Come ridare luce ai capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I capelli vengono messi a dura prova durante tutto l'anno. Sole, cloro, salsedine ma anche freddo, umidità, vento, spazzolate frequenti, shampoo aggressivi, tinture e trattamenti termici sono motivo di forte stress per i capelli. Essi perdono la loro naturale lucentezza diventando spenti ed opachi. Tuttavia, puoi ridare luce e brillantezza alla tua chioma, seguendo alcuni semplici accorgimenti quotidiani. Vediamo come procedere.

27

Occorrente

  • Alimentazione equilibrata a base di vitamine A ed E
  • Prodotti naturali e non aggressivi
  • Maschera Pre-shampoo
  • Um cucchiaio di aceto per l'ultimo risciacquo
37

Curare l'alimentazione è fondamentale per avere capelli sani e lucenti. La vitamina E è alla base della salute dei capelli. Migliora la circolazione sanguigna e l'ossigenazione del cuoio capelluto. La trovi in abbondanza negli olii vegetali e nella frutta secca (mandorle, semini e noci). Un altro prodotto naturale molto indicato per ridare luce ai capelli è il lievito di birra, ricco di vitamine del gruppo B. Puoi trovarlo facilmente in erboristeria in comode capsule, molto efficaci.

47

Per ridare luce ai capelli, trattali con delicatezza. Non spazzolarli troppo energicamente e non usare il phon caldo o le piastre liscianti troppo spesso. Evita la permanente e la tintura ogni mese. Non utilizzare shampoo aggressivi che eliminano il sebo naturale protettivo. Sostituiscili piuttosto con un olio detergente, che li lava con dolcezza. Massaggia lo shampoo delicatamente senza strofinare. In caso contrario, rischi di sfibrare i capelli e spezzarli. I capelli bagnati infatti sono molto più fragili.

Continua la lettura
57

Dopo lo shampoo usa sempre il balsamo, preferibilmente con le proteine della seta e gli estratti di perla. Applicalo su tutte le lunghezze insistendo sulle punte. Una volta a settimana fai una maschera pre-shampoo. Una maschera fai da te molto efficace nel ridare luce ai capelli spenti è quella all'olio di mandorle o di oliva, con miele e tuorlo d'uovo. La applichi su tutta la capigliatura e la lasci in posa per circa mezz'ora. Poi lava regolarmente i capelli con lo shampoo. Se ripeti questo trattamento tutte le settimane i tuoi capelli saranno molto più morbidi e lucenti.

67

L'acqua del rubinetto è molto ricca di calcare, causa dell'opacità dei capelli. Per ridare loro luce e corposità, aggiungi un cucchiaio di aceto all'ultimo risciacquo. In estate, in spiaggia o in piscina usa sempre un olio protettivo. Esso riveste il fusto capillare come una guaina, proteggendo i capelli dall'azione inaridente e scolorente dei raggi UV. In inverno usa sempre prodotti per lo styling privi di alcool. Opta per spray con silicone o ai cristalli liquidi. Sono ottimi per proteggere i capelli da vento, freddo ed umidità.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'aceto agisce contro il calcare dell'acqua, proteggendo i tuoi capelli.
  • Non tingere spesso i capelli. Tuttavia, quando è proprio necessario opta per prodotti privi di ammoniaca
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come Dare Ai Capelli Castani Dei Colpi Di Luce Naturali

A fine estate è facile, purtroppo, ritrovarsi con i capelli un po' sfibrati. Il sole estivo, il caldo, l'acqua salata del mare possono rendere i capelli opachi e senza lucentezza. Spesso però è anche colpa di trattamenti aggressivi con prodotti chimici....
Capelli

Come fare un impacco all'henné neutro per capelli lunghi forti e lucidi

L'utilizzo di prodotti chimici per la cura dei capelli, quelli che compriamo generalmente al supermercato, rischiano di renderli sfibrati e fragili. Soprattutto quando si hanno capelli molto lunghi, per il loro benessere, è consigliabile utilizzare prodotti...
Capelli

Come fare i capelli mossi senza usare il ferro arriccia capelli

Se ci capita un appuntamento all'ultimo momento, una cena importante e non si ha il tempo di andare dal parrucchiere, è bene imparare l'arte dell'improvvisazione. Di sicuro nei saloni di bellezza il risultato è migliore, difficilmente si è all'altezza...
Capelli

Come rendere i capelli morbidi senza usare prodotti chimici

Si dice che i capelli siano il vero e proprio biglietto da visita sia per gli uomini che per le donne di qualsiasi età. Infatti, considerato il tempo e il denaro speso per mantenerli sempre in ordine, possiamo affermare che i capelli ricoprono davvero...
Capelli

Come rasare i capelli con la macchinetta taglia-capelli

In un mondo caotico come il nostro, anche trovare il tempo per il barbiere può costituire un problema. Per questa ragione molti mariti e figli decidono di affidarsi alle mani "esperte" delle rispettive mogli e mamme, per eseguire il taglio dei propri...
Capelli

Metodi naturali per avere capelli splendenti

I capelli per noi donne sono fondamentali e tendiamo sempre a prendercene cura. Spesso però i prodotti adatti sono molto costosi e non alla portata di tutte, ecco dunque alcuni consigli per avere capelli sempre splendenti con metodi economici e naturali....
Capelli

Come preparare una maschera per capelli opachi

I capelli necessitano di varie attenzioni, per poter essere sempre lucidi e ben nutriti; in commercio esistono diversi tipi di prodotti ognuno dei quali è adatto al proprio tipo di capello. Per i capelli secchi sono consigliati prodotti che presentano...
Capelli

Come realizzare un impacco per capelli fragili

È' assolutamente fisiologico che durante la giornata, vi cadano un certo numero di capelli. Generalmente il range di capelli perduti durante il giorno va da 40 a 120. Ci sono però delle situazioni in cui la rottura dei capelli è più rilevante: periodi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.