Come riconoscere un abito di alta qualità

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chi ama la moda e gli articoli di pregio difficilmente si accontenta di prodotti scadenti. Quante volte vi è capitato di trovare un abito in vendita che però una volta indossato si rivela deludente perché mette in luce tutti i suoi difetti di fabbricazione? Riconoscere un abito di alta qualità non è molto semplice poiché nel mondo dell'abbigliamento è ormai comune trovare imitazioni di scarso valore e capi realizzati in assoluta economia. Talvolta questi indumenti al primo sguardo possono sembrare belli ma una volta lavati si rovinano, si scoloriscono, si scuciono oppure si sformano. È per questo motivo che non è mai conveniente acquistare vestiti a basso prezzo. In questa guida vi spiego come riconoscere un abito di alta qualità. Seguendo le mie indicazioni non farete mai un acquisto errato e diventerete esperti nel campo dell'abbigliamento.

26

Occorrente

  • Spirito di osservazione e qualche informazione sull'argomento
36

Osservare il modello

Per riconoscere un abito di alta qualità dovete prima di tutto iniziare ad osservare il modello con molta attenzione. Ogni singola cucitura deve essere eseguita nella medesima maniera ed i punti devono essere quindi sempre uguali ed equidistanti. Per controllare che la qualità sia eccellente controllate in particolar modo le giunzioni del vestito. Mettete quindi grande attenzione nell'osservare ogni dettaglio sopra e sotto le maniche ed anche in mezzo al cavallo dei pantaloni.
Un abito di alta qualità deve obbligatoriamente avere dei punti che assecondino le forme del modello. Solo in questo modo il vestito può calzare alla perfezione una volta che viene indossato. Questa regola è molto importante. Se l'abito non soddisfa questi requisiti deve essere scartato.

46

Toccare il tessuto

Un abito di alta qualità si riconosce anche dal tessuto con cui viene realizzato. Toccate quindi con estrema attenzione l'abito per verificare che il tessuto sia morbido e delicato. Eseguite quest'operazione sia nella parte esterna che in quella interna dell'abito e non dimenticate di controllare eventuali tasche.
Per accertarvi che l'abito sia di alta qualità controllate anche l'etichetta. Su di essa potete trovare moltissime informazioni come ad esempio il luogo di produzione, i consigli di lavaggio ed i materiali che sono stati utilizzati per la realizzazione dell'abito stesso. Solitamente chi realizza abiti di poco pregio trascura questi particolari.

Continua la lettura
56

Indossare l'abito

Una volta che avete controllato la qualità delle cuciture e del tessuto non vi resta altro che provare ad indossare l'abito per capire se esso è realmente di alta qualità o meno.
Un vestito che viene realizzato con estrema cura nei minimi dettagli deve essere comodo e calzare perfettamente sulle vostre forme (ovviamente scegliendo la taglia giusta). Qualora l'abito sia della vostra taglia ma non vesta alla perfezione, è segno che la sua qualità è sicuramente buona ma non eccellente.
Anche il prezzo è un grande indicatore per verificare che l'abito sia o meno di alta qualità. Un abito sartoriale o comunque pregiato, viene realizzato con moltissime ore di lavorazione e quindi deve essere venduto ad un prezzo più elevato.
Sicuramente se l'abito che volete acquistare è bello ma non costa molto la casa produttrice avrà risparmiato sulla qualità dello stesso. Ricordatevi sempre che un abito a basso prezzo è un abito che dura poco.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllate sempre se sull'etichetta viene citato lo stilista ideatore dell'abito. L'inserimento del nome o del marchio è sempre sinonimo di qualità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare un pinocchietto

Il pinocchietto, molto simile al modello "capri" è un indumento, precisamente un pantalone, che ha fatto il boom negli anni cinquanta e che ancora oggi è molto di moda. Disegnato dalla stilista Sonja De Lennart, divenne famoso grazie a un famoso tv...
Moda

Come abbinare un cappotto color cammello

Il cappotto è da sempre il copri abito per eccellenza, da indossare giornalmente o in delle occasioni più impegnative, si presta bene ad ogni tipo di abbigliamento. Un colore molto in voga in quanto molto facile da abbinare è sicuramente il color cammello...
Moda

5 outfit per andare a un concerto

Tutti noi, a qualsiasi età, siamo stati ad un concerto di un artista o di una band musicale. È bello organizzarsi con un gruppo di amici e vedere dal vivo il nostro cantante preferito che si esibisce. Ma quante volte prima di un concerto ci siamo chiesti...
Moda

Come scegliere le scarpe da cerimonia giuste

Come è sicuramente successo ad ognuno di noi, non è raro il caso in cui durante l'anno, ci venga recapitato l'invito a qualche cerimonia da parte di qualche parente o amico. Non importa che sia un matrimonio o un battesimo, un anniversario oppure una...
Moda

Come ridurre di un numero un paio di scarpe

È risaputo che noi donne non sappiamo proprio resistere davanti ad un bel paio di scarpe. Dopotutto, come possiamo dire di no a delle bellissime e femminili décolletés? Ne siamo talmente innamorate che certe volte le acquistiamo anche se il numero...
Moda

5 scarpe da abbinare ai pantaloni alla caviglia

Le scarpe, indispensabile accessorio dell'abbigliamento, sono realizzate in vari materiali che vanno dalla tela alla pelle, dalla plastica alla gomma. Esse, come gli indumenti, hanno una loro stagionalità anche se alcuni non lo ammettono; infatti è...
Moda

Come indossare un abito spezzato

Elegante ma nello stesso tempo casual, l'abito spezzato su un uomo crea uno stile davvero chic, elegante e glamour. Quando si parla di abito "spezzato" il primo riferimento che viene in mente è il Tight. Si tratta di un abito maschile, dal taglio molto...
Moda

Come abbellire un tubino nero

Se avete un tubino nero che vi appare un tantino troppo serioso, ma la qualità della stoffa e il colore vi soddisfano a tal punto che non intendete rinunciare ad indossarlo, allora potete abbellirlo e renderlo consone ai vostri gusti personali. In riferimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.