Come restringere i pori dilatati del viso

Tramite: O2O 13/08/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come restringere i pori dilatati del viso

I pori dilatati possono far sembrare la pelle sporca, anche perché sarà tendente ad essere grassa e chiaramente malsana. La maggior parte delle persone vogliono ridurre la dimensione dei loro pori per far apparire la pelle più sana e luminosa ma è la genetica che determina la dimensione dei nostri pori: diverse persone sono nate semplicemente con pori più grandi, rispetto ad altre persone che li hanno più piccoli. Ma non è detto che non possiamo agire per contenere i pori dilatati e far sembrare la pelle più soda e compatta. In seguito in questo tutorial, vi andremo a spiegare come restringere i pori dilatati del viso. Buona lettura!

25

Per iniziare

Per prima cosa per tentare di ridurre questo inestetismo dovremmo occuparci della nostra idratazione e alimentazione. Iniziando a correggere quello che mangiamo sicuramente riusciremo a far migliorare la situazione, e inoltre con una pulizia profonda giorno dopo giorno potremmo raggiungere dei buoni risultati. Dobbiamo cercare di limitare il consumo di cibi grassi e quelli che sono ricchi di conservanti. Occorrerà introdurre nella vostra alimentazione cibi ricchi e freschi di vitamine come frutta e verdura sia cotta che cruda. Inoltre dovrete eseguire una pulizia regolare del vostro viso, sia alla mattina che alla sera, con la stessa frequenza, usando prodotti che tolgono a fondo le impurità, ma che però non sono aggressivi.

35

Per la pulizia

Si inizia dalla detersione, se siamo truccate procederemo prima a togliere tutto il make-up con detergenti non oleosi che potrebbero aumentare il rischio di comedoni. Una volta tolto tutto il make-up si procede alla detersione con acqua con un detergente specifico per pelli grasse e acneiche o secondo la nostra tipologia di pelle. Importantissimo utilizzare subito dopo aver asciugato il viso, un buon tonico astringente. A pelle ancora umida di tonico si passa all'idratazione con un serio e in seguito alla crema specifica per pelli grasse e con pori dilatati.

Continua la lettura
45

Per il mantenimento

Per il restringimento dei pori dilatati del viso vi consigliamo anche di fare ogni mese una pulizia più accurata, oppure anche magari ogni tre settimane. Dovremo procedere con uno scrub che sia astringente, quindi continuare con un cotone imbevuto di tonico astringente. Eseguiamo poi il vapore per 5/10 minuti circa e con un cotone imbevuto di tonico, dovremo tamponare la superficie della pelle. Successivamente dovremo eseguire la spremitura dei punti neri, e disinfettate tutto quanto con un disinfettante. A questo punto, potremo applicare sul viso una maschera all'argilla ed aspettate circa 15/20 minuti e lavare via il tutto. Con una routine costante e accurata vedremo via via restringere i pori dilatati del viso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come restringere i pori della pelle

Prenderci cura del nostro corpo è veramente molto importante, perché ci permette di mantenerlo sempre in perfetta forma anche con il passare degli anni. Per riuscirci sarà sufficiente dedicare solo alcuni minuti al giorno eseguendo una serie di operazione...
Cura del Corpo

Come chiudere i pori del viso

Cosa rende la pelle dei bambini così bella? Provate a osservarla... Noterete subito che una caratteristica immediatamente percepibile è la levigatezza. Eh già, non vedrete un poro dilatato nemmeno con una lente d'ingrandimento! "Che meraviglia", direte......
Cura del Corpo

Come fare una maschera purificante viso al sale

Per il corpo, le proprietà benefiche del sale sono conosciute fin dai tempi antichi. Il sale, oggigiorno, viene ancora usato a scopo di bellezza con la "haloterapia", termine che deriva dal greco da "halos" che significa appunto sale, ed anche a scopo...
Cura del Corpo

Creme viso per pelli giovani: quali scegliere

Se si è giovani e non si hanno problemi di rughe e occhiaie, la crema viso ideale dovrà essere molto leggera e adatta a proteggere la pelle dalla luce solare, dal vento e dall'inquinamento atmosferico. Prima di procedere all'acquisto di una crema viso,...
Cura del Corpo

Come realizzare una maschera rigenerante all'arancia e cannella

Quante di voi, soprattutto durante l'inverno, si ritrovano con la pelle secca, screpolata e con i pori fastidiosamente dilatati? Potrete trovare un piccolo aiuto in ingredienti naturali e facilmente reperibili. Nella ricetta di bellezza che vi vado a...
Cura del Corpo

10 consigli per pulire il viso in profondità

Una pelle del viso uniforme e luminosa è innanzitutto una pelle pulita a fondo: lo strato superficiale di sebo e cellule morte che ostruisce i pori viene rimosso lasciando la pelle libera di respirare, pronta a mantenere il make-up meglio e più a lungo...
Cura del Corpo

Come evitare l'effetto lucido sul viso

La cura della propria pelle è una delle occupazioni più importanti nella routine quotidiana. Non solo prendersi cura della propria pelle ci permette di avere un aspetto più sano, ma ci aiuta a sentirci effettivamente meglio. Di grande importanza è...
Cura del Corpo

Come rimuovere la pelle secca dal viso

Molti di noi hanno problemi di secchezza di pelle, in particolare quella del viso che è molto delicata e particolarmente soggetta a screpolature perché è esposta tutto l'anno agli agenti atmosferici. Esistono tanti piccoli accorgimenti per risolvere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.