Come riconoscere un abito di alta qualità

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chi ama la moda e gli articoli di pregio difficilmente si accontenta di prodotti scadenti. Quante volte vi è capitato di trovare un abito in vendita che però una volta indossato si rivela deludente perché mette in luce tutti i suoi difetti di fabbricazione? Riconoscere un abito di alta qualità non è molto semplice poiché nel mondo dell'abbigliamento è ormai comune trovare imitazioni di scarso valore e capi realizzati in assoluta economia. Talvolta questi indumenti al primo sguardo possono sembrare belli ma una volta lavati si rovinano, si scoloriscono, si scuciono oppure si sformano. È per questo motivo che non è mai conveniente acquistare vestiti a basso prezzo. In questa guida vi spiego come riconoscere un abito di alta qualità. Seguendo le mie indicazioni non farete mai un acquisto errato e diventerete esperti nel campo dell'abbigliamento.

26

Occorrente

  • Spirito di osservazione e qualche informazione sull'argomento
36

Osservare il modello

Per riconoscere un abito di alta qualità dovete prima di tutto iniziare ad osservare il modello con molta attenzione. Ogni singola cucitura deve essere eseguita nella medesima maniera ed i punti devono essere quindi sempre uguali ed equidistanti. Per controllare che la qualità sia eccellente controllate in particolar modo le giunzioni del vestito. Mettete quindi grande attenzione nell'osservare ogni dettaglio sopra e sotto le maniche ed anche in mezzo al cavallo dei pantaloni.
Un abito di alta qualità deve obbligatoriamente avere dei punti che assecondino le forme del modello. Solo in questo modo il vestito può calzare alla perfezione una volta che viene indossato. Questa regola è molto importante. Se l'abito non soddisfa questi requisiti deve essere scartato.

46

Toccare il tessuto

Un abito di alta qualità si riconosce anche dal tessuto con cui viene realizzato. Toccate quindi con estrema attenzione l'abito per verificare che il tessuto sia morbido e delicato. Eseguite quest'operazione sia nella parte esterna che in quella interna dell'abito e non dimenticate di controllare eventuali tasche.
Per accertarvi che l'abito sia di alta qualità controllate anche l'etichetta. Su di essa potete trovare moltissime informazioni come ad esempio il luogo di produzione, i consigli di lavaggio ed i materiali che sono stati utilizzati per la realizzazione dell'abito stesso. Solitamente chi realizza abiti di poco pregio trascura questi particolari.

Continua la lettura
56

Indossare l'abito

Una volta che avete controllato la qualità delle cuciture e del tessuto non vi resta altro che provare ad indossare l'abito per capire se esso è realmente di alta qualità o meno.
Un vestito che viene realizzato con estrema cura nei minimi dettagli deve essere comodo e calzare perfettamente sulle vostre forme (ovviamente scegliendo la taglia giusta). Qualora l'abito sia della vostra taglia ma non vesta alla perfezione, è segno che la sua qualità è sicuramente buona ma non eccellente.
Anche il prezzo è un grande indicatore per verificare che l'abito sia o meno di alta qualità. Un abito sartoriale o comunque pregiato, viene realizzato con moltissime ore di lavorazione e quindi deve essere venduto ad un prezzo più elevato.
Sicuramente se l'abito che volete acquistare è bello ma non costa molto la casa produttrice avrà risparmiato sulla qualità dello stesso. Ricordatevi sempre che un abito a basso prezzo è un abito che dura poco.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllate sempre se sull'etichetta viene citato lo stilista ideatore dell'abito. L'inserimento del nome o del marchio è sempre sinonimo di qualità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

10 trucchi per sembrare più alta

Si dice che a tutto c'è rimedio e spesso può anche essere vero, ma quando si parla di altezza, va anche detto che se i centimetri mancano, nessuna dieta e nessun intervento estetico possono trovare una soluzione! Certo, la propria fisicità andrebbe...
Moda

Come indossare jeans a vita alta

Quando penso ai jeans a vita alta, mi viene subito in mente una foto di mia madre negli Anni '90. Con i suoi mom jeans (tornati di moda negli ultimi tempi), mentre seduta su un prato sorride sotto la luce del sole. Da qualche anno a questa parte, i jeans...
Moda

Come abbinare un abito lungo

Gli abiti lunghi non passeranno mai di moda, sia in estate, che in inverno, in quanto sono molto eleganti e soprattutto adattabili a qualsiasi ricorrenz; inoltre, possono essere realizzati con tipi di tessuti differenti dai colori sgargianti ai colori...
Moda

Come scegliere l'abito da sposa adatto alla propria corporatura

Il giorno del matrimonio rappresenta, ancora oggi e probabilmente lo sarà per sempre, uno dei giorni più importanti della vita di una donna. Per quanto sia dedicato alla coppia, è sempre la donna oggetto delle attenzioni e della curiosità di tutti....
Moda

Come indossare una gonna a vita alta

Ormai da qualche tempo, questo particolare tipo di gonna non riempe soltanto le passerelle di tutto il mondo indosso a modelle slanciate e magre, ma completa anche il guardaroba di donne formose, valorizzando il loro punto vita. Infatti la gonna a vita...
Moda

Cosa abbinare i pantaloni a vita alta

All'interno di questa guida ci andremo a dedicare a cosa abbinare i pantaloni a vita alta. I pantaloni a vita alta, come del resto il loro nome suggerisce, sono tagliati in modo che la vita arrivi al di sopra dell'ombelico; ne esistono diversi modelli...
Moda

10 consigli per la scelta di un abito da sposa invernale

Scegliere un abito da sposa, significa farlo oltre che per gusti personali anche in relazione alla data del lieto evento. Se infatti ad esempio quest'ultima cade nel periodo invernale, è importante sapere che ci sono vari modi per ottimizzare la scelta....
Moda

Come abbinare gli shorts a vita alta

Gli shorts a vita alta rappresenta uno dei grandi ricorsi storici della moda, comparsi per l'ultima volta negli anni '90 e tornati prepotentemente in auge da qualche anno.Un capo talmente versatile che c'è l'imbarazzo della scelta su come abbinare gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.