Come riciclare il latte detergente

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quante volte si acquistano dei prodotti per la cura del corpo, come delle creme per il corpo, per il viso, latte detergente e quant'altro. È important considerare il fatto che questi prodotti spesso finiscono dimenticati, vuoi perché non si usano con costanza, vuoi perché magari non appagavano le vostre aspettative e quindi ne avete acquistati degli altri. In questo caso, la soluzione migliore non è di certo quella di buttarli via, in quanto attraverso delle tecniche e dei piccoli accorgimenti possiamo riciclarli e renderli riutilizzabili in modi differenti. Con i passaggi che seguono andremo a vedere in che modo è possibile riciclare uno tra i prodotti più utilizzati: il latte detergente.

27

Utilizzarlo per le scarpe

Il latte detergente è un ottimo prodotto per la pulizia e anche il nutrimento di tutti i prodotti in pelle. Queste caratteristiche lo rendono utilizzabile anche per la pulizia delle scarpe, delle borse, delle cinture e di ogni cosa sia fatta con la pelle. Il latte detergente è un prodotto molto nutriente che dona lucentezza alla pelle: inoltre è molto indicato pure per la pulizia e lo sbiancamento della pelle dei divani. Per utilizzarlo è sufficiente metterne una piccola quantità su di un panno morbido e passarlo adeguatamente su tutta la pelle: basta esercitare una leggera pressione e strofinare delicatamente per ottenere degli accessori puliti e lucidi.

37

Utilizzarlo come scrub

Se volete invece utilizzarlo ancora per il corpo, aggiungendo un semplice ingrediente come lo zucchero, potete trasformarlo in un ottimo scrub. Per realizzare un scrub con il latte detergente dovete utilizzare zucchero in quantità doppia rispetto alla quantità di latte detergente usato. In alternativa potete utilizzare anche il sale grosso da cucina. Se il profumo del latte detergente non è di vostro gradimento, potete aggiungere allo scrub alcune gocce di olio essenziale nella profumazione che preferite. In questo modo otterrete un prodotto diverso dall'originale, ma davvero efficace e darete al vostro latte detergente una nuova funzione.

Continua la lettura
47

Utilizzarlo per i mobili

La maggior parte dei latte detergente che si trovano in commercio contengono siliconi e paraffina, in quantità differenti a seconda delle marche. Anche se per la nostra pelle questi sono ingredienti dannosi (in quanto non la fanno respirare e possono provocare anche irritazioni e rossori), bisogna dire che lo stesso discorso non vale per altri oggetti, per i quali risultano essere ottimali. È il caso dei mobili in legno: il latte detergente può essere infatti usato come prodotto per le pulizie: è infatti molto nutriente per questo tipo di superfici. Anche in questo caso, essendo comunque una base di latte, risulta un ottimo sistema per nutrire e rendere lucidi i mobili, senza che sia necessario acquistare dei prodotti specifici.

57

Utilizzarlo per i pennelli

L'ultimo modo per riciclare il latte detergente è utilizzarlo per pulire i pennelli per il trucco. Sempre per il principio che il latte nutre e rende morbido, rappresenta senza dubbio la soluzione ideale per pulire le setole dei pennelli che normalmente si usano durante il make up. Usate una generosa quantità di prodotto sulle setole di ciascun pennello, strofinate con i polpastrelli per eliminare le impurità e poi risciacquate con dell'abbondante acqua tiepida. Accertatevi che non rimanga traccia del detergente tra le setole e lasciate asciugare i pennelli, dopo aver assorbito l'acqua in eccesso con un asciugamano e della carta assorbente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate sempre di riciclare prodotti cosmetici acquistati ma non utilizzati!
  • Leggete sempre ingredienti ed inci prima di acquistare un prodotto: potrete capire se ci sono ingredienti non adatti alla vostra pelle

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come fare un latte detergente fai da te

Vi è mai capitato di accorgervi all'ultimo minuto che avete finito il latte detergente, e non sapete come fare per rimediare. Niente paura, in questa guida vedremo come realizzare il latte detergente direttamente a casa vostra con l'aiuto di ingredienti...
Prodotti di Bellezza

Come preparare a casa un latte detergente per il viso

Esistono in commercio varianti che sono molto elevati di creme idratanti, specialmente per le donne, la cui pelle delicata è soggetta spesso a rovinarsi. Non sempre però soddisfano le esigenze delle donne. Tale crema buonissima, la dovrete applicare...
Prodotti di Bellezza

Come preparare in casa il latte detergente

La pulizia del viso è un procedimento essenziale per la salute della pelle e per mantenerla giovane più a lungo. Struccarsi accuratamente, infatti, è davvero fondamentale prima di andare a dormire o, al mattino appena svegli, dopo aver lavato il viso...
Prodotti di Bellezza

Come fare in casa latte detergente alle erbe

Nelle donne, ma anche negli uomini, la pelle grassa ha bisogno di una pulizia molto accurata, affinché si possa rimuovere il sebo (ovvero quell'olio delle ghiandole sebacee che, se presente in quantità giusta, è fondamentale per garantire l'ottima...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un detergente struccante

In questa guida vi presento due soluzioni per realizzare un detergente struccante stando comodamente a casa. La prima ricetta è indicata per le pelli grasse o miste, mentre la seconda per pelli miste o sensibili. Chiaramente bisogna prestare molta attenzione...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un detergente struccante occhi e bocca

Togliere il trucco e detergere la cute prima di dormire è abbastanza importante. Questo poiché lo sporco di una giornata in movimento si accumula sul viso. Il sudore, l'inquinamento, il make up, i batteri e le cellule morte ricoprono la pelle ostruendone...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere il detergente intimo

Una corretta igiene intima previene i possibili e fastidiosi disturbi ai genitali. Alcuni detergenti risultano troppo aggressivi, provocando secchezza, prurito da irritazione e dolore. Queste sono condizioni in grado di alterare sensibilmente l'equilibrio...
Prodotti di Bellezza

Come Prepare Un Burro Detergente

Fortunatamente da qualche tempo a questa parte si sente sempre più parlare di ecocosmesi, biocosmesi e cosmesi fai da te. Questo perché c'è sempre una maggior consapevolezza sugli ingredienti dannosi presenti nella stragrande maggioranza dei prodotti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.