Come ricompattare una terra da trucco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le donne amano prendersi cura di se stesse e lo fanno in maniere molto diverse. Un metodo che utilizzano le donne che amano prendersi cura di se stesse è sicuramente truccarsi. Il make up è un aspetto fondamentale per l'aspetto delle donne, e molte donne utilizzano i trucchi come ad esempio il kajal, il mascara, gli ombretti e le ciprie in polvere. Può capitare che il trucco in polvere spesso è soggetto a rottura. Infatti il trucco in polvere se accidentalmente fatto cadere per terra può andare molto facilmente in frantumi. Il trucco in polvere che è andato in frantumi non bisogna gettarlo, ma va ricompattato e riutilizzato. In questo articolo vi spiegherò come ricompattare una terra da trucco.

26

Occorrente

  • un foglio di carta da forno
  • un oggetto per pressare
  • una bottiglia di alcool, vasellina
  • un contagocce o un cucchiaino
  • un contenitore vuoto
  • un oggetto tondo della grandezza della vostra terra di partenza
36

Il primo passo da seguire è di prendere un foglio di carta da forno, stenderlo per bene e versarci sopra la terra da trucco andata in frantumi. Bisogna poi avvolgere bene la terra frantumata all'interno del foglio di carta da forno e pressarlo con le proprie mani per macinarlo completamente e renderlo totalmente in polvere. Successivamente, una volta resa totalmente in polvere la terra, bisogna versare la terra stessa in un contenitore vuoto alla quale bisogna unire anche una o due gocce di alcool o di liquido per lenti a contatto. Per inserire precisamente una o due gocce di alcool o di liquido per lenti a contatto bisogna utilizzare un contagocce. Poi bisogna iniziare a miscelare il composto, così che il composto stesso risulti piuttosto denso. Per miscelare il composto si consiglia di utilizzare un cucchiaino di plastica o una palettina da caffè.

46

Il secondo passo da seguire è di versare il composto che abbiamo ottenuto dentro la confezione originale della polvere che si era frantumata. Una volta versato il composto nella sua confezione originale bisogna stenderlo uniformemente con una spatolina. Poi bisogna pressare bene il composto per far fuoriuscire tutte le bolle d'aria. Per pressare bene il composto si possono utilizzare un pezzo di carta e una moneta. Una volta fatto tutti questi procedimenti bisogna lasciare riposare per una notte il composto. Si consiglia di lasciare il contenitore aperto per fare evaporare completamente tutto l'alcool presente. La mattina seguente il composto sarà come nuovo, e possiamo riutilizzato come fosse una terra nuova come era originariamente.

Continua la lettura
56

Il terzo e ultimo passo da seguire è che bisogna ricordarsi che si può utilizzare questo metodo, per ogni prodotto del vostro make up che accidentalmente ci possono cadere per terra. Un'altra alternativa che si potrebbe utilizzare sarebbe quella di cambiare la loro consistenza. Ad esempio bisogna sbriciolare il prodotto utilizzando la stessa tecnica usata in precedenza e, aggiungendo poi della vasellina, bisogna versare il composto dentro un barattolo con chiusura ermetica e conservarlo nel frigo per alcune ore, possibilmente per una intera notte.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • State tranquille poichè l'alcool evapora quindi non danneggia la vostra pelle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come ricompattare un ombretto

A tutte le donne sarà capito almeno una volta nella vita di far cadere involontariamente una scatolina di ombretto. Se si è molto fortunati l’ombretto rimane intatto ma, nella maggior parte dei casi, si rompe in tanti piccoli pezzi. Usare un ombretto...
Make Up

Come ricompattare un blush rotto

A quante di voi non sarà mai capitato di far cadere un blush e di sminuzzarlo così in mille pezzettini? Ebbene, sappiate che quando succede un inconveniente del genere non siete assolutamente tenute a buttare via il vostro fard! In questa guida, con...
Make Up

Come trasformare un trucco da giorno in un trucco da sera in poche mosse

Un trucco da giorno può essere trasformato in uno trucco di sera? Continuando nella lettura scoprirete come riuscire ad effettuare questa trasformazione in davvero poche mosse, cosi da poter facilmente passare da un evento giornaliero ad uno serale e...
Make Up

Come creare un fard o una terra indiana fatte in casa

Più andiamo avanti e più sentiamo parte sempre più frequentemente di make up naturale e trucco minerale. Questo perché sempre di più le donne che acquisiscono la consapevolezza che i cosmetici convenzionali non portano ad alcun vantaggio: è stato...
Make Up

Come scolpire il viso con la terra

In molte occasioni accade di essere invitati in qualche cerimonia, nella quale si desidera sembrare delle vere e proprie dive. Da qualche anno a questa parte ha preso piede la famosa tecnica del contouring, che si occupa di delineare al meglio i lineamenti...
Make Up

Come fare un trucco minerale

Per il rispetto dell'ambiente e soprattutto per la nostra salute, possiamo utilizzare un trucco minerale. Si tratta infatti di cosmetici che non contengono tracce chimiche e conservanti, quindi del tutto naturali e ricavati dalla terra. Tuttavia si possono...
Make Up

Come creare un trucco leopardo per carnevale

Si può dire che a Carnevale ogni "trucco" vale? Assolutamente sì, specialmente se volete lasciare tutti quanti di stucco! Creare un trucco da leopardo per carnevale sarà veramente divertente. Vediamo in seguito come poter procedere. Se vi piace la...
Make Up

Come evitare di fare errori con il trucco

Il trucco si sa, è da sempre un buon alleato cosmetico per chi ha bisogno di sentirsi più sicura di sé e per chi sente il bisogno di migliorare il proprio aspetto. È anche vero però, che una scorretta applicazione dei cosmetici non solo non andrà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.