della pelle può causare fastidiose imperfezioni ed acne, risulta quindi molto importante rivolgersi ad uno specialista per risolvere il problema nel minor tempo possibile. Tuttavia, risulta essere anche possibile adottare anche dei validi rimedi per ridurre voi stessi l'eccesso di sebo in maniera semplice e soprattutto efficace. Naturalmente, provvedendo voi stessi a risolvere le imperfezioni della vostra pelle, non avrete bisogno di rivolgervi ad un professionista, dunque potrete avere il vantaggio di risparmiare notevoli somme di denaro. Dunque, continuate a leggere gli interessanti passi di questa semplice guida per imparare utilmente ed in modo efficace come ridurre l'eccesso di sebo.

24

Il primo passaggio che potrete effettuare, risulta essere esattamente quello di strofinare sulla pelle con una spugnetta un ottimo sapone naturale acquistato in erboristeria, per due o tre volte al giorno. Cercate di evitare di utilizzare sulla pelle creme unte che possono soffocare la pelle e renderla solamente più grassa. Soprattutto d'estate, cambiate frequentemente i vostri vestiti ed utilizzate solamente capi traspiranti e possibilmente dai colori chiari.

34

Risulta essere estremamente importate adottare uno stile alimentare sano ed equilibrato a base di cereali integrali, di pesce, di carne bianca, di frutta e di verdura. Cercate di evitare il più possibile alimenti ad elevato contenuto di zuccheri e di grassi. Inoltre, dovrete cercare di riposare almeno 8-9 ore al giorno, il sonno risulta essere fondamentale sia per il vostro benessere fisico, sia per il vostro benessere mentale. Evitate anche di adottare uno stile di vita sedentario ma fate ogni giorno degli esercizi per il benessere complessivo del vostro fisico. Se avete una produzione eccessiva di sebo sul viso, potete anche provare a fare delle maschere per il viso.

Continua la lettura
44

Utilizzate anche un buon tonico sulla vostra pelle grassa, distribuendolo accuratamente su di essa precisamente con un dischetto di cotone. Il tonico in molti casi si rivela molto importante per combattere i batteri e per disinfettare perfettamente la vostra pelle. Potete anche spruzzare sulla pelle una bomboletta di acqua termale che vi aiuterà a renderla molto più bella, più pulita e più elastica. Una cosa davvero molto importante, risulta essere quella di bere molta acqua, l'acqua idrata il vostro corpo e lo purifica. Infine, se ne avete la possibilità, cercate di andare almeno una volta al mese alle terme. L'acqua termale è ideale per combattere la pelle grassa e tutti i difetti dell'epidermide.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come ridurre i punti neri

I punti neri sono l'incubo di moltissime donne, ma anche di moltissimi uomini che tengono all'aspetto della loro pelle. I punti neri si formano spesso a causa di una cattiva pulizia della pelle o a causa della sporcizia. I fori della pelle si riempiono...
Cura del Corpo

Come ridurre le rughe naturalmente

Le persone che si avvicinano ai fatidici quarant'anni iniziano a sentire il peso dell'età, reso evidente da un minore livello di energia, dai primi capelli bianchi e dai piccoli segni del tempo. In particolare, fanno la loro comparsa le prime rughe,...
Cura del Corpo

10 metodi per ridurre le occhiaie

Sono un inestetismo molto diffuso nel viso delle donne, stiamo parlando delle occhiaie. Le occhiaie si presentano sotto l’occhio, sotto forma di colore più scuro. C’è chi le ha tendente al viola, blu o addirittura marrone. Succede che sotto l’occhio...
Cura del Corpo

Come ridurre i fianchi

I fianchi abbondanti sporgenti sono uno degli inestetismi più ricorrenti nelle donne di qualsiasi età questi sono dovuti all'eccessivo accumulo di grasso sul tessuto adiposo e nella maggior parte dei casi sono molto difficili da eliminare. Tuttavia,...
Cura del Corpo

Come ridurre le dimensioni del seno

Ogni donna dovrebbe accettare il proprio corpo così com'è. In realtà alcune volte, molte donne non amano il proprio seno e ricorrono alla chirurgia estetica per aumentarne le dimensioni. Il chirurgo plastico, può provvedere infatti ad aumentare notevolmente...
Cura del Corpo

Come ridurre le rughe del collo

La guida che andremo a sviluppare si occuperà di estetica, in quanto il nostro obiettivo sarà quello di spiegarvi in pochi passaggi Come ridurre le rughe del collo. Quella del collo è una delle zone più delicati e visibili del corpo, e ha un'importanza...
Cura del Corpo

Come ridurre al minimo le cicatrici

Quando si fa sport, o si ha una vita piuttosto movimentata, non è infrequente avere dei piccoli infortuni che possono provocare in alcuni casi delle ferite, che se non curate come si deve possono originare delle cicatrici permanenti sul nostro corpo....
Cura del Corpo

Come detergere i pori con le foglie di menta

I pori della pelle sono quei piccoli fori cutanei attraverso cui il sebo e il sudore, che vengono prodotti dalle ghiandole sebacee e sudoripare, raggiungono l'esterno della cute. Il ruolo dei pori è quello di mantenere la pelle lubrificata dal suo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.