Come rendere le dita più sottili

Tramite: O2O 03/06/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Come rendere le dita più sottili

Le mani sono lo specchio di noi stessi, della nostra personalità e indole, parlano agli altri di noi. Se appaiono curate, affusolate e morbide sono certamente più invitanti e femminili e accrescono in chi ci sta di fronte la voglia di conoscerci e scoprire qualcosa in più rispetto a chi le ha trascurate. Certo, una buona manicure può facilitarci di molto il compito, ma se si possiedono dita tozze e nodose, allora diventa tutto più difficile, e una sola seduta dall'estetista di certo non ci salverà l'apparenza. Perciò come rendere le dita delle mani più sottili? Esiste un metodo per farlo? Sicuramente si, ma richiede molta pazienza e il cambiamento di alcune regole di vita, ma vedrete che attraverso questa guida scoprirete come ottenere ottimi risultati.

28

Occorrente

  • Crema idratante
  • Oli da massaggio
38

Esercizi per le mani

Prima di tutto per assottigliare e alleggerire la forma delle nostre mani, dovremmo provare a stressarle il meno possibile. Soprattutto per chi pratica lavori manuali, strofinare energicamente, stringere, afferrare con forza, sono tutte operazioni che irrobustiscono le nostre mani, provocano l'aumento della la loro massa muscolare e ne rovinano l'epidermide. Per cui la prima cosa da fare è ridurre l'energia che mettiamo nel fare le cose con le mani, altrimenti non le avremo mai affusolate. Ciò non significa smettere di fare tutto ciò che facciamo normalmente, anche perché nel caso in cui ci occupassimo di questo tipo di lavoro sarebbe abbastanza impossibile! Strofiniamo, sì, ma con dolcezza; afferriamo ancora, ma con meno determinazione. In secondo luogo miriamo ad un costante e mirato allenamento degli arti. L'esercizio che dovremo prediligere e ripetere il più possibile durante l'arco della giornata è un semplicissimo stretching. Basta aprire il palmo della mano e tirare le dita il più possibile verso l'esterno. In questo modo i muscoli si stenderanno e gradualmente si allungheranno. Facciamolo tenendo le mani in alto, facendo defluire il sangue verso il basso.

48

Massaggi per le dita

Un alleato senza dubbio prezioso della bellezza della nostra pelle e del tono muscolare è l'acqua ghiacciata. Infatti sottoponendo le nostre dita a docce di acqua gelida e impacchi di ghiaccio (soprattutto in estate), ci sarà possibile decongestionare eventuali gonfiori, migliorare la circolazione. Per completare il tutto sarebbe opportuno sottoporci a massaggi. È bene utilizzare un olio da massaggio per effettuare dei massaggi rimodellanti, anche facendo scorrere le dita di una mano sul dorso dell'altra, verso l'esterno e poi ripetendo l'operazione sulle dita stesse. Abbracciamo ogni dito con la mano opposta e, partendo dalla base risaliamo energicamente verso la sua sommità; ripetiamo questo movimento dal basso verso l'alto e viceversa, quasi a voler consumare ogni dito, per riattivare la circolazione.

Continua la lettura
58

Controllo del peso corporeo

È necessario tener presente però che una persona robusta o comunque in leggero sovrappeso, dovrà avere necessariamente delle dita proporzionate a tutto il resto del corpo. Ridurre l'assunzione del sale, certamente aiuterà ad evitare fastidiose ritenzioni idriche, ma una dieta ipocalorica è sicuramente il rimedio principale per asciugare ogni parte del corpo, perfino le mani e le dita.

68

Utilizzo di crema idratante

Non dimentichiamo mai di spalmare quotidianamente una crema idratante sulle nostre mani! Ne esistono diverse tipologie in commercio, e ognuna ha caratteristiche diverse in base alle nostre esigenze. L'ideale sarebbe applicarla ogni sera prima di andare a dormire, in modo che durante la notte verrà assorbita lentamente, e non avremo problemi ad afferrare oggetti con la pelle leggermente unta o appiccicosa. Un prodotto di questo tipo infatti può aiutare la pelle nutrendola, levigandola e idratandola, e l'aspetto che avrà sarà migliore quante più applicazioni faremo su di essa.

78

Attività specifiche per il benessere del corpo

Insomma, per avere le mani e quindi le dita da "pianista", forse dovremmo esserlo realmente? Beh in effetti, non a caso questi artisti che ci deliziano con della musica soave e stupenda, hanno veramente le mani delicate come quelle degli angeli. Quindi, pensiamo a come fa un pianista ad avere mani e dita delicate, sicuramente fa moltissimo allenamento con le dita. Anche utilizzare, molto una tastiera, per esempio quella di un computer, ci allenerà molto le dita oltre che a sottrarre tempo a lavori eventualmente più pesanti. Se le nostre mani e soprattutto le nostre dita, si sono un pochino ingrossate e rovinate, bisogna cambiare stile di vita. Ritagliarsi dei momenti di relax, per esempio anche andando a fare qualche bagno termale, sicuramente gioverà moltissimo a tutto il benessere del corpo. Sono innumerevoli le proprietà dell'acqua termale e sicuramente una di queste è quella di tonificare e rimodellare tutto il corpo. Per cui anche le mani e dita avranno i loro benefici. Tutti gli sport acquatici sono consigliatissimi, in quanto, tendenzialmente non stressano il corpo. Soprattutto i primi tempi in cui si inizia l'attività sportiva, non si avranno quei fastidiosi dolori alla muscolatura, ma bensì si avranno già effetti benefici e rimodellanti da subito.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare gli anelli.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come rendere più liscia la pelle con rimedi naturali

Spesso, l'utilizzo prolungato di cosmetici, struccanti, creme ed altri prodotti che vengono applicati direttamente sulla pelle, può portare ad irritare e a seccare la stessa, in quanto continuamente bombardata da sostanze il più delle volte di origine...
Cura del Corpo

Come rimuovere l'occhio di pernice

L'occhio di pernice è una dolorosa presenza di pelle in accumulo sul piede e che, in genere,   si forma tra gli interstizi delle dita, anche se spesso si presentano sotto la pianta, oppure sopra. L'occhio di pernice più fastidioso è tuttavia quello...
Cura del Corpo

Come spingere indietro le cuticole

Per far aderire lo smalto all'unghia e avere una manicure quasi perfetta, c'è bisogno di spingere indietro le cuticole. Anche per quanto riguarda la pedicure, si procede senza tagliare le fastidiose pellicine. Una brava estetista sa quando ricorrere...
Cura del Corpo

Trattamenti per le unghie onicofagiche

L'onicofagia è il cosiddetto vizio di rosicchiare le unghie, ovvero un disturbo rientrante nella sfera delle problematiche ossessive compulsive: generalmente, se si rosicchiano le unghie nella primissima infanzia, questo problema resta irrisolto anche...
Cura del Corpo

Consigli per infoltire le sopracciglia naturalmente

Sopracciglia folte, ben disegnate e brillanti sono segno di vita, bellezza e salute. Ma come fare per infoltire delle sopracciglia spente, sottili e quasi invisibili? Per molte donne il problema è quello di assottigliare sopracciglia troppo evidenti,...
Cura del Corpo

5 consigli per un massaggio anticellulite fai da te

La cellulite, così come tutti la conosciamo, non è solamente un fatto antiestetico dell'epidermide, ma significa molto di più poiché infiamma il tessuto connettivo posizionato al di sotto della nostra cute e tutto attorno ai visceri. Comunemente è...
Cura del Corpo

Pedicure fai da te: 10 suggerimenti

Mantenere i piedi sempre ben puliti e curati è molto importante, soprattutto in estate quando si indossano i sandali, ma anche in inverno per evitare complicazioni dovute a calze colorate e scarpe chiuse. Ecco allora quanto può aiutare magari un semplice...
Cura del Corpo

Come eliminare le rughe con la ginnastica

Il tempo è qualcosa di inafferrabile e invisibile, che però lascia ovunque tracce che invece visibili lo sono eccome! Anche e soprattutto sul viso delle persone, creando piccole ragnatele intorno agli occhi e alla bocca. Oltre ai metodi più famosi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.