Come ricostruire le unghie con la cartina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La cura delle mani è fondamentale per noi donne. Sono il nostro biglietto da visita, quindi mantenerle sempre in ordine e curarle nel modo giusto, deve essere una nostra prerogativa. Ma non sempre si ha la fortuna di avere unghie ben strutturate, alle quali basta una buona limata e lo smalto giusto per renderle perfette. Spesso capita infatti di avere unghie fragili e che si spezzano facilmente. Per ovviare a questo inconveniente viene in soccorso una nuova tecnica, efficace e duratura. Si tratta della ricostruzione dell'unghia, che può avvenire con l'ausilio di una cartina. Non è affatto difficile realizzare questo tipo di ricostruzione e con poco denaro potremo avere unghie sempre in ordine come appena uscite dall'estetista. Ma continuiamo a leggere e vediamo come ricostruire le unghie con la cartina.

27

Occorrente

  • Gel
  • Buffer
  • Forno
37

Prima di tutto è necessario, ovviamente, procurarsi tutto l'occorrente per la ricostruzione, vale a dire: il gel specifico, la cartina, il buffer ed il forno. Si inizia passando il buffer, servirà a rendere opaca la superficie dell'unghia. Questo procedimento è indispensabile, serve a sgrassare e levigare l'unghia, di modo che il gel aderisca meglio.

47

Dopo aver fatto questo, dovremo applicare sull'unghia il mediatore di aderenza. Ha la consistenza di uno smalto ed è trasparente. Oltre ad avere un'efficacie azione preparativa dell'unghia, svolge anche una funzione igienizzante, anti batterica ed antimicotica. A questo punto, dovremo polimerizzare il prodotto appena applicato sull'unghia nel forno per 90 secondi. Nel frattempo che la mano è nel forno, eseguiamo lo stesso procedimento con l'altra mano. Prendiamo quindi la mano che era prima in forno, e applichiamo molto bene la cartina sotto all'unghia.

Continua la lettura
57

A questo punto, dovremo mettere sopra l'unghia il gel, facendo attenzione a non creare delle bollicine. Per fare questo eseguiamo dei movimenti circolari con il pennellino, partiamo dalla punta dell'unghia per arrivare, spingendo piano piano il gel, verso l'attaccatura. Eseguiamo lo stesso procedimento per tutte le altre dita. Dopodiché non ci rimane altro che rimettere le mani nel forno e lasciar asciugare il tutto. Mi raccomando, ricordiamo di fare, su tutte le unghie, il punto di rottura che poi dovremo limare donandogli la forma che più ci piace. Quindi quando il gel sarà asciutto e limato stendiamo lo smalto con le colorazioni ed i decori che più ci piacciono.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Probabilmente all'inizio non sarà semplice, ma con un po' di pratica avremo un buon risultato

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come ricostruire le unghie

Ecco una bella ed interessante guida, tramite cui poter fissare in mente e nel proprio bagaglio di esperienza personale, come ricostruire, nella maniera più semplice, ma del tutto efficace possibile, le nostre unghie. Proprio così, tenteremo di eseguire...
Make Up

Ricostruire le unghie con le bustine di tè

Le mani e le unghie sono per una donna un elemento estetico molto importante. Spesso può capitare di doversi preparare per una serata importante e guardandoci le mani, ci accorgiamo di averle in pessimo stato e con le unghie in disordine, magari con...
Make Up

Come ricostruire le unghie con la resina

Se siamo degli amanti della nail art e ci piace riuscire a mantenere sempre le nostre unghie in perfetto stato, sicuramente nella maggior parte dei casi ci rechiamo presso appositi centri estetici, in modo che dei professionisti in questo settore possano...
Make Up

I migliori gel per la ricostruzione unghie

In questo articolo ci occuperemo di dare alcuni consigli molto utili su come scegliere i migliori gel per la ricostruzione delle unghie. Come sappiamo molto bene, la cura delle unghie è una delle attenzioni principali delle donne. Alcune più delle altre...
Make Up

Come applicare le unghie finte

È sempre bello vedere le signore e ragazze che hanno mani curate ed unghie lunghe, con uno smalto bello e perfetto, però quante volte si potrà trattare di unghie vere o finte? Tenere le proprie unghie in ordine non è sempre facile, anzi si spezzano...
Make Up

Come applicare il gel sulle unghie

La gel manicure è una tecnica che consente di ottenere unghie della lunghezza e del colore che più preferite ed è perfetta se avete il vizio di mangiarvi le unghie o desiderate amare delle mani sempre perfette.Queste manicure necessita di essere rifatta...
Make Up

Come fare la ricostruzione unghie con metodo trifasico

A tutte le donne piace l'idea di avere le mani sempre belle curate con le unghie all'ultima moda e se stai cercando un modo per averle come desideri sei proprio nel posto giusto. Di fatti, in questa guida parleremo di come eseguire la ricostruzione delle...
Make Up

Come applicare le tips nella ricostruzione unghie

Oggi avere le unghie curate e decorate è diventata una vera e propria moda. Questo, ha spinto molte ragazze ad imparare a ricostruire le unghie e decorarle con le più svariate tecniche. Quando, però, le unghie sono corte è difficile applicare lo smalto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.